Voci della Sanità 10 Marzo 2020

Coronavirus, Noja (Iv): «Misure immediate per le persone con disabilità»

La richiesta della componente della commissione Affari Sociali della

«Occorre prendere misure immediate e incisive per sostenere le persone con disabilità che sono tra le più a rischio nella drammatica emergenza che stiamo vivendo, sia dal punto di vista sanitario, sia dal punto di vista dell’impatto sociale delle misure di contenimento assunte per contrastare la diffusione del Covid-19». Lo chiede la deputata di Italia Viva Lisa Noja, componente della commissione Affari Sociali della Camera. rilevando che «serve un intervento ad hoc per affrontare le specifiche criticità che stanno vivendo le persone con disabilità insieme alle loro famiglie».
«Dalle misure per evitare sospensioni totali e indiscriminate di servizi essenziali, assicurando – spiega – ove necessario prestazioni domiciliari, ad indicazioni chiare sui dispositivi di protezione da adottare a tutela delle persone a rischio ma non autosufficienti. Fino alla possibilità di congedi lavorativi retribuiti per coloro a cui sia consigliata la limitazione dei movimenti e per i familiari che li assistono. Capisco che il governo stia affrontando ogni giorno tantissime priorità con un enorme sforzo. Le persone con disabilità, però, non possono essere lasciate sole», conclude Noja.

 

Articoli correlati
Coronavirus e influenza, la sfida della diagnosi differenziale fra urgenze e necessità di precisione
Cauda (Gemelli): «Secondo uno studio il 25% dei francesi non ha alcuna intenzione di sottoporsi alla vaccinazione contro il coronavirus. Servirà uno sforzo importante da parte di infettivologi e medici di famiglia»
di Tommaso Caldarelli
La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia
Al 30 ottobre, sono 45.041.948 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 1.181.321 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino del 30 ottobre: Ad oggi in Italia il totale delle persone che hanno contratto il virus è di 647.674 (31.084 in più rispetto a ieri). 215.085 i […]
Identificato e colpito il tallone di Achille del SARS-CoV-2. Lo studio della Sapienza
I risultati del lavoro, in pubblicazione sulla rivista Pharmacological Research, aprono la strada a strategie innovative per la terapia medica di questo tipo di infezioni virali
Coronavirus, Oms: «Crescita record, 2,2 milioni di nuovi casi in una settimana»
Dal 30 dicembre 2019 all'11 ottobre, inoltre, sono stati segnalati oltre 37 milioni di casi di Covid-19 e 1 milione di decessi in tutto il mondo
«Contro il Covid non siamo stati eroi: impariamo dagli errori per affrontare la seconda ondata». Intervista a Riccardo Iacona
Il noto giornalista è autore del libro “Mai più eroi in corsia. Cosa ha insegnato il coronavirus al Ssn”. E sui negazionisti: «C’è una parte che fa politica su questa emergenza in maniera abbastanza orripilante»
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 30 ottobre, sono 45.041.948 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 1.181.321 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino del 30 ottobre: Ad oggi in I...
Salute

Covid-19, chi sono e cosa devono fare i contatti stretti di un positivo? Il vademecum del Ministero della Salute

In quali casi si può parlare di "contatto stretto"? Il Ministero della Salute spiega tutte le possibili situazioni in cui ci si può trovare
Salute

Covid-19, il virologo Palù: «Vi spiego perché non sempre gli asintomatici sono da considerare malati»

Il virologo veneto, già Presidente della Società Europea di Virologia, spiega dove si può intervenire per contenere i contagi: «Stop alla movida, contingentare gli ingressi nei supermercati e ridu...