7 giorni in Parlamento 26 Aprile 2022 12:21

Fine vita, DL Riaperture e infermiere di famiglia al centro della settimana parlamentare

Quattro i relatori del provvedimento sulla morte volontaria medicalmente assistita: tra loro il leghista Simone Pillone e la pentastellata Alessandra Maiorino. In commissione Affari sociali audizione di rappresentanti ANCI sull’accoglienza dei profughi ucraini

di Francesco Torre
Fine vita, DL Riaperture e infermiere di famiglia al centro della settimana parlamentare

La settimana che si apre con la ricorrenza del 25 aprile non vede nel calendario d’Aula particolari leggi o mozioni sui temi della salute e della sanità: a Montecitorio sarà ancora la riforma del Consiglio superiore della magistratura ad impegnare i deputati.

Saranno invece le commissioni il teatro delle principali discussioni, a partire dalle commissioni Giustizia e Sanità del Senato dove approda il provvedimento sul fine vita già approvato alla Camera. La scorsa settimana è stata già battaglia per la scelta dei relatori, che saranno ben quattro: Simone Pillon (Lega) e Alessandra Maiorino (M5S) per la commissione Giustizia, Caterina Biti (Pd) e Maria Rizzotti (Forza Italia) per la commissione Igiene e Sanità.

Nella commissione presieduta da Annamaria Parente si andrà avanti anche nell’esame di altri provvedimenti, come il ddl sull’infermiere di famiglia, relatore il pentastellato Giuseppe Pisani.

Si preannunciano discussione accese anche sul ddl relativo alle “modifiche alla normativa sugli stupefacenti”. Due i relatori che saranno i presidenti della commissione Giustizia, il leghista Andrea Ostellari, e la presidente della commissione Igiene e Sanità di Italia Viva, Annamaria Parente.

Nella commissione Affari sociali presieduta da Marialucia Lorefice si parte con l’audizione di rappresentanti dell’Associazione nazionale comuni italiani (ANCI), sulle tematiche relative all’accoglienza dei profughi ucraini.

Si cominceranno, poi, a votare gli emendamenti sul Dl Riaperture: tanti quelli presentati, c’è attesa per la proroga dello smart working per i lavoratori fragili e il rinnovo del protocollo per il calmieramento del prezzo dei tamponi.

Infine, alle battute finali la legge sulle “Disposizioni in materia di statistiche in tema di violenza di genere” già approvata dal Senato.

 

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

Articoli correlati
Consiglio europeo e Milleproroghe nella settimana parlamentare. Rush finale dei partiti per le elezioni regionali
Lavori parlamentari ridotti al minimo nelle Camere con deputati e senatori impegnati nell’ultima settimana di campagna elettorale. In commissione Lavoro e Sanità iniziano le audizioni sulla delega al governo in materia di politiche in favore delle persone anziane
Decreto Milleproroghe, l’esame entra nel vivo. La settimana in Parlamento
Diversi appuntamenti nella settimana dal 30 gennaio al 4 febbraio: in commissione Lavoro e Sanità del Senato audizione di rappresentanti del Ministero della Salute e dell’Agenzia delle Entrate nell’ambito dell'indagine conoscitiva sulle forme integrative di previdenza e di assistenza sanitaria
Dl Aiuti Ter e proroga Decreto Calabria al centro dei lavori parlamentari
In settimana attesa per l’informativa del ministro dell’Interno Piantedosi sui migranti dopo i fatti di Catania. In commissione Sanità e Lavoro anche la proroga della permanenza in carica dei componenti delle commissioni consultive presso l’AIFA
Commissioni: al Senato Zaffini (Fdi) a Sanità e Lavoro, alla Camera Cappellacci (Fi) agli Affari sociali
L’ex governatore della Sardegna è il nome indicato da Forza Italia: «Più forza alla famiglia e al diritto alla salute». Al Senato tocca a Francesco Zaffini: «Le priorità: valorizzazione del personale sanitario e stop alle morti sul lavoro»
Parlamento, attesa per l’elezione dei presidenti di commissione
A Palazzo Madama e Montecitorio il giorno fissato è quello di mercoledì 9 novembre, con orari diversi. Al Senato, Sanità e Lavoro sono state accorpate dopo l’adeguamento del regolamento, alla Camera invariata la XII Affari sociali
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Dalla Redazione

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Ad oggi, 7 febbraio 2023, sono 671.921.477 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.845.807 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE. I casi in Italia L’ultimo bollettino di...
Covid-19, che fare se...?

Come distinguere la tosse da Covid da quella da influenza?

La tosse da Covid è secca e irritante, quella da influenza tende invece a essere grassa. In ogni caso non esistono rimedi se non palliativi, come gli sciroppi lenitivi. No agli antibiotici: non...
Ecm

Il questionario di verifica dei corsi FAD deve essere somministrato esclusivamente in modalità on-line?

La Formazione a Distanza (FAD) può anche essere erogata attraverso riviste (e quindi documentazione cartacea) pertanto il questionario di verifica per i corsi FAD effettuati attraverso material...