OMCeO, Enti e Territori 9 novembre 2017

Lotto di acciughe a rischio istamina. Ritirate dal Ministero

Il Ministero della Salute ha richiamato il lotto di produzione SK343A dei filetti di acciughe in olio di oliva da 80 grammi della marca Athena commercializzato da Europsin Italia. Il Ministero ha infatti rilevato la presenza di istamina oltre il limite consentito. Si chiede ai cittadini di non consumare il prodotto e di riportarlo presso […]

Il Ministero della Salute ha richiamato il lotto di produzione SK343A dei filetti di acciughe in olio di oliva da 80 grammi della marca Athena commercializzato da Europsin Italia. Il Ministero ha infatti rilevato la presenza di istamina oltre il limite consentito. Si chiede ai cittadini di non consumare il prodotto e di riportarlo presso il punto vendita.

Articoli correlati
Palermo, mangiano tonno rosso avariato: otto intossicati
Due donne palermitane sono arrivate all’ospedale Civico di Palermo in gravi condizioni per un’intossicazione alimentare. Come riporta Repubblica, madre e figlia si sono sentite male dopo aver mangiato a pranzo del tonno rosso acquistato a Palermo da un ambulante in piazza Torrelunga. Ma non è tutto. Altre sei persone sono state ricoverate all’ospedale Cervello per […]
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Salute

Endometriosi, arriva nuovo Ddl: 25 milioni per la ricerca e bonus malattia. Sileri (Comm. Sanità): «Prevenzione e tutela contro patologia subdola»

Per contrastare il ritardo nella diagnosi il disegno di legge presentato al Senato prevede corsi di formazione per ginecologi e medici di famiglia e una Giornata nazionale per parlare della malattia. ...
Politica

Sunshine Act, ecco cosa prevede Ddl trasparenza. Il relatore Baroni (M5S): «Così si previene corruzione. Per i medici no oneri burocratici»

Il provvedimento, in discussione in Commissione Affari Sociali, è sul modello di una analoga legge francese. Soglia minima per la dichiarazione è 10 euro: l’obbligo sarà in capo alle industrie sa...
Formazione

Formazione ECM, c’è tempo fino al 2019 per mettersi in regola. La proposta di Lenzi (Area medica): «Rafforzare obbligo crediti in alcune discipline»

Delibera Agenas stabilisce che per il triennio 2014/2016 si potranno utilizzare i crediti maturati nel periodo 2017/2019. Il presidente del Comitato di Biosicurezza e Biotecnologie e membro della Comm...