7 giorni in Parlamento 2 Maggio 2022 11:53

Dl Riaperture, fine vita e legge sulla concorrenza: la settimana in Parlamento

Alla Camera discussione e voto finale sul decreto che sancisce il graduale ritorno alla normalità dalle misure Covid. Infermieri di famiglia ed epilessia al centro dei lavori della commissione Igiene e Sanità

di Francesco Torre
Dl Riaperture, fine vita e legge sulla concorrenza: la settimana in Parlamento

La settimana che va dal 2 al 7 maggio sarà caratterizzata in Parlamento dalla conversione in legge del decreto 24 del 24 marzo 2022, cosiddetto decreto Riaperture, sulle disposizioni urgenti per il superamento delle misure di contrasto alla diffusione dell’epidemia da Covid-19, in conseguenza della cessazione dello stato di emergenza. Quasi certamente verrà posta la questione di fiducia sul decreto.

Tra le novità emerse dall’esame in commissione Affari sociali, la proroga dello smart working per i lavoratori fragili fino al 30 giugno 2022 e il graduale allentamento dell’obbligo di mascherine al chiuso. Tranne che per limitati casi, viene archiviato il Green pass.

In Senato, in commissione Industria, prosegue l’esame del ddl n. 2469, Legge annuale per il mercato e la concorrenza 2021, d’iniziativa governativa, incardinato lo scorso 12 gennaio con la relazione del sen. Collina. Il 15 marzo è scaduto il termine per la presentazione di emendamenti al ddl; il 17 marzo, invece, è scaduto il termine per la presentazione di subemendamenti all’emendamento del Governo. Anche in questa legge, importanti novità in tema di sanità con norme ad hoc per la distribuzione e la rimborsabilità dei farmaci equivalenti e per i medicinali in attesa di definizione del prezzo ma anche norme per una maggiore trasparenza per le nomine dei primari ospedalieri e universitari.

Commissione Affari sociali

Nella commissione presieduta da Marialucia Lorefice continuano le audizioni nell’ambito dell’indagine conoscitiva in materia di “distribuzione diretta” dei farmaci per il tramite delle strutture sanitarie pubbliche e di “distribuzione per conto” per il tramite delle farmacie convenzionate con il Servizio sanitario nazionale. Saranno auditi Claudio Jommi, professor of Practice in Health Policy presso SDA Bocconi School of Management e Fabio Pammolli, direttore scientifico della Fondazione CERM.

In commissione si lavorerà anche alla proposta di legge per l’Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sull’uso dell’amianto e sulla bonifica dei siti contaminati.

Commissione Sanità

Nella commissione presieduta da Annamaria Parente continua l’esame di importanti ddl come quello sull’Istituzione della figura dell’infermiere di famiglia e di comunità, sulle disposizioni in favore delle persone affette da epilessia, sulla disciplina del riconoscimento della professione di autista soccorritore, sulle disposizioni per la promozione e la valorizzazione delle figure del soccorritore e del soccorritore autista.

Mercoledì 4 maggio alle ore 11 scadono i termini per la presentazione degli emendamenti al ddl sul fine vita e quello che punta a modificare la normativa sugli stupefacenti.

 

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

Articoli correlati
Fine vita, budget di Salute, Decreto PNRR 2 nella settimana in Parlamento. Attesa per le comunicazioni di Draghi
La settimana parlamentare dal 20 al 25 giugno vedrà il passaggio cruciale delle comunicazioni del presidente Draghi in vista del Consiglio europeo su cui la maggioranza potrebbe dividersi. In commissione Sanità approda la delega al governo per la riforma degli IRCCS
di Francesco Torre
«Serve piano di assunzioni per case e ospedali di comunità». Parla Annamaria Parente, presidente commissione Sanità
«Dall’infermiere di famiglia all’emergenza-urgenza, ecco su cosa lavoreremo in questo scorcio di legislatura»
di Francesco Torre
Malattie oncologiche, amianto e prevenzione dei suicidi: la settimana in Parlamento
Settimana di mozioni alla Camera dopo la pausa per le elezioni amministrative e il referendum
di Francesco Torre
Parlamento fermo, attenzione su elezioni comunali e referendum Giustizia
Nella settimana dal 6 all’11 giugno non ci saranno lavori d’Aula. Attesa per le comunicazioni del premier Draghi il 21 giugno in vista del Consiglio europeo
di Francesco Torre
Ddl Concorrenza, fine vita e prevenzione delle zoonosi: la settimana in Aula
L’attività delle Camere si contrae in vista delle elezioni amministrative del 12 giugno. In commissione Sanità riprendono le audizioni relative alla legge del fine vita: saranno ascoltati il professor Maurizio Pompili e Antonino Giarratano presidente della SIAARTI
di Francesco Torre
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 24 giugno, sono 542.130.868 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.326.038 i decessi. Ad oggi, oltre 11,63 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&nb...
Covid-19, che fare se...?

Quali sono i sintomi della variante Omicron BA.5 e quanto durano?

La variante Omicron BA.5 tende a colpire le vie aeree superiori, causando sintomi lievi, come naso che cola e febbre. I primi dati indicano che i sintomi durano in media 4 giorni
Covid-19, che fare se...?

Il vaccino può causare il Long Covid?

Uno studio americano ha segnalato una serie di sintomi legati alla vaccinazione anti-Covid. Ma per gli esperti non si tratta di Long Covid, ma solo di normali effetti collaterali