Voci della Sanità 5 Ottobre 2017 09:58

Elezioni Anmefi: Claudio Palombi confermato presidente

Gli iscritti dell’Associazione Nazionale Medici Fiscali (ANMEFI), riuniti a Roma in assemblea elettiva il primo ottobre, hanno proceduto al rinnovo delle cariche sociali riconfermando all’unanimità il Consiglio Direttivo uscente e Claudio Palombi come presidente per il triennio 2017-2020. Sarà affiancato da Massimo Giansante (vice presidente), Marcello Gaballo (segretario), Cristina Galiera (tesoriere) e dai consiglieri Cinzia […]

Gli iscritti dell’Associazione Nazionale Medici Fiscali (ANMEFI), riuniti a Roma in assemblea elettiva il primo ottobre, hanno proceduto al rinnovo delle cariche sociali riconfermando all’unanimità il Consiglio Direttivo uscente e Claudio Palombi come presidente per il triennio 2017-2020. Sarà affiancato da Massimo Giansante (vice presidente), Marcello Gaballo (segretario), Cristina Galiera (tesoriere) e dai consiglieri Cinzia Melchior, Costantino Sais e Giuliana Tasca.

Il Consiglio Nazionale vede tra i suoi eletti Patrizia Benincasa Stagni e Mauro Cappelli (Lazio), Tatiana Clari (Friuli Venezia Giulia), Claudio Filippi (Marche), Giuseppina Gasparo Barbagiovanni e Nelson Iotti (Emilia Romagna), Pantaleo Mele (Puglia), Fabio Nicosia (Sicilia), Maria Parisi (Piemonte), Maria Teresa Randazzo (Liguria), Pasquale Rose (Calabria), Teresa Savella (Campania), Lucia Sedda (Sardegna), Marella Zampiga (Abruzzo) e Maurizio Zanoni (Lombardia).

Il presidente Claudio Palombi ha sottolineato l’importanza di una partecipazione attiva e sempre maggiore alla vita dell’Associazione da parte di tutti gli iscritti, che deve essere caratterizzata da uno spirito costruttivo, in vista della convenzione per la medicina fiscale e dell’avvenuta pubblicazione dell’atteso Atto di indirizzo sulla Gazzetta Ufficiale, cui seguiranno le trattative per la definizione del contratto della categoria dei medici fiscali.

 

Articoli correlati
Nuovo DL: no agli spostamenti tra Regioni fino al 15 febbraio, istituita la «zona bianca»
Il Governo ha approvato nella notte un decreto-legge che introduce ulteriori disposizioni urgenti per il contenimento della diffusione del Covid-19. Ecco le principali novità
OMCeO Torino, Guido Giustetto resta presidente
Nominati i nuovi organi direttivi dell’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della Provincia di Torino per il quadriennio 2021-2024. Riconferma per il presidente Giustetto, medico di medicina generale
OMCeO Bologna, il nuovo presidente è Luigi Bagnoli
Dal prossimo gennaio guiderà l’Ordine dei medici chirurghi e degli odontoiatri di Bologna. Luigi Bagnoli, 68 anni, medico di medicina generale, ha vinto le elezioni per il rinnovo delle cariche
Elezioni Omceo Bergamo, è Marinoni bis. Ecco tutte le cariche attribuite
Confermato alla guida dell’Ordine Guido Marinoni. Vittoria netta della lista "Medici per tutti": «Rappresentativa di tutte le realtà professionali - spiega il presidente a Sanità Informazione – con un programma nel segno della continuità, attento al ricambio generazionale e alla di parità di genere»
Al via il nuovo Direttivo dell’Ordine TSRM e PSTRP di Milano: rieletto Diego Catania
L'Ordine TSRM e PSTRP di Milano, Como, Lecco, Lodi, Monza Brianza e Sondrio ha visto insediarsi il neoeletto Consiglio Direttivo
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 7 maggio, sono 156.080.676 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 3.256.425 i decessi. Ad oggi, oltre 1,22 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&n...
Voci della Sanità

Terapia domiciliare Covid, Ministero ricorre al Consiglio di Stato. Il Comitato: «Ricorso in appello va contro voto del Senato»

«Chiediamo al Ministro della Salute Speranza delucidazioni in merito alla decisione di ricorrere in Appello, alla luce dell’opposto indirizzo votato dal Senato» scrive in una nota Er...
Salute

Vaccini e rischi, Peyvandi (EMA): «No ad eparina o aspirina prima dell’inoculazione»

Le raccomandazioni di Flora Peyvandi del comitato scientifico dell’Agenzia: «Non bisogna neppure sospendere la pillola anticoncezionale»
di Federica Bosco