7 giorni in Parlamento 2 Maggio 2022 11:53

Dl Riaperture, fine vita e legge sulla concorrenza: la settimana in Parlamento

Alla Camera discussione e voto finale sul decreto che sancisce il graduale ritorno alla normalità dalle misure Covid. Infermieri di famiglia ed epilessia al centro dei lavori della commissione Igiene e Sanità

di Francesco Torre
Dl Riaperture, fine vita e legge sulla concorrenza: la settimana in Parlamento

La settimana che va dal 2 al 7 maggio sarà caratterizzata in Parlamento dalla conversione in legge del decreto 24 del 24 marzo 2022, cosiddetto decreto Riaperture, sulle disposizioni urgenti per il superamento delle misure di contrasto alla diffusione dell’epidemia da Covid-19, in conseguenza della cessazione dello stato di emergenza. Quasi certamente verrà posta la questione di fiducia sul decreto.

Tra le novità emerse dall’esame in commissione Affari sociali, la proroga dello smart working per i lavoratori fragili fino al 30 giugno 2022 e il graduale allentamento dell’obbligo di mascherine al chiuso. Tranne che per limitati casi, viene archiviato il Green pass.

In Senato, in commissione Industria, prosegue l’esame del ddl n. 2469, Legge annuale per il mercato e la concorrenza 2021, d’iniziativa governativa, incardinato lo scorso 12 gennaio con la relazione del sen. Collina. Il 15 marzo è scaduto il termine per la presentazione di emendamenti al ddl; il 17 marzo, invece, è scaduto il termine per la presentazione di subemendamenti all’emendamento del Governo. Anche in questa legge, importanti novità in tema di sanità con norme ad hoc per la distribuzione e la rimborsabilità dei farmaci equivalenti e per i medicinali in attesa di definizione del prezzo ma anche norme per una maggiore trasparenza per le nomine dei primari ospedalieri e universitari.

Commissione Affari sociali

Nella commissione presieduta da Marialucia Lorefice continuano le audizioni nell’ambito dell’indagine conoscitiva in materia di “distribuzione diretta” dei farmaci per il tramite delle strutture sanitarie pubbliche e di “distribuzione per conto” per il tramite delle farmacie convenzionate con il Servizio sanitario nazionale. Saranno auditi Claudio Jommi, professor of Practice in Health Policy presso SDA Bocconi School of Management e Fabio Pammolli, direttore scientifico della Fondazione CERM.

In commissione si lavorerà anche alla proposta di legge per l’Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sull’uso dell’amianto e sulla bonifica dei siti contaminati.

Commissione Sanità

Nella commissione presieduta da Annamaria Parente continua l’esame di importanti ddl come quello sull’Istituzione della figura dell’infermiere di famiglia e di comunità, sulle disposizioni in favore delle persone affette da epilessia, sulla disciplina del riconoscimento della professione di autista soccorritore, sulle disposizioni per la promozione e la valorizzazione delle figure del soccorritore e del soccorritore autista.

Mercoledì 4 maggio alle ore 11 scadono i termini per la presentazione degli emendamenti al ddl sul fine vita e quello che punta a modificare la normativa sugli stupefacenti.

 

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

Articoli correlati
Consiglio europeo e Milleproroghe nella settimana parlamentare. Rush finale dei partiti per le elezioni regionali
Lavori parlamentari ridotti al minimo nelle Camere con deputati e senatori impegnati nell’ultima settimana di campagna elettorale. In commissione Lavoro e Sanità iniziano le audizioni sulla delega al governo in materia di politiche in favore delle persone anziane
Decreto Milleproroghe, l’esame entra nel vivo. La settimana in Parlamento
Diversi appuntamenti nella settimana dal 30 gennaio al 4 febbraio: in commissione Lavoro e Sanità del Senato audizione di rappresentanti del Ministero della Salute e dell’Agenzia delle Entrate nell’ambito dell'indagine conoscitiva sulle forme integrative di previdenza e di assistenza sanitaria
Dl Aiuti Ter e proroga Decreto Calabria al centro dei lavori parlamentari
In settimana attesa per l’informativa del ministro dell’Interno Piantedosi sui migranti dopo i fatti di Catania. In commissione Sanità e Lavoro anche la proroga della permanenza in carica dei componenti delle commissioni consultive presso l’AIFA
Commissioni: al Senato Zaffini (Fdi) a Sanità e Lavoro, alla Camera Cappellacci (Fi) agli Affari sociali
L’ex governatore della Sardegna è il nome indicato da Forza Italia: «Più forza alla famiglia e al diritto alla salute». Al Senato tocca a Francesco Zaffini: «Le priorità: valorizzazione del personale sanitario e stop alle morti sul lavoro»
Parlamento, attesa per l’elezione dei presidenti di commissione
A Palazzo Madama e Montecitorio il giorno fissato è quello di mercoledì 9 novembre, con orari diversi. Al Senato, Sanità e Lavoro sono state accorpate dopo l’adeguamento del regolamento, alla Camera invariata la XII Affari sociali
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Dalla Redazione

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Ad oggi, 7 febbraio 2023, sono 671.921.477 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.845.807 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE. I casi in Italia L’ultimo bollettino di...
Covid-19, che fare se...?

Come distinguere la tosse da Covid da quella da influenza?

La tosse da Covid è secca e irritante, quella da influenza tende invece a essere grassa. In ogni caso non esistono rimedi se non palliativi, come gli sciroppi lenitivi. No agli antibiotici: non...
Ecm

Il questionario di verifica dei corsi FAD deve essere somministrato esclusivamente in modalità on-line?

La Formazione a Distanza (FAD) può anche essere erogata attraverso riviste (e quindi documentazione cartacea) pertanto il questionario di verifica per i corsi FAD effettuati attraverso material...