Voci della Sanità 7 Aprile 2020 15:33

Giornata mondiale salute, Pd: «Sfida a Covid19 ci rende più consapevoli del suo valore»

«Oggi si celebra la giornata mondiale della Salute, istituita dall’Organizzazione Mondiale della Sanità nel 1950 con lo scopo di sensibilizzare la fondamentale importanza dell’equo accesso a cure di qualità. La Salute, per l’appunto, come “stato di completo benessere fisico, psichico e sociale e non semplice assenza di malattia”, valore e diritto dell’individuo e della collettività, […]

«Oggi si celebra la giornata mondiale della Salute, istituita dall’Organizzazione Mondiale della Sanità nel 1950 con lo scopo di sensibilizzare la fondamentale importanza dell’equo accesso a cure di qualità. La Salute, per l’appunto, come “stato di completo benessere fisico, psichico e sociale e non semplice assenza di malattia”, valore e diritto dell’individuo e della collettività, garantita con cure gratuite agli indigenti, come definita dalla nostra bellissima Costituzione (Art. 32)». Così in una nota Stefano Manai, Responsabile Formazione Medico Sanitaria PD e Giovanni Romualdi, Vice Coordinatore Forum Sanità GD.

«Oggi più che mai, durante la sfida mondiale nella lotta al Covid-19, ci rende ancora più uniti e consapevoli del valore fondante che connota la nostra società moderna».

«Un ringraziamento, che non sarà mai sufficiente, va di nuovo a tutte le persone impegnate in questa battaglia; medici, infermieri, operatori sociosanitari, tecnici di laboratorio, biologi, volontari, tutti coloro che lavorano all’interno del comparto sanitario, che hanno dimostrato e dimostreranno ancora una volta al mondo intero, la grande professionalità e l’immenso cuore di questo Paese».

«La sanità pubblica, che non venga più lasciata indietro, rendiamoci ancora più orgogliosi e forti della Salute collettiva».

 

Articoli correlati
Specializzandi, la proposta del Pd: contratto della dirigenza e scuola di specializzazione per MMG
Al Senato la proposta di legge della dem Paola Boldrini: tra gli obiettivi collegare il numero delle borse di specializzazione ai reali bisogni delle diverse discipline sul territorio. L’assessore alla Sanità del Lazio D’Amato: «Prossimi anni difficili, riforma urgente»
di Francesco Torre
Medico per i senza fissa dimora, proposta Pd: «Cambiare legge 833 e slegare l’assistenza di base dalla residenza»
Il progetto di legge, firmato da Monica Cirinnà e Luca Rizzo Nervo, ha il sostegno del ministro della Salute Roberto Speranza. Capofila l’Emilia-Romagna che ha già varato una legge sul tema. «Il vulnus riguarda migliaia di persone escluse dal diritto alla salute» spiega Rizzo Nervo
di Francesco Torre
USCA, Manai – De Filippo (Pd): «Prorogare i contratti dei professionisti sanitari impiegati nella gestione dell’emergenza fino al 30 giugno»
«È utile ricordare che le disposizioni contenute nel decreto legge “Cura Italia” del 17/03/2020, nell’articolo 4 bis riguardanti l’attività delle Unità Speciali di Continuità Assistenziale, sono prorogate al 30 giugno 2022. La legge di bilancio infatti copre completamente i costi del servizio USCA fino al 30/06/2022, come si può evincere dall’Atto 3424 della Camera, all’articolo […]
Dalla Lega al Pd, l’obbligo vaccinale convince le forze politiche. Fuori dal coro Fdi: «Misura inefficace»
Tutte le forze di maggioranza approvano la misura varata il 5 gennaio dal CdM. Secondo Paola Boldrini (Pd) misura necessaria «per la collettività e per dare sollievo ai professionisti sanitari ormai al collasso». Tiramani (Lega) rivela: «Io minacciato dai no vax». Per il M5S «bisogna agire presto per evitare che gli ospedali siano di nuovo paralizzati dall'emergenza»
Medicina territoriale, cosa prevede la riforma del Pd. Lacarra: «Serve rivoluzione culturale»
Il disegno di legge prevede una delega al Governo sul tema. Tra i punti qualificanti, un vincolo alle regioni per destinare almeno il 5 per cento della spesa sanitaria annua per la promozione e lo sviluppo di attività di screening e di prevenzione e il graduale passaggio degli MMG alla dipendenza
di Francesco Torre
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Salute

Nativi digitali apprendono come i dislessici. Logopedista: “Non si torna indietro, fondamentale educare all’uso nelle scuole”

I nativi digitali crescono con un sistema nervoso diverso e una diversa visione della vita in confronto alle generazioni precedenti, molti simili a quello delle persone con dislessia. La scuola, tutta...
Salute

Covid: le varianti sono emerse in risposta al comportamento umano

Le varianti del virus Sars-CoV-2 potrebbero essere emerse a causa di comportamenti umani, come il lockdown o le misure di isolamento, le stesse previste per arginare la diffusione dei contagi. Queste ...
Ambiente

Inquinamento: la Corte Europea dei diritti dell’Uomo condanna l’Italia

Massimo Tortorella, presidente Consulcesi: “Sentenza storica: da Europa diritto a vivere in un ambiente salubre anche senza danno alla salute. Forti analogie con la nostra azione collettiva Ari...