Politica 22 Febbraio 2021 11:49

Milleproroghe e medicina territoriale, dopo la fiducia a Draghi riparte il lavoro del Parlamento

Camera e Senato impegnati nell’esame dei decreti che sono prossimi alla scadenza, a partire dal Milleproroghe. In Commissione Sanità audizioni a Paola Pisanti del Ministero della Salute e Monsignor Vincenzo Paglia sul potenziamento della medicina territoriale. Budget di salute all’esame della Commissione Affari Sociali

Milleproroghe e medicina territoriale, dopo la fiducia a Draghi riparte il lavoro del Parlamento

Prima settimana di lavori parlamentari con l’esecutivo Draghi nella pienezza dei poteri dopo l’ampia fiducia ottenuta sia alla Camera che al Senato. L’Aula di Montecitorio è chiamata subito a votare il Ddl 2845 “Disposizione urgenti in materia di termini legislativi” più noto col termine Milleproroghe, dove pure sono contenute misure riguardanti la sanità. La Camera è anche chiamata ad eleggere un nuovo vicepresidente dopo la nomina di Mara Carfagna (Forza Italia) a ministro per il Sud. Al Senato invece mercoledì 24 febbraio l’Assemblea esamina il decreto legge sul contenimento emergenza Covid-19 e svolgimento delle elezioni per il 2021. Palazzo Madama è poi pronta ad accogliere il Dl Milleproroghe non appena approvato dalla Camera.

Commissione Sanità

Settimana fitta di impegni per la Commissione presieduta da Annamaria Parente. Martedì 23 febbraio continuano le audizioni sull’affare assegnato n. 569 – Potenziamento e riqualificazione della medicina territoriale nell’epoca post Covid. Parleranno Paola Pisanti, componente, per il Ministero della Salute, della Cabina di regia nazionale del Piano nazionale della cronicità e Mons. Vincenzo Paglia, presidente della Commissione per la riforma dell’assistenza sanitaria e sociosanitaria della popolazione anziana. A seguire audizione sul tema dei vaccini anti Covid-19 di un rappresentante dell’Istituto Superiore di Sanità. Venerdì 26 febbraio la Commissione sarà invece impegnata nell’elaborazione del parere del Piano nazionale di Ripresa e Resilienza.

Commissione Affari Sociali

La Commissione presieduta da Marialucia Lorefice procede con l’esame della proposta di legge C. 1752 D’Arrando sulla “Introduzione sperimentale del metodo del budget di salute per la realizzazione di progetti terapeutici riabilitativi individualizzati”. Martedì 23 febbraio sono previste le audizioni di Fabrizio Starace, psichiatra e direttore del Dipartimento di salute mentale e dipendenze patologiche AUSL di Modena, Marco Trabucchi, presidente dell’Associazione italiana di psicogeriatria, Maria Grazia Giannichedda, presidente della Fondazione Franco e Franca Basaglia.

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

Articoli correlati
Dl Aiuti Ter e proroga Decreto Calabria al centro dei lavori parlamentari
In settimana attesa per l’informativa del ministro dell’Interno Piantedosi sui migranti dopo i fatti di Catania. In commissione Sanità e Lavoro anche la proroga della permanenza in carica dei componenti delle commissioni consultive presso l’AIFA
Commissioni: al Senato Zaffini (Fdi) a Sanità e Lavoro, alla Camera Cappellacci (Fi) agli Affari sociali
L’ex governatore della Sardegna è il nome indicato da Forza Italia: «Più forza alla famiglia e al diritto alla salute». Al Senato tocca a Francesco Zaffini: «Le priorità: valorizzazione del personale sanitario e stop alle morti sul lavoro»
Parlamento, attesa per l’elezione dei presidenti di commissione
A Palazzo Madama e Montecitorio il giorno fissato è quello di mercoledì 9 novembre, con orari diversi. Al Senato, Sanità e Lavoro sono state accorpate dopo l’adeguamento del regolamento, alla Camera invariata la XII Affari sociali
In attesa dei presidenti di commissione Parlamento al lavoro sul Dl Aiuti Ter
A Montecitorio approda il decreto varato dal governo Draghi che, tra le altre cose, aumenta il Fondo sanitario nazionale. Previsti anche aiuti una tantum per il caro bollette alle strutture sanitarie private accreditate
Parlamento, nominati gli uffici di presidenza. Attesa per i sottosegretari e le commissioni
Il Governo presieduto da Giorgia Meloni ha giurato al Quirinale, domenica il passaggio di consegne con Mario Draghi. Intanto è stata istituita alla Camera la commissione Speciale che dovrà esaminare il decreto Aiuti ter, per poi mandarlo in Aula, intorno al 7 novembre
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Dalla Redazione

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Ad oggi, 5 dicembre 2022, sono 645.344.408 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.641.218 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE. I casi in Italia L’ultimo bollettino di...
Covid-19, che fare se...?

Se ho avuto il Covid-19 devo fare lo stesso la quarta dose?

Il secondo booster è raccomandato anche per chi ha contratto una o più volte il virus responsabile di Covid-19. Purché la somministrazione avvenga dopo almeno 120 giorni dall'esit...
Covid-19, che fare se...?

Quali sono gli effetti collaterali della quarta dose?

Gli effetti collaterali dell'ultimo richiamo di Covid-19 sono simili a quelli associati alle dosi precedenti: un leggero gonfiore o arrossamento nel punto di iniezione, stanchezza e mal di testa