7 giorni in Parlamento 4 Luglio 2022 16:41

Piano oncologico, prevenzione veterinaria e budget di salute: la settimana in Parlamento

La Delega Fiscale, dopo l’ok della Camera, passa a Palazzo Madama. In commissione Lavoro a Montecitorio si discute la pdl sulla conservazione del posto di lavoro e i permessi retribuiti per esami e cure mediche in favore dei lavoratori affetti da malattie oncologiche e croniche. Continuano le audizioni sul fine vita in commissione Sanità

di Francesco Torre
Piano oncologico, prevenzione veterinaria e budget di salute: la settimana in Parlamento

In attesa del chiarimento interno alla maggioranza dopo la scissione dei fedelissimi di Luigi Di Maio riuniti in “Insieme per il futuro”, i lavori parlamentari procedono con importanti provvedimenti, su tutti la delega fiscale già approvata dalla Camera e ora all’esame del Senato. Entra nel vivo anche la discussione sul Dl Semplificazione che prevede anche misure nel campo della sanità: il termine per gli emendamenti scade il 4 luglio.

A Palazzo Madama si discuteranno anche mozioni sul Piano oncologico nazionale: il Piano 2022 – 2027 redatto dal Ministero della Salute è ora all’esame della Conferenza delle regioni.

Alla Camera la commissione Lavoro sta esaminando il testo unificato sulle disposizioni concernenti la conservazione del posto di lavoro e i permessi retribuiti per esami e cure mediche in favore dei lavoratori affetti da malattie oncologiche, invalidanti e croniche.

Commissione Affari sociali

Nella commissione presieduta da Marialucia Lorefice si voterà per prorogare i termini dell’indagine conoscitiva in materia di “distribuzione diretta” dei farmaci per il tramite delle strutture sanitarie pubbliche e di “distribuzione per conto” per il tramite delle farmacie convenzionate con il servizio sanitario nazionale.

In sede consultiva sarà dato parere sulla pdl “Disposizioni per la promozione e il sostegno delle attività teatrali negli istituti penitenziari”.

Continua in sede referente l’esame della pdl per l’istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sull’uso dell’amianto e sulla bonifica dei siti contaminati e anche sulla Disciplina delle attività funerarie e cimiteriali, della cremazione e della conservazione o dispersione delle ceneri. Iniziano le prime votazioni anche sull’introduzione sperimentale del metodo del budget di salute per la realizzazione di progetti terapeutici riabilitativi individualizzati, prima firmataria la M5S Celeste D’Arrando.

Commissione Sanità

Nella commissione presieduta da Annamaria Parente procedono le audizioni informali, in videoconferenza, sul ddl “Disposizioni sul fine vita”. Saranno ascoltati il Professor Carmelo Domenico Leotta, associato di diritto penale presso Università Europea di Roma; Suor Anna Monia Alfieri, referente Scuola delle Conferenze episcopali, Unione dei Superiori Maggiori maschili e femminili (USMI-CISMI); la Professoressa Marilisa D’Amico, ordinaria di Diritto Costituzionale presso Università degli studi di Milano; il Professor Filippo Vari, ordinario di diritto costituzionale presso l’Università Europea di Roma.

Continua l’esame in sede referente della Delega al Governo per il riordino della disciplina degli Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico, già approvato dalla Camera dei deputati (relatrice Paola Binetti).

In sede deliberante si discute del ddl 2641 sull’introduzione della Giornata nazionale della prevenzione veterinaria che sarà fissata per il 25 gennaio di ogni anno.

 

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

Articoli correlati
Decreto Milleproroghe, l’esame entra nel vivo. La settimana in Parlamento
Diversi appuntamenti nella settimana dal 30 gennaio al 4 febbraio: in commissione Lavoro e Sanità del Senato audizione di rappresentanti del Ministero della Salute e dell’Agenzia delle Entrate nell’ambito dell'indagine conoscitiva sulle forme integrative di previdenza e di assistenza sanitaria
Dl Aiuti Ter e proroga Decreto Calabria al centro dei lavori parlamentari
In settimana attesa per l’informativa del ministro dell’Interno Piantedosi sui migranti dopo i fatti di Catania. In commissione Sanità e Lavoro anche la proroga della permanenza in carica dei componenti delle commissioni consultive presso l’AIFA
Commissioni: al Senato Zaffini (Fdi) a Sanità e Lavoro, alla Camera Cappellacci (Fi) agli Affari sociali
L’ex governatore della Sardegna è il nome indicato da Forza Italia: «Più forza alla famiglia e al diritto alla salute». Al Senato tocca a Francesco Zaffini: «Le priorità: valorizzazione del personale sanitario e stop alle morti sul lavoro»
Parlamento, attesa per l’elezione dei presidenti di commissione
A Palazzo Madama e Montecitorio il giorno fissato è quello di mercoledì 9 novembre, con orari diversi. Al Senato, Sanità e Lavoro sono state accorpate dopo l’adeguamento del regolamento, alla Camera invariata la XII Affari sociali
In attesa dei presidenti di commissione Parlamento al lavoro sul Dl Aiuti Ter
A Montecitorio approda il decreto varato dal governo Draghi che, tra le altre cose, aumenta il Fondo sanitario nazionale. Previsti anche aiuti una tantum per il caro bollette alle strutture sanitarie private accreditate
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Dalla Redazione

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Ad oggi, 3 febbraio 2023, sono 671.338.563 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.838.235 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE. I casi in Italia L’ultimo bollettino di...
Covid-19, che fare se...?

Come distinguere la tosse da Covid da quella da influenza?

La tosse da Covid è secca e irritante, quella da influenza tende invece a essere grassa. In ogni caso non esistono rimedi se non palliativi, come gli sciroppi lenitivi. No agli antibiotici: non...
Ecm

Il questionario di verifica dei corsi FAD deve essere somministrato esclusivamente in modalità on-line?

La Formazione a Distanza (FAD) può anche essere erogata attraverso riviste (e quindi documentazione cartacea) pertanto il questionario di verifica per i corsi FAD effettuati attraverso material...