Voci della Sanità 11 Aprile 2019 10:09

Sicilia, inaugurata prima barca “etica” confiscata a scafisti e affidata a una Onlus

L’Associazione La Casa di Toti Onlus, sostenuta da SIFI, la principale società farmaceutica oftalmica italiana, ha ricevuto in affido giudiziale definitivo una barca a vela, confiscata agli scafisti, arrivata in Italia, a Otranto, a settembre del 2017 con a bordo 72 migranti. La Blue Cafe, da ora in poi, verrà messa a disposizione di tutte […]

L’Associazione La Casa di Toti Onlus, sostenuta da SIFI, la principale società farmaceutica oftalmica italiana, ha ricevuto in affido giudiziale definitivo una barca a vela, confiscata agli scafisti, arrivata in Italia, a Otranto, a settembre del 2017 con a bordo 72 migranti. La Blue Cafe, da ora in poi, verrà messa a disposizione di tutte le associazioni italiane che vorranno dar vita a progetti etici e coinvolgere persone con disabilità che potranno trascorrere del tempo impegnati in laboratori ed attività.

“Vogliamo fare squadra con tutte le realtà associative del territorio e italiane, per lavorare assieme con l’obiettivo di preparare i ragazzi ad affrontare la vita e di imparare l’autonomia” ha dichiarato Muni Sigona, Fondatrice della Onlus e madre di Toti, un ragazzo autistico, che oltre ad aver aperto l’associazione, a Modica (Ragusa), sta creando il primo Albergo Solidale gestito da ragazzi disabili.

“La Blue Cafe servirà a regalare sorrisi ai ragazzi speciali che potranno solcare il Mediterraneo a bordo – oltre che della barca a vela – di un progetto che non ha barriere né fisiche né mentali, dove ciò che conta è lavorare sulle autonomie dei giovani responsabilizzandoli di fronte all’impegno della navigazione.”

Il 5 Aprile, a Marzamemi, la prima Barca Etica è stata inaugurata ufficialmente, assieme ai ragazzi, protagonisti di questa avventura, alle loro famiglie, e agli educatori de La Casa di Toti Onlus, con la preziosa collaborazione dello studio Parentage di Catania e con la partecipazione delle leghe Navali di Marzamemi, Catania e Pozzallo, Fabrizio Chines, Presidente e Amministratore Delegato SIFI e Alessandro Benetton.

“Sono contento di poter sostenere questa iniziativa” ha dichiarato Fabrizio Chines, Presidente e Amministratore Delegato SIFI “In particolare ci tengo a supportare Muni Sigona, una collega, che oltre ad essere parte integrante della famiglia SIFI è da ammirare per la sua capacità di conciliare la famiglia, le sue iniziative sociali e la sua attività lavorativa, lottando con limpidezza contro ogni avversità per creare un futuro migliore per suo figlio e per tanti altri.”

“La storia della Casa di Toti mi ha proprio colpito” commenta Alessandro Benetton, Presidente di 21 Invest, azionista di SIFI – “è il progetto di una madre che con amore fa del limite un’opportunità; è la testimonianza di una creatività che mette insieme energie e porta innovazione nell’accoglienza e nella cura; è la vicenda emblematica di un’azienda – la SIFI – che, sposando la teoria dello Shared Valued di Michael Porter e applicata in Italia dalle aziende partecipate da 21 Invest, crea valore economico e sociale valorizzando il capitale umano dei suoi dipendenti e accompagnando la crescita di una Onlus che produce benefici per il territorio. Si tratta infatti di un nuovo modo di guardare all’economia del futuro, nel segno della sostenibilità ambientale e sociale”.

Articoli correlati
PizzAut raddoppia e punta sull’accademia per dare un futuro ai ragazzi autistici
Ideato da Nico Acampora, il progetto di inclusione sociale, unico in Europa, prevede l’impiego di nove giovani tra i 20 e i 30 anni con autismo in cucina e come camerieri di sala. In programma una seconda apertura a Monza e un’Accademy per inserire giovani autistici nel mondo del lavoro
di Federica Bosco
Autismo e adolescenza. Il punto di vista della Sima
Il 2 aprile, come ogni anno dalla risoluzione 62/139 del 18 dicembre 2007 dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, si è celebrata la Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’Autismo (World Autism Awareness Day), nata con la finalità di implementare la ricerca, lo studio, la diagnosi precoce, i servizi e il rispetto dei diritti per le persone autistiche. […]
“Dipingiamo il territorio di blu”, l’autismo al centro del webinar dell’Ordine TSRM e PSTRP di Roma
Il 2 aprile, Giornata Mondiale della consapevolezza dell’autismo, si svolge a partire dalle 16.30 l’evento dell’Ordine di Roma dedicato alle persone con disturbi dello spettro autistico
I tocchi virtuali suscitano reazioni reali. Dalla realtà virtuale immersiva nuove possibilità di trattamento del dolore cronico
La ricercatrice: «Persone con disturbo dello spettro autistico, donne e uomini vittime di violenza sessuale e fisica, che rifiutano il contatto fisico, potrebbero trarre giovamento dall’utilizzo della realtà virtuale: sperimenterebbero solo le sensazioni piacevoli, senza il fastidio del tocco reale»
di Isabella Faggiano
Autismo al tempo del Covid: da OISMA gli strumenti per aiutare insegnanti e genitori
Giuseppe, un ragazzo di 18 anni autistico insignito del titolo di Alfiere della Repubblica dal Presidente Mattarella per il suo impegno durante la DAD e la capacità di essere da stimolo per i compagni, è l’esempio che esiste anche in età adulta una plasticità cerebrale che permette di apprendere mettendo in gioco le emozioni positive
di Federica Bosco
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 4 agosto, sono 199.570.445 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 4.246.242 i decessi. Ad oggi, oltre 4.15 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&n...
Covid-19, che fare se...?

Posso bere alcolici prima o dopo il vaccino anti-Covid?

Sbronzarsi nei giorni a cavallo della vaccinazione può compromettere la risposta immunitaria e, dunque, depotenziare gli effetti del vaccino?
Salute

Guida al Green pass, può essere revocato? Serve anche ai ragazzi? Le risposte di Cittadinanzattiva

Chi ne è esentato? E cosa deve fare chi è guarito? Intervista a Isabella Mori, Responsabile del servizio tutela di Cittadinanzattiva