OMCeO, Enti e Territori 19 Settembre 2018

Fondo disabilità, Lapia (M5S): «Reintegreremo 10 milioni per disabili, rassicurazioni dal Governo»

La portavoce in Commissione Affari Sociali dei Cinque Stelle ha incontrato il sottosegretario al Lavoro Claudio Durigon che ha assicurato l’impegno dell’esecutivo

Il fondo per le persone con gravi disabilità e prive di sostegno familiare sarà reintegrato dei 10 milioni in meno che avrebbe dovuto avere nei prossimi due anni in base all’ultima legge di Bilancio, quella del 2017. La notizia è stata resa nota da Mara Lapia, portavoce M5S della Commissione Affari Sociali della Camera. Il fondo era stato decurtato di circa 5 milioni di euro in due anni, passando dai 56,1 milioni di euro previsti dal decreto legge 112/2016 ai 51,1 milioni effettivamente messi a disposizione per il 2018.

«Abbiamo interrogato il Sottosegretario al Ministero del Lavoro e alle Politiche Sociali, Claudio Durigon, sul reintegro dei 10 milioni di euro per il fondo ai disabili tagliati irresponsabilmente dal Governo Gentiloni e sul progressivo definanziamento delle politiche sociali – spiega Lapia – Abbiamo ottenuto importanti rassicurazioni da parte del Governo sulla tutela delle persone particolarmente vulnerabili». La vicenda era salita agli onori delle cronache dopo lo ‘scivolone’ social del segretario PD Maurizio Martina che aveva accusato il governo Conte del taglio di risorse, salvo poi verificare che era stato effettuato dall’esecutivo Gentiloni nell’ultima legge di Bilancio.

 

Articoli correlati
Nomine in sanità, Castellone (M5S): «Primo punto contratto governo è stop all’influenza della politica»
Presentato il disegno di legge per le nomine della dirigenza sanitaria che, secondo il vicepremier Di Maio, «Va approvato entro l'anno». La proposta M5S prevede che i direttori generali siano scelti dall'elenco di soggetti idonei istituito presso il Ministero della Salute
La sanità nelle Europee 2019. Dalla Lega al Pd: ecco camici bianchi, operatori sanitari e tutti i temi legati alla salute che puntano a Bruxelles
Tra i candidati c’è il medico di Lampedusa Pietro Bartolo (Pd), la fondatrice di “Medicina Legale Contemporanea” Luisa Regimenti e il primario del CTO di Torino Giuliano Faccani. Il Presidente del Parlamento UE Antonio Tajani lancia 10 punti per la sanità in Europa
Antibiotico-resistenza, Colletti (M5S): «Serve commissione d’inchiesta». E chiede una sanità più «centralizzata»
Il presidente del Collegio di Appello alla Camera: «Ho proposto una commissione d’inchiesta per valutare le best practice dei Sistemi Sanitari Nazionale e Regionale, con particolare attenzione all’antibiotico-resistenza, uno dei principali problemi attuali e futuri della Sanità italiana»
di Isabella Faggiano
Nomine in Sanità, in campo due Ddl dei Cinque Stelle: commissari esterni e Albo nazionale, parola d’ordine ‘meritocrazia’
I due disegni di legge, uno alla Camera a prima firma Nesci e l’altro al Senato della Castellone, sono in parte differenti: il primo prevede che le Regioni debbano scegliere il Direttore generale (tra quelli che hanno risposto all’avviso) con il punteggio più elevato nell’Albo
Piano vaccinale, Trizzino (M5S): «Bisogna sensibilizzare popolazione, livello di copertura deve restare alto. Mia battaglia è a difesa della vita»
Il medico e deputato della commissione Affari Sociali: «Le vaccinazioni obbligatorie sono l’unico modo per mantenere un livello di attenzione elevato ed evitare nuove epidemie come quella newyorkese»
di Isabella Faggiano
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Lavoro

ECM, finisce a Striscia la Notizia il caso dei medici non in regola. FNOMCeO: «Dal 2020 sanzioni per chi non sarà in regola»

Anche la popolare trasmissione di Canale 5 punta i riflettori sul caso dei tanti medici che non rispettano l’obbligo di legge sull’aggiornamento continuo in medicina. Gerry Scotti: “Pazienti pre...
Formazione

Obbligo ECM, Rosset (OMCeO Aosta): «La formazione tutela la salute pubblica. Con sentenza si esce dall’ambiguità»

«Il rispetto della formazione, la tutela della salute e l’obbligo di rispondere a quanto viene dettato dal legislatore, quindi a osservare la legge, sono cose assolutamente imprescindibili e che re...
di Giovanni Cedrone e Diana Romersi
Salute

Guarire dalla balbuzie si può: Chiara Comastri, psicologa ed ex balbuziente, ci spiega come agisce il metodo Psicodizione

Da balbuziente ad esperta di linguaggio: la psicologa Chiara Comastri si racconta a Sanità Informazione e rivela: «Con un approccio di tipo cognitivo comportamentale e un percorso preciso si possono...