7 giorni in Parlamento 13 Settembre 2021 11:24

Green pass 2, eutanasia, malattie rare e riforma dell’emergenza urgenza: la settimana in Parlamento

Dopo il tour de force alla Camera, il Decreto Green pass riceverà il via libero definitivo al Senato, impegnato anche su processo penale e civile. Martedì 14 settembre scadono i termini per la presentazione degli emendamenti al testo unificato sull’eutanasia

di Francesco Torre
Green pass 2, eutanasia, malattie rare e riforma dell’emergenza urgenza: la settimana in Parlamento

Dopo il tour de force alla Camera per l’approvazione del Decreto Green pass, il provvedimento è ora atteso al vaglio di Palazzo Madama dove nella settimana dal 13 al 19 settembre dovrebbe arrivare il via libero definitivo senza modifiche.

L’Aula di Montecitorio sarà impegnata su questioni non sanitarie, come il Dl Grandi Navi e l’informativa urgente del Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese sul rave party svoltosi tra il 13 e il 19 agosto presso il lago di Mezzano, nel Viterbese.

Al Senato, oltre al Dl Green pass, ci si occuperà di Delega processo penale (già approvato dalla Camera dei deputati) e Delega processo civile.

Commissione Affari sociali

La Commissione presieduta da Marialucia Lorefice sarà subito impegnata nel Dl 111/2021: Misure urgenti per l’esercizio in sicurezza delle attività scolastiche, universitarie, sociali e in materia di trasporti, già soprannominato Dl Green pass 2. In settimana dovrebbero partire le votazioni sugli emendamenti.

Appuntamento importante per martedì 14 settembre alle 15, quando scade il termine per la presentazione degli emendamenti sul testo unificato “Disposizioni in materia di morte volontaria medicalmente assistita”, cioè la legge sull’eutanasia.

Commissione Sanità

La commissione presieduta da Annamaria Parente sarà impegnata in primis sul Dl Green Pass per un veloce esame prima dell’approdo in Aula.

A seguire si occuperà del Ddl sulla riforma del sistema di emergenza-urgenza sanitaria e disciplina dell’autista soccorritore e del Ddl sulle malattie rare (relatrice Paola Binetti).

Due le interrogazioni: quella della senatrice Simona Malpezzi (Pd) e del senatore Dario Parrini (Pd), sulla soppressione dell’incentivo per i medicinali orfani e quella della senatrice Elisa Pirro (M5S) sulla disponibilità di prodotti plasmaderivati.

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

Articoli correlati
In Parlamento è l’ora del voto sul Colle, decreti e ddl fermi fino alla scelta del nuovo Presidente della Repubblica
La scelta del nuovo inquilino del Quirinale si preannuncia quantomai incerta. Dal Milleproroghe al Decreto sull’obbligo vaccinale, tanti i provvedimenti in stand by
di Francesco Torre
Milleproroghe, Super Green pass, obbligo vaccinale: la settimana in Parlamento
Martedì audizione in commissione Affari sociali del ministro Speranza sulla riforma della medicina territoriale. In commissione Sanità spazio alla peste suina. A Montecitorio si votano le pregiudiziali sul decreto che introdotto l’obbligo vaccinale per gli over 50. E dal 24 gennaio la lunga maratona per l’elezione del Capo dello Stato
Super Green pass e distribuzione diretta dei farmaci, la settimana in Parlamento
Dopo la pausa natalizia, tornano a riunirsi Camera e Senato. In commissione Sanità audizione di Sandra Gallina, direttrice generale della Direzione Salute della Commissione europea, sul tema dei vaccini. Da lunedì 24 gennaio via alle votazioni per il nuovo Presidente della Repubblica
di Francesco Torre
La legge di Bilancio 2022 arriva alla Camera per il via libero definitivo
Ultimo passaggio parlamentare per la manovra 2022 che deve avere il via libera entro il 31 dicembre. I lavori parlamentari riprenderanno poi dopo il 6 gennaio
di Francesco Torre
Il dl PNRR è legge: professionisti sanitari senza copertura assicurativa se non in regola con ECM
Anche il Senato ha votato la fiducia posta dal governo sul Dl 152/2021 “Disposizioni urgenti per l’attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR) e per la prevenzione delle infiltrazioni mafiose”
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 28 gennaio, sono 367.129.786 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 5.639.976 i decessi. Ad oggi, oltre 9,90 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&nb...
Contributi e Opinioni

«Perché il medico di famiglia non ti risponde al telefono»

di Salvatore Caiazza, Medici senza Carriere
di Salvatore Caiazza, Medici senza Carriere
Politica

Legge di Bilancio. Dalla stabilizzazione dei precari Covid ai fondi per aggiornare i LEA, tutte le misure per la sanità

Via libera della Camera dopo una maratona di tre giorni. Il Fondo sanitario incrementato di due miliardi all’anno per tre anni, prorogate le USCA e prevista un’indennità per gli ope...
di Francesco Torre