Voci della Sanità 16 Maggio 2019

Commissione Ecm, anche la presidente dei Fisici e Chimici Nausicaa Orlandi tra i componenti

È stato firmato ufficialmente dal ministro della salute Giulia Grillo il decreto di nomina della nuova Commissione Nazionale per la Formazione Continua (Ecm), la quale durerà 3 anni dalla data del suo insediamento. Tra i nuovi membri, anche la dott.ssa chim. Nausicaa Orlandi, Presidente della Federazione Nazionale degli Ordini dei Chimici e dei Fisici che […]

È stato firmato ufficialmente dal ministro della salute Giulia Grillo il decreto di nomina della nuova Commissione Nazionale per la Formazione Continua (Ecm), la quale durerà 3 anni dalla data del suo insediamento. Tra i nuovi membri, anche la dott.ssa chim. Nausicaa Orlandi, Presidente della Federazione Nazionale degli Ordini dei Chimici e dei Fisici che commenta:

«Le competenze e l’aggiornamento sono essenziali per garantire la tutela della salute pubblica, per questo motivo l’Ecm è uno strumento importante per i professionisti della salute per l’acquisizione di nuove conoscenze, abilità e attitudini utili ad una pratica competente ed esperta. La Federazione Nazionale degli Ordini dei Chimici e Fisici darà il suo massimo contributo per lo sviluppo di un sistema di formazione continua che tenga conto delle esigenze di tutte le professioni sanitarie previste dalla legge 3/2018, ed in particolare per i chimici e per i fisici che operano in diversi settori del sistema paese e che necessitano di trovare formazione specifica ed idonea alle loro esigenze, in modo da permettere un reale e concreto accrescimento professionale a vantaggio di tutta la collettività».

Con il Decreto Ministrativo del 17 aprile 2019, siglato presso l’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali (Agenas), la Commissione Nazionale avrà l’incarico di espletare i compiti previsti dall’art. 16-ter, comma 2, del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502 e successive modificazioni.

Articoli correlati
Chimici e Fisici incontrano il Ministro Speranza: focus su scuole di specializzazione, esame di stato e valorizzazione ruolo sanitario
Tra le proposte portate dalla Presidente della FNCF Nausicaa Orlandi e dal Segretario Daniela Maurizi le disposizione transitorie per la riforma del sistema ordinistico, l'attivazione di scuole di specializzazione, la definizione del trattamento economico per specializzandi di area non medica, la partecipazione ai tavoli di lavoro del Testo Unico sulla Sicurezza e potenziamento del ruolo nelle ARPA
Semplificazione, più scuole di specializzazioni per Chimici e esame di Stato per i Fisici: le proposte della FNCF durante gli Stati Generali dell’Economia
«Riteniamo che si possano migliorare insieme alcuni aspetti a vantaggio dei professionisti e della collettività tutta, nell’interesse specifico di garantire la salute nei luoghi di vita e di lavoro» sottolinea la Presidente della Federazione Nausicaa Orlandi
Stati Generali delle Professioni, Orlandi (FNCF): «Necessario sostegno economico per tutti gli iscritti, in particolare liberi professionisti »
Nel corso dell’evento è stato presentato il Manifesto per la ripartenza, un documento che serve a ricordare al Paese, e soprattutto al Governo, il ruolo sussidiario che le Professioni oggi esercitano. Tra i punti la richiesta di una programmazione idonea degli accessi universitari e appropriati percorsi formativi di specializzazione di tutti i professionisti sanitari medica e non medica
«Io mai discriminata, ma bisogna combattere stereotipi di genere». Parla Nausicaa Orlandi (Chimici e Fisici), una delle donne del CTS
Il Capo della Protezione Civile Angelo Borrelli ha nominato sei donne nel Comitato Tecnico Scientifico per integrarlo con la presenza femminile. Tra loro la Presidente della Federazione Nazionale degli Ordini dei Chimici e dei Fisici: «La nomina un grande riconoscimento per noi». Sui luoghi di lavoro una delle sfide per la Fase 2: «Serve cultura della sicurezza, controlli e regole chiare»
Covid19, nel CTS entra anche la Presidente dei Chimici-Fisici Nausicaa Orlandi: «Grande riconoscimento per la professione»
La Orlandi, membro di diritto del Consiglio Superiore di Sanità, è stata chiamata a far parte del Comitato Tecnico Scientifico dal Capo della Protezione Civile Angelo Borrelli
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 24 settembre, sono 31.870.904 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 976.311 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino del 23 settembre: Ad oggi in...
Formazione

Test di Medicina 2020, ecco come è andata: la cronaca dalle università di Roma, Firenze, Milano, Napoli e Bari

Oltre 66 mila candidati per 13.072 posti disponibili. Tra speranze, sogni, proteste e irregolarità, anche quest’anno il Test di medicina ha fatto parlare di sé. Pubblicate le risposte corrette al ...
Salute

Covid, Cavanna: «Casi severi in aumento, riabilitare l’idrossiclorochina. Pazienti vaccinati sembrano avere prognosi migliore»

L’oncologo famoso in tutto il mondo per le sue cure anti Covid a domicilio spiega: «Estate tranquilla ma ora qualcosa è cambiato». Presto sarà pubblicato uno studio sulla sua metodologia di cura...