Voci della Sanità 26 Aprile 2023 18:34

Psichiatra uccisa, Gazzi (CNOAS): «Non bastano giornate e slogan, servono prevenzione e risorse»

Il presidente degli Assistenti sociali Gianmario Gazzi: «Insensibilità e disattenzione di chi dovrebbe proteggere chi protegge»

«Vicinanza e denuncia. L’aggressione e poi la morte della psichiatra Barbara Capovani, non è che l’ennesima tragedia di un fenomeno che non si combatte con gli slogan, ma con le azioni vere. Non basta indire la “Giornata nazionale di educazione e prevenzione contro la violenza nei confronti degli operatori sanitari e socio-sanitari”, non basta fermarsi alle parole se non c’è prevenzione, se non ci sono risorse adeguate alla gestione di situazioni problematiche, e se non si ferma chi, come nel caso del paziente aggressore, era già stato precedentemente arrestato e aveva manifestato le proprie intenzioni». Il presidente del Cnoas, Gianmario Gazzi, interviene sulla psichiatra uccisa dal suo ex paziente.

«Come assistenti sociali – soltanto poco più di un assistente sociale su dieci non ha mai ricevuto minacce, intimidazioni o aggressioni verbali – viviamo sulla nostra pelle il fenomeno e denunciamo da tempo l’insensibilità e la disattenzione di chi dovrebbe proteggere chi protegge e la necessità di interventi di tutela e sostegno delle persone che ai nostri servizi si rivolgono – dice – Alla famiglia della vittima, all’ordine professionale tutta la nostra solidarietà e il nostro impegno perché non si tornino a scrivere parole di cordoglio per altre vittime di violenza».

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Politica

Liste d’attesa: nel decreto per abbatterle c’è anche la Carta dei diritti dei cittadini

Il Cup dovrà attivare un sistema di “Recall”. Il paziente che non si presenterà alla visita senza disdirla dovrà pagare la prestazione. Cambiano le tariffe orarie per ...
Contributi e Opinioni

Giornata Infermieri. Testimonianze: “Chi va via, e chi ritorna…”

Rosaria ha accolto l’ordine di servizio arrivato a dicembre 2013. Ad accompagnarlo una frase: “Sono pazienti particolari, si prenda cura di loro”. Era il 2013 e Rosaria da allora non...
Politica

Diabete: presentate al Governo le istanze dei medici e dei pazienti

Dopo aver promosso gli Stati Generali sul Diabete, lo scorso 14 marzo, alla presenza del ministro della Salute, di rappresentanti dell’ISS e di AGENAS, FeSDI, l'Università di Roma Tor Ver...