7 giorni in Parlamento 30 Maggio 2022 16:14

Ddl Concorrenza, fine vita e prevenzione delle zoonosi: la settimana in Aula

L’attività delle Camere si contrae in vista delle elezioni amministrative del 12 giugno. In commissione Sanità riprendono le audizioni relative alla legge del fine vita: saranno ascoltati il professor Maurizio Pompili e Antonino Giarratano presidente della SIAARTI

di Francesco Torre
Ddl Concorrenza, fine vita e prevenzione delle zoonosi: la settimana in Aula

La settimana che va dal 30 maggio al 4 giugno vede un progressivo calo dell’attività parlamentare dovuto all’avvicinarsi delle elezioni amministrative del 12 giugno.

In Senato approda in Aula il disegno di legge sulla Concorrenza dopo mesi di esame: sul punto il presidente del Consiglio Mario Draghi aveva chiesto ai partiti di trovare velocemente un accordo perché sul punto non potevano essere più tollerati ritardi.

Il ddl Concorrenza prevede anche diverse misure sulla sanità soprattutto in tema di revisione e trasparenza dell’accreditamento e del convenzionamento delle strutture e dei soggetti privati, rimborsabilità di farmaci equivalenti e conferimento degli incarichi di direzione di strutture complesse.

Calendarizzato alla Camera solo la legge sul rapporto tra detenuti madri e figli minori e la disciplina del volo da diporto o sportivo.

Commissione Affari sociali

Nella commissione presieduta da Marialucia Lorefice continuano le audizioni su alcuni decreti legislativi di attuazione di direttive UE. Tre gli argomenti: il sistema di identificazione e registrazione degli operatori, degli stabilimenti e degli animali, raccordare la normativa nazionale in materia di prevenzione e controllo delle malattie animali che sono trasmissibili agli animali o all’uomo e il commercio, importazione, conservazione di animali della fauna selvatica ed esotica e formazione per operatori e professionisti degli animali, anche al fine di ridurre il rischio di focolai di zoonosi. Interverranno i rappresentanti della Lega italiana protezione uccelli (LIPU), del WWF Italia, della Lega antivivisezione (LAV), della Lega per l’abolizione della caccia (LAC) e di Legambiente e i rappresentanti dell’Ente nazionale della cinofilia italiana (ENCI), della Federazione ornicoltori italiani (FOI) e dell’Associazione nazionale italiana imprese settore animali domestici (AISAD) – Confesercenti.

Commissione Sanità

Nella commissione presieduta da Annamaria Parente si continua a discutere di fine vita. Procedono le audizioni informali: tocca al professor Maurizio Pompili, docente ordinario di psichiatria presso l’Università “La Sapienza” di Roma, nonché direttore UOC di psichiatria dell’Azienda ospedaliera universitaria Sant’Andrea di Roma e al professor Antonino Giarratano, presidente della Società italiana di anestesia, analgesia, rianimazione e terapia intensiva (SIAARTI).

 

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

Articoli correlati
Dl Aiuti Ter e proroga Decreto Calabria al centro dei lavori parlamentari
In settimana attesa per l’informativa del ministro dell’Interno Piantedosi sui migranti dopo i fatti di Catania. In commissione Sanità e Lavoro anche la proroga della permanenza in carica dei componenti delle commissioni consultive presso l’AIFA
Commissioni: al Senato Zaffini (Fdi) a Sanità e Lavoro, alla Camera Cappellacci (Fi) agli Affari sociali
L’ex governatore della Sardegna è il nome indicato da Forza Italia: «Più forza alla famiglia e al diritto alla salute». Al Senato tocca a Francesco Zaffini: «Le priorità: valorizzazione del personale sanitario e stop alle morti sul lavoro»
Parlamento, attesa per l’elezione dei presidenti di commissione
A Palazzo Madama e Montecitorio il giorno fissato è quello di mercoledì 9 novembre, con orari diversi. Al Senato, Sanità e Lavoro sono state accorpate dopo l’adeguamento del regolamento, alla Camera invariata la XII Affari sociali
In attesa dei presidenti di commissione Parlamento al lavoro sul Dl Aiuti Ter
A Montecitorio approda il decreto varato dal governo Draghi che, tra le altre cose, aumenta il Fondo sanitario nazionale. Previsti anche aiuti una tantum per il caro bollette alle strutture sanitarie private accreditate
Parlamento, nominati gli uffici di presidenza. Attesa per i sottosegretari e le commissioni
Il Governo presieduto da Giorgia Meloni ha giurato al Quirinale, domenica il passaggio di consegne con Mario Draghi. Intanto è stata istituita alla Camera la commissione Speciale che dovrà esaminare il decreto Aiuti ter, per poi mandarlo in Aula, intorno al 7 novembre
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Dalla Redazione

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Ad oggi, 27 gennaio 2023, sono 669.913.624 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.821.347 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE. I casi in Italia L’ultimo bollettino di...
Covid-19, che fare se...?

Come distinguere la tosse da Covid da quella da influenza?

La tosse da Covid è secca e irritante, quella da influenza tende invece a essere grassa. In ogni caso non esistono rimedi se non palliativi, come gli sciroppi lenitivi. No agli antibiotici: non...
Salute

Kraken, la nuova variante di Omicron dietro il boom di contagi negli Usa

Secondo il Cdc, Kraken ha più che raddoppiato il numero di contagi ogni settimana, passando dal 4% al 41% delle nuove infezioni