Voci della Sanità 9 Aprile 2020

Covid-19, Fondazione Enpaia supporta tre ospedali in prima linea contro l’epidemia

Il Consiglio di amministrazione della Fondazione Enpaia ha deliberato una donazione di 10mila euro per tre strutture ospedaliere impegnate in prima linea contro l’epidemia da Coronavirus. L’Ospedale Luigi Sacco di Milano, l’Ospedale Giovanni XXIII di Bergamo e l’Ospedale Lazzaro Spallanzani di Roma (dove è stato isolato, per la prima volta in Italia, il virus ad inizio epidemia), […]

Il Consiglio di amministrazione della Fondazione Enpaia ha deliberato una donazione di 10mila euro per tre strutture ospedaliere impegnate in prima linea contro l’epidemia da Coronavirus. L’Ospedale Luigi Sacco di Milano, l’Ospedale Giovanni XXIII di Bergamo e l’Ospedale Lazzaro Spallanzani di Roma (dove è stato isolato, per la prima volta in Italia, il virus ad inizio epidemia), riceveranno 10mila euro ciascuno.
Un segnale di attenzione, da parte della Fondazione Enpaia, nei confronti di tre strutture sanitarie che si sono trovate in prima linea sin dalle prime fasi dell’epidemia, nelle zone più colpite, e si sono impegnate senza riserve e al massimo delle loro possibilità per garantire le cure ai malati e nello stesso tempo continuare il lavoro di ricerca per attenuare l’impatto dell’epidemia e debellarla.
Articoli correlati
Identificato e colpito il tallone di Achille del SARS-CoV-2. Lo studio della Sapienza
I risultati del lavoro, in pubblicazione sulla rivista Pharmacological Research, aprono la strada a strategie innovative per la terapia medica di questo tipo di infezioni virali
La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia
Al 28 ottobre, sono 43.979.777 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 1.167.124 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino del 27 ottobre: Ad oggi in Italia il totale delle persone che hanno contratto il virus è di 564.778 (21.994 in più rispetto a ieri). 174.398 i […]
«L’Europa sia pronta alle epidemie del futuro». L’appello degli scienziati guidati da Ippolito (Spallanzani)
Firmato da Giuseppe Ippolito, riunisce 15 esperti da Europa e Stati Uniti. Si chiede di riflettere sui fallimenti dell'epidemia e preparare un nuovo sistema di allerta precoce
Coronavirus, Oms: «Crescita record, 2,2 milioni di nuovi casi in una settimana»
Dal 30 dicembre 2019 all'11 ottobre, inoltre, sono stati segnalati oltre 37 milioni di casi di Covid-19 e 1 milione di decessi in tutto il mondo
«Contro il Covid non siamo stati eroi: impariamo dagli errori per affrontare la seconda ondata». Intervista a Riccardo Iacona
Il noto giornalista è autore del libro “Mai più eroi in corsia. Cosa ha insegnato il coronavirus al Ssn”. E sui negazionisti: «C’è una parte che fa politica su questa emergenza in maniera abbastanza orripilante»
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 28 ottobre, sono 43.979.777 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 1.167.124 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino del 27 ottobre: Ad oggi in I...
Contributi e Opinioni

«Tamponi Covid sui bambini: troppe prescrizioni che non tengono conto dei rischi intra-procedurali»

di prof. Filippo Festini, Professore Associato di Scienze Infermieristiche generali, cliniche e pediatriche all’Università degli Studi di Firenze
di Filippo Festini, Professore Associato di Scienze Infermieristiche generali, cliniche e pediatriche, Università di Firenze
Salute

Covid-19, chi sono e cosa devono fare i contatti stretti di un positivo? Il vademecum del Ministero della Salute

In quali casi si può parlare di "contatto stretto"? Il Ministero della Salute spiega tutte le possibili situazioni in cui ci si può trovare