Voci della Sanità 1 Luglio 2020 15:01

San Raffaele, il 2 luglio presidio UGL Sanità alla Regione Lazio: «Difendiamo lavoro, diritti dignità»

«In ballo c’è la salvaguardia dei posti di lavoro e il rispetto dei diritti di tanti lavoratori dell’intero Gruppo San Raffaele» spiegano Gianluca Giuliano, Segretario UGL Sanità, e Valerio Franceschini, UGL Sanità Roma

«Al fianco dei lavoratori del Gruppo San Raffaele, per difendere i posti di lavoro, i diritti, la dignità. Per questo motivo il 2 Luglio l’UGL Sanità, a partire dalle ore 9.30, sarà presente con un presidio di fronte al Consiglio Regionale del Lazio, in Via della Pisana». È quanto si legge in una nota dell’UGL Sanità di Roma.

«Lo avevamo detto pochi giorni fa- dichiarano il segretario nazionale UGL Sanità, Gianluca Giuliano e il segretario provinciale UGL Sanità di Roma, Valerio Franceschini – che il tempo delle parole era ormai esaurito. Le istituzioni tacciono, nonostante le nostre richieste di incontro, e la situazione diventa sempre più drammatica. Le vicende della struttura di Rocca di Papa, con l’avvio della procedura di licenziamento per circa 150 lavoratori e la mancata applicazione di ammortizzatori sociali, ha avuto anche l’attenzione della Rai. Ma se saremo di fronte al Consiglio Regionale è perchè nulla di concreto è stato fatto. In ballo c’è la salvaguardia dei posti di lavoro e il rispetto dei diritti di tanti lavoratori dell’intero Gruppo San Raffaele: a alcuni di loro, per il calo delle prestazioni effettuate nell’emergenza per la pandemia, sono state imposte arbitrariamente ferie forzate e, nel caso di esaurimento delle stesse, la collocazione in aspettativa non retribuita. È un autentico gioco al massacro cui l’UGL Sanità si oppone con forza. Chiediamo che la Regione Lazio ascolti la nostra voce per poter aprire un tavolo che scongiuri licenziamenti e ulteriori azioni nei confronti di tanti lavoratori. In assenza di risposte e di mosse concrete la nostra protesta non si fermerà».

Articoli correlati
Da UGL Sanità e Medici nasce UGL Salute. Capone: «Alle porte grande sfide»
Gianluca Giuliano nominato Segretario Nazionale della nuova Ugl Salute: «Continueremo a lavorare per un nuovo SSN, per l'adeguamento degli stipendi alla media europea e per la sicurezza sui luoghi di lavoro»
Carenza operatori, UGL: «SSN non competitivo a livello europeo. Adeguare retribuzioni»
La grande fuga dalla sanità italiana. È quella che da anni spinge medici e infermieri a accettare incarichi meglio remunerati al di fuori dei confini. Ma in questo percorso da emigranti i professionisti non sono soli, visto che anche tanti pazienti hanno deciso di rivolgersi a strutture sanitarie estere. In una nota la posizione dell’UGL […]
Recovery plan, Giuliano (UGL): «Amareggiati, solo nove miliardi su 200 alla sanità. Governo prepara la strada al MES?»
«Il ministro Speranza dovrebbe riflettere sul peso avuto dal suo dicastero nella suddivisione delle risorse presenti nella bozza» spiega Gianluca Giuliano, Segretario UGL Sanità
Covid-19, UGL Sanità: «Bene Ddl che introduce scudo penale per operatori sanitari. Sul tema politica in ritardo»
L’UGL Sanità valuta positivamente la possibilità che si dia agli operatori della sanità impegnati nella lotta al Covid-19 la tutela giuridica dello scudo penale. «Apprendiamo – dichiara Gianluca Giuliano, Segretario Nazionale della UGL Sanità – che è stato presentato un disegno di legge denominato “Disciplina temporanea della responsabilità degli esercenti le professioni e le attività […]
Assistenza degli anziani, UGL Sanità a Ministero della Salute: «Servono percorsi terapeutici multidisciplinari»
«Abbiamo portato il nostro saluto al nuovo Presidente Monsignor Paglia», dichiarano Gianluca Giuliano, Segretario Nazionale della UGL Sanità e Valerio Franceschini, Dirigente Nazionale
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 2 agosto, sono 198.335.925 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 4.224.492 i decessi. Ad oggi, oltre 4.11 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&n...
Covid-19, che fare se...?

Posso bere alcolici prima o dopo il vaccino anti-Covid?

Sbronzarsi nei giorni a cavallo della vaccinazione può compromettere la risposta immunitaria e, dunque, depotenziare gli effetti del vaccino?
Salute

Guida al Green pass, può essere revocato? Serve anche ai ragazzi? Le risposte di Cittadinanzattiva

Chi ne è esentato? E cosa deve fare chi è guarito? Intervista a Isabella Mori, Responsabile del servizio tutela di Cittadinanzattiva