OMCeO, Enti e Territori 29 Novembre 2018

Disabilità, la nazionale basket artisti sfida in carrozzina gli atleti “giovani e tenaci”

La Nazionale Basket Artisti scenderà in campo sabato 1 dicembre, insieme agli atleti dell’Associazione Sportiva Dilettantistica “Giovani e Tenaci”, per un incontro-evento di basket in carrozzina presso il parquet della Fondazione Santa Lucia IRCCS, situata in in via Ardeatina 354 a Roma, un campo che appartiene alla tradizione del basket paralimpico in Italia. L’iniziativa ha […]

La Nazionale Basket Artisti scenderà in campo sabato 1 dicembre, insieme agli atleti dell’Associazione Sportiva Dilettantistica “Giovani e Tenaci”, per un incontro-evento di basket in carrozzina presso il parquet della Fondazione Santa Lucia IRCCS, situata in in via Ardeatina 354 a Roma, un campo che appartiene alla tradizione del basket paralimpico in Italia.

L’iniziativa ha l’obiettivo di promuovere l’accesso allo sport di persone con disabilità. Per la Nazionale Basket Artisti hanno già confermato la loro partecipazione Jonis Bascir, Stefano e Lorenzo Sarcinelli, Josafat Vagni, Fabio Frizzi, Giorgio Borghetti, Elisa D’Ospina, Valeria Solarino, Diego Casalis, Fabio Tamburini, Roberto Ciufoli, Marco Bonini.

Gli artisti si alterneranno in incontri dimostrativi di basket in piedi e di basket in carrozzina, anche a squadre miste, accettando la sfida di giocare a “ruote pari” con i cestisti dell’Associazione Dilettantistica Sportiva “Giovani e Tenaci”. La Fondazione Santa Lucia IRCCS promuove l’evento nell’ambito del proprio impegno a favore della pratica sportiva per le persone con disabilità, che la vede impegnata anche nel Progetto OSO – Ogni Sport Oltre.

L’ingresso è gratuito fino a esaurimento dei posti.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Sanità internazionale

«La sanità si basa sullo sfruttamento infinito e gratuito di medici e professionisti sanitari»

Riuscite a immaginare un idraulico o un avvocato che lavorano il 30% in più senza chiedere ulteriori compensi? In sanità viene dato per scontato
Lavoro

Ex specializzandi, a Roma l’Appello dà ragione ai camici bianchi. L’avvocato Marco Tortorella: «300mila medici abbandonati dallo Stato, ora giustizia»

L’ultima sentenza della Corte di Appello di Roma ha portato all’assegnazione di rimborsi per 12 milioni di euro per i camici bianchi tutelati dal network legale Consulcesi. «Lo Stato è obbligato...
Salute

Anatomia Patologica, viaggio nel laboratorio dove si scoprono i tumori. Virgili (Campus Bio-Medico): «Sanità digitale e I.A. il futuro»

Sanità Informazione è entrata nel laboratorio del Policlinico Campus Bio-Medico di Roma dove vengono analizzati i tessuti: la tecnologia consente precisione e velocità. Il coordinatore Roberto Virg...