Voci della Sanità 27 Marzo 2020

Contagi tra medici, Fadoi: «Subito i test e studio su personale». Aderiscono all’appello associazioni e società scientifiche

«Il bollettino quotidiano degli operatori sanitari contagiati dal virus SARS -Cov-2 cresce ogni giorno – si legge nel comunicato della Fadoi, Federazione dei medici internisti – . Solo ieri l’Istituto superiore di sanità ha registrato oltre 6.400 casi e la Fnomceo segnalava tra il personale medico ben 41 decessi». «E negli ultimi giorni – continua […]

«Il bollettino quotidiano degli operatori sanitari contagiati dal virus SARS -Cov-2 cresce ogni giorno – si legge nel comunicato della Fadoi, Federazione dei medici internisti – . Solo ieri l’Istituto superiore di sanità ha registrato oltre 6.400 casi e la Fnomceo segnalava tra il personale medico ben 41 decessi».

«E negli ultimi giorni – continua Fadoi – oltre agli Ordini professionali così come l’appello fatto da 292 scienziati per fare test ripetuti alle categorie ad alto rischio, anche i due super-consulenti Walter Ricciardi e Ranieri Guerra dell’OMS hanno evidenziato che il personale sanitario deve essere tutelato e deve essere garantita una capacità diagnostica costante per sapere chi si è infettato».

«Occorre fare presto – sottolinea Dario Manfellotto, Presidente Nazionale della FADOI – servono subito protezioni adeguate per tutti e bisogna immediatamente iniziare a fare tamponi insieme ai test sierologici anticorpali per poter studiare al meglio il personale sanitario, oltre che per tutelarlo e proteggere i pazienti. Così si può creare un grande laboratorio vivente per conoscere qual è l’evoluzione dell’infezione virale e lo stato della risposta immunitaria».

«Al nostro appello lanciato pochi giorni fa – precisa – che non è assolutamente una richiesta sindacale, ma scientifica, hanno aderito le principali società medico-scientifiche italiane. Ora le Istituzioni non perdano altro tempo».

Hanno aderito all’appello lanciato da Fadoi:

Associazione Medici Endocrinologi (AME) – Presidente Edoardo Guastamacchia

Associazione Microbiologi Clinici Italiani (AMClI) – Presidente Pierangelo Clerici 

Associazione Nazionale Infermieri Medicina Interna Ospedaliera (ANIMO) – Presidente Gabriella Bordin

Associazione Italiana Medici Oculisti (AIMO) – Presidente Luca Menabuoni

Accademia Italiana di Rinologia – Presidente Alberto Macchi

Cittadinanzattiva Onlus – Segretario Generale Antonio Gaudioso

Collegio Italiano dei Primari Oncologi Medici Ospedalieri (CIPOMO) – Presidente Livio Blasi

Federazione Italiana Società Scientifiche di Medicina di Laboratorio (FISMeLab) 

Fondazione Giovanni Lorenzini – Presidente Giuseppe Novelli

Fondazione Italiana per il Cuore – Presidente Emanuela Folco

Società Italiana di Chirurgia Colo-Rettale (SICCR) – Presidente Roberto Perinotti

Società Italiana di Cure Palliative (SICP) – Presidente Italo Penco

Società Italiana di Farmacologia – Presidente Giorgio Racagni 

Società Italiana di Geriatria Ospedale e Territorio (SIGOT) – Presidente Filippo Fimognari

Società Italiana di Gerontologia e Geriatria (SIGG) – Presidente Raffaele Antonelli Incalzi

Società Italiana Ipertensione arteriosa – Presidente Guido Grassi 

Società Italiana di Nefrologia – Presidente Giuliano Brunori 

Società Italiana dell’Osteoporosi, del Metabolismo Minerale e delle Malattie dello Scheletro (SIOMMMS) – Presidente Maurizio Rossini

Società Italiana di Reumatologia (SIR) – Presidente Luigi Sinigaglia 

Società Italiana per lo Studio delle Cefalee (SISC) – Presidente Pierangelo Geppetti

Società Italiana Tossicodipendenze (SITD) – Presidente Luigi Stella

Società Italiana di Ultrasonologia in Medicina e Biologia (SIUMB) – Presidente Vito Cantisani

World Association of Societies of Pathology and Laboratory Medicine – Presidente Roberto Verna 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SANITÀ INFORMAZIONE PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO

Articoli correlati
Contratto sanità privata, Cimop: «Degradante teatrino di Aris e Aiop. Prendono tempo e ingannano i lavoratori»
«Contratto sanità privata, degradante il teatrino di Aris e Aiop: prendono altro tempo e ingannano i lavoratori. Mi chiedo se Ministero e Conferenza Stato-Regioni ne siano al corrente»
Coronavirus, il fisico Sestili: «I numeri che abbiamo in Italia sono ancora distanti dalla realtà. Nel mondo contagi in aumento»
Il fondatore della pagina Facebook “Coronavirus – Dati e Analisi Scientifiche”: «Gli italiani hanno fame di notizie, ma servono dati di qualità»
di Tommaso Caldarelli
Covid-19, Crisanti: «Virus a Vo’ Euganeo già dai primi di gennaio. E l’Austria fa bene a non aprire le frontiere»
Nel Comune veneto il 5% degli abitanti ha sviluppato anticorpi da Sars-Cov-2, per l'esperto il rischio c'è ancora. Dall'Iss arriva il “no” alla disinfezione delle strade con ipoclorito di sodio: «Possono formarsi sostanze pericolose»
La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia
Al 4 giugno, sono 6.514.359 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 386.111 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino delle ore 18:00 del 4 giugno: nell’ambito del monitoraggio sanitario relativo alla diffusione del Coronavirus sul nostro territorio, a oggi, 4 giugno, il totale delle persone che […]
Ospedale Israelitico: disponibile il Test sierologico per Coronavirus
«L’Ospedale Israelitico, da sempre all’avanguardia nell’adeguare all’evoluzione delle conoscenze e delle tecnologie mediche la propria offerta di servizi alla cittadinanza, e attento a soddisfarne aspettative e necessità, ha chiesto alla Regione Lazio ed ha da questa ottenuto, con determinazione n° G05717 del 13 maggio 2020, che il suo Laboratorio di Analisi Cliniche venisse inserito nella […]
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 4 giugno, sono 6.514.359 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 386.111 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino delle ore 18:00 del 4 giugno: nel...
Formazione

Fuga dagli ospedali, 500 specialisti hanno tentato il concorso di Medicina Generale

Sono soprattutto internisti, chirurghi, radiologi, geriatri e anestesisti a scegliere di provare a tornare sui territori. Lo studio dell'Associazione Liberi Specializzandi
di Tommaso Caldarelli
Salute

Covid-19 e terapia al plasma, facciamo chiarezza con il presidente del Policlinico San Matteo: «Tutti guariti i pazienti trattati a Pavia e Mantova»

Venturi: «Oggi l’unica possibilità di superare questo virus deriva dalla risposta del nostro sistema immunitario». E aggiunge: «Il 10% dei lombardi positivi ai test sierologici con anticorpi neu...
di Federica Bosco