Voci della Sanità 2 Febbraio 2021 08:59

Professioni sanitarie, al via iter di ratifica della Costituzione Etica della FNO TSRM e PSTRP

«Dopo l’approvazione da parte della Commissione, in poco più di due mesi, a seguito dei vari passaggi formali, si giungerà alla sua adozione definitiva» ha sottolineato il Presidente Alessandro Beux

Il lavoro del gruppo “Etica, deontologia e responsabilità professionale”, coordinato dall’avv. Laila Perciballi, ha fissato per le 17 di martedì 2 febbraio la convocazione della Commissione per l’approvazione della Costituzione etica della Federazione nazionale degli Ordini dei Tecnici sanitari di radiologia medica e delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione.

«Dopo l’approvazione da parte della Commissione – ha dichiarato il Presidente Alessandro Beux – in poco più di due mesi, a seguito dei vari passaggi formali, si giungerà alla sua adozione definitiva. Nello specifico, a seguito dell’odierna approvazione, ratificata dal Comitato centrale, seguirà l’invio agli Ordini e la pubblicazione sul sito della FNO per la consultazione pubblica. Sino al 21 febbraio, chiunque potrà far pervenire le proprie considerazioni e le proposte di modifiche/integrazioni alla seguente casella di posta elettronica: costituzione.etica@tsrm-pstrp.org. In seguito, la Commissione rivedrà il testo sulla base degli eventuali contributi pervenuti e lo consegnerà alla Federazione che procederà sia con la ratifica da parte del Comitato centrale sia con l’approvazione definitiva da parte del Consiglio nazionale, in occasione dell’elezione del nuovo gruppo dirigente nazionale e in chiusura di un triennio senza precedenti e senza possibili repliche».

«Si tratta di passaggi storici – ha dichiarato l’avv. Laila Perciballi, Referente per le relazioni con la cittadinanza e la promozione dei valori dell’Ordine – per la Commissione, per la grande famiglia delle 19 professioni sanitarie, per la stessa Federazione, per la sanità e per le comunità. Sono felice di concludere questo cammino, che rappresenterà l’inizio di un altro, per ogni professione: quello della revisione e dell’adeguamento del proprio Codice deontologico alla Costituzione etica della Federazione, che ne costituirà la comune base valoriale».

Articoli correlati
Ostetriche, oltre 20mila professioniste pronte a sostenere la campagna vaccini anti-Covid
La presidente Vicario: «Già nel Regio Decreto, nei primi decenni del ‘900, promuovevamo la diffusione delle vaccinazioni disponibili in qualità di ostetriche condotte. Oggi, sosteniamo la prevenzione di malattie come l’Hpv o le patologie che si possono contrarre in gravidanza»
di Isabella Faggiano
Chiropratici, in Italia nasce il comitato scientifico per la ricerca in campo sanitario
Wiliams (AIC): «Lotta all’abusivismo e istituzione di una laurea magistrale, come previsto dagli standards internazionali e dalla legge nazionale mai attuata, tra le priorità della nostra Associazione»
di Isabella Faggiano
Responsabilità professionale, FNO TSRM e PSTRP prepara i professionisti sanitari a diventare CTU e periti
Erogato in modalità FAD, il corso è stato presentato in occasione del webinar tenutosi il 19 marzo scorso al quale hanno partecipato circa  300 professionisti. Con questo corso, la FNO TSRM e PSTRP dà seguito ad un impegno assunto con il Consiglio Superiore della Magistratura e con il Consiglio Nazionale Forense per garantire competenze funzionali alla collaborazione tecnica con l’amministrazione della Giustizia e con gli operatori forensi
Terapisti occupazionali, Lodi Pasini (Aito): «In aumento i libero professionisti e le richieste d’intervento domiciliare»
Il vicepresidente Aito: «Non di rado il nostro intervento è uno dei pochi legami che consente alle persone di tenere un contatto con l’esterno, aiutandole a mantenere autonomia e socialità»
di Isabella Faggiano
Disabilità, associazioni e professionisti sanitari a confronto. Perciballi (FNO TSRM PSTRP): «Persona sia al centro di patto reciproco di sostegno»
L’avvocato Laila Perciballi, Referente per la FNO TSRM PSTRP per i rapporti con la cittadinanza, ha moderato l’incontro con le associazioni delle famiglie con persone con disabilità organizzato dall’Ordine TSRM e PSTRP di Roma e provincia
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 12 aprile, sono 136.063.656 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 2.937.096 i decessi. Ad oggi, oltre 773,55 milioni di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata ...
Salute

Vaccini, mai più dosi avanzate: come funzionano le “liste di sostituti” in Lombardia, Lazio e Campania

Le chiamano "panchine", sono le liste straordinarie che le Regioni utilizzano per ottimizzare le dosi dopo l'ordinanza di Figliuolo. Ma chi rientra tra coloro che verranno contattati?
di Federica Bosco e Gloria Frezza
Salute

Terapia domiciliare anti-Covid, guida all’uso dei farmaci

Antivirali, antitrombotici, antibiotici e cortisone: facciamo chiarezza con gli esperti della SIMG (Società Italiana di Medicina Generale) ed il dirigente medico in Medicina Interna presso l&rs...