Voci della Sanità 20 Aprile 2021 16:11

Vaccini, Regimenti (Lega): «Velocizzare campagna e puntare su produzione in Ue»

«L’Italia e l’Europa hanno tutto il potenziale per produrre i vaccini sul proprio territorio» sottolinea l’eurodeputata della Lega Luisa Regimenti

«La campagna vaccinale in Europa deve procedere con maggiore velocità, altrimenti sarà complicato rispettare l’obiettivo del 70% di cittadini immunizzati entro l’estate. Un traguardo possibile, comunque, se l’Ue punterà con decisione sulla sicurezza dei vaccini e su nuovi trattamenti anti Covid-19, che potrebbero essere sviluppati nei prossimi mesi». Lo afferma l’eurodeputata della Lega e membro della Commissione Sanità pubblica Luisa Regimenti, che aggiunge: «Sarà importante fare tesoro delle ricerche e degli studi svolti finora. L’auspicio è che l’Europa possa produrre i sieri direttamente sul proprio territorio, possibilità che spero possa presto riguardare anche l’Italia, che ha tutto il potenziale industriale per poterlo fare».

Per Regimenti «a preoccupare di più sono le varianti, quella britannica in maniera particolare, ma la seconda generazione di vaccini dovrebbe coprirle con buone possibilità di successo. Intanto, però, siamo costretti a subire il silenzio della Commissione sull’andamento dei negoziati con l’azienda statunitense Novavax – conclude – mentre l’Ema potrebbe forse dare il via libera nei prossimi mesi all’impiego del vaccino russo Sputnik, che per ora sconta la mancanza di impianti di produzione sul territorio europeo».

Articoli correlati
Energia, Regimenti (FI): «L’Europa deve tener conto delle ripercussioni sul mondo della sanità»
Secondo l'eurodeputata azzurra «l’Europa deve assolutamente dar vita a un nuovo Recovery fund, a tutela delle aziende, delle famiglie ma anche del fragile e vulnerabile mondo della salute dei malati»
Covid, Regimenti (FI): «Non più obbligo vaccini, ma forte raccomandazione»
Secondo l'europarlamentare azzurra «i vaccini hanno avuto, hanno e avranno un ruolo fondamentale nella guerra al Covid, ma ora è il momento per far cadere ogni obbligo»
Covid, Regimenti (FI): «Nasce il Cts europeo per contribuire al rinnovo della sanità e prepararla a nuove crisi»
«Il Comitato tecnico scientifico europeo, composto da oltre 300 specialisti ed esperti del settore, darà risposte alle singole problematiche e renderanno le istituzioni in grado di realizzare l’Unione europea della salute» spiega l'eurodeputata azzurra
Regimenti (eurodeputata): «Comitato scientifico tutto italiano a consulenza della Commissione Covid UE»
Un confronto con l'onorevole Luisa Regimenti, medico legale ed eurodeputata, sull'impronta della scienza italiana in Europa e su quanto ci aspetta in autunno con professionisti formati per quello che verrà
Si possono bere alcolici quando si risulta positivi al Sars-CoV-2?
Il consumo di alcolici è controindicato quando si è positivi al virus Sars CoV-2. Gli studi mostrano infatti che gli alcolici possono compromettere il sistema immunitario
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 6 ottobre 2022, sono 619.806.972 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.552.302 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE. I casi in Italia Il bollettino di oggi (5 ottobre 20...
Covid-19, che fare se...?

Se risulto negativo al test ma ho ancora i sintomi posso contagiare gli altri?

Sintomi come febbre e tosse possono durare più della positività al test antigenico rapido. Gli scienziati si stanno interrogando quindi sulla durata della contagiosità. L'ipotesi ...
Covid-19, che fare se...?

Quanto durano i sintomi del Long Covid?

La durata dei sintomi collegati al Long Covid può essere molto variabile: si va da qualche settimana fino anche a 24 mesi