OMCeO, Enti e Territori 14 marzo 2017

‘La vista può volare via, previeni il glaucoma’. Ecco la campagna sociale promossa dall’AIPC-IAPB Italia onlus

Dal 12 al 18 marzo torna la “Settimana Mondiale del Glaucoma” e tornano in circa 90 città italiane i gazebo informativi e tanti check-up oculistici gratuiti. Tutte le iniziative sono volute e organizzate dall’Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità-IAPB Italia onlus, in collaborazione con le Sezioni locali dell’UICI (Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti). “È […]

Dal 12 al 18 marzo torna la “Settimana Mondiale del Glaucoma” e tornano in circa 90 città italiane i gazebo informativi e tanti check-up oculistici gratuiti. Tutte le iniziative sono volute e organizzate dall’Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità-IAPB Italia onlus, in collaborazione con le Sezioni locali dell’UICI (Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti).

“È essenziale difendere la vista dal glaucoma – afferma l’avv. Giuseppe Castronovo, Presidente della IAPB Italia onlus – altrimenti si può diventare ciechi o ipovedenti perché il campo visivo si restringe a causa di questa malattia oculare. Una pressione oculare elevata è una minaccia per gli occhi. Però i danni che provoca sono evitabili, nella maggior parte dei casi, grazie a una diagnosi precoce”.

Controlli oculistici gratuiti e gazebo in tutta Italia. Per questo la IAPB Italia onlus organizzerà check-up oculistici gratuiti a bordo di Unità mobili oftalmiche o in appositi ambulatori, conferenze informative e la distribuzione di opuscoli gratuiti nelle principali città italiane, da Milano e Torino fino a Reggio Calabria, passando per Roma, Firenze e Napoli, ma anche in tanti piccoli comuni. In molte di queste piazze sarà possibile sottoporsi a controlli oculistici nel corso dei quali si effettuerà la misurazione della pressione dell’occhio (tonometria) e si potranno ricevere tutte le informazioni utili sul glaucoma. Per conoscere la mappa completa delle iniziative è sufficiente visitare il sito www.iapb.it/settimanaglaucoma.

Lo spot sociale. Sarà Ricky Tognazzi il testimonial d’eccezione della campagna sociale Mediafriends che la IAPB Italia onlus ha realizzato. Andrà in onda su tutte le reti Mediaset proprio nella settimana dal 12 al 18 marzo. Scopo dello spot è sensibilizzare la popolazione all’importanza della prevenzione e far comprendere che il glaucoma è una malattia molto frequente, i cui danni si possono evitare grazie ad una prevenzione mirata.

Che cos’è il glaucoma. È una malattia che colpisce il nervo ottico. Nella maggior parte dei casi è dovuta a un aumento della pressione interna dell’occhio che causa, nel tempo, danni permanenti alla vista che sono accompagnati da:

  • riduzione del campo visivo (si restringe lo spazio che l’occhio riesce a percepire senza muovere la testa);
  • alterazioni della papilla ottica (è detta anche testa del nervo ottico ed è visibile all’esame del fondo oculare).
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Diritto

Ex specializzandi, 16 miliardi a rischio per le casse dell’erario. Arriva Ddl per accordo Governo e camici bianchi

C’è una bomba ad orologeria nelle casse pubbliche: la vertenza tra gli ex specializzandi ’78-2006 e lo Stato. Gli aventi diritto ammontano a oltre 110mila medici e il contenzioso costerà all’e...
Formazione

ECM e validazione delle competenze mediche: più spazio alla professione. Lavalle (Agenas): «Ecco come funzionerà»

«Dare un valore all’apprendimento non certificato è utile stimolo per professionista» così Franco Lavalle, vicepresidente OMCeO Bari e membro dell’Osservatorio Nazionale del’ Age.na.s
Professioni Sanitarie

Professioni sanitarie, Beux (TSRM e PSTRP): «Ordine favorirà qualità. Ora servono decreti attuativi»

Inizia a prendere vita il nuovo ordine istituito nella scorsa legislatura. 33mila i professionisti già censiti ma se ne stimano 230-240mila