OMCeO, Enti e Territori 22 novembre 2016

Diabete: Tako Dojo, conoscere e curarsi attraverso il gioco

Nasce Tako Dojo, un serious game pensato e realizzato per i giovani diabetici. Il gioco, presentato a Milano al Forum dell’innovazione per la Salute, è stato ideato da Grifo multimedia ed è dedicato all’empowerment del giovane diabetico che  attraverso il divertimento prende consapevolezza di sé e del controllo delle proprie scelte alimentari.  Il gioco rappresenta un utile supporto per i […]

Immagine articolo

Nasce Tako Dojo, un serious game pensato e realizzato per i giovani diabetici. Il gioco, presentato a Milano al Forum dell’innovazione per la Salute, è stato ideato da Grifo multimedia ed è dedicato all’empowerment del giovane diabetico che  attraverso il divertimento prende consapevolezza di sé e del controllo delle proprie scelte alimentari.  Il gioco rappresenta un utile supporto per i ragazzi aiutandoli a tenere sotto controllo il livello di glicemia nel sangue e insegnandogli un corretto stile alimentare.

Tako Dojo è il serious game ambientato in un mondo di fantasia ispirato alla tradizione e cultura giapponese.  Gli abitanti di questo mondo sono i piccoli Tako, ossia polipetti, che si allenano in speciali palestre Dojo: luogo () dove si segue la via (), o anche luogo per la ricerca della via, per apprendere le tecniche per governare i livelli di Energia-G (ovvero la glicemia). Attraverso il gioco è possibile, infatti, fornire conoscenze utili a comprendere la malattia e i protocolli di cura, e stimolare comportamenti virtuosi per gestire in modo autonomo la malattia con una corretta alimentazione, esercizio fisico, controllo glicemico e terapia insulinica. Ma il gioco trova grande approvazione per il suo obiettivo sociale: superare le distanze e i rischi di isolamento attraverso la creazione di una community tra pazienti, amici, parenti ed equipe medica.

Il gioco è accessibile a tutti, basta registrarsi e si può giocare a Tako Dojo dal proprio computer sul sito www.takodojo.com o su Facebook, oppure scaricando l’App Tako Dojo per sistemi iOS o Android dall’Apple Store o Google Play.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Diritto

Ex specializzandi, 16 miliardi a rischio per le casse dell’erario. Arriva Ddl per accordo Governo e camici bianchi

C’è una bomba ad orologeria nelle casse pubbliche: la vertenza tra gli ex specializzandi ’78-2006 e lo Stato. Gli aventi diritto ammontano a oltre 110mila medici e il contenzioso costerà all’e...
Formazione

ECM e validazione delle competenze mediche: più spazio alla professione. Lavalle (Agenas): «Ecco come funzionerà»

«Dare un valore all’apprendimento non certificato è utile stimolo per professionista» così Franco Lavalle, vicepresidente OMCeO Bari e membro dell’Osservatorio Nazionale del’ Age.na.s
Professioni Sanitarie

Professioni sanitarie, Beux (TSRM e PSTRP): «Ordine favorirà qualità. Ora servono decreti attuativi»

Inizia a prendere vita il nuovo ordine istituito nella scorsa legislatura. 33mila i professionisti già censiti ma se ne stimano 230-240mila