Voci della Sanità 5 Agosto 2021 19:53

Chimici-Fisici e Società Chimica Italiana insieme per la divulgazione e la formazione scientifica 

L’accordo vedrà la costituzione di un Comitato di Indirizzo per la realizzazione di importanti iniziative nel mondo della Chimica rivolte a giovani e professionisti

Sviluppare sinergie e cooperare per l’individuazione e lo svolgimento di iniziative per la promozione, la divulgazione e la formazione scientifica nel mondo della Chimica: questo l’obiettivo principe dell’accordo che vede come protagoniste la Federazione Nazionale degli Ordini dei Chimici e dei Fisici (FNCF) e la Società Chimica Italiana (SCI). 

L’accordo firmato dalla Dott.ssa Nausicaa Orlandi, Presidente della FNCF, e dal Prof. Gaetano Guerra, Presidente di SCI, vedrà la costituzione di un Comitato di Indirizzo che avrà il compito di individuare, pianificare e coordinare le attività di comunicazione che possono riguardare, ad esempio:

  • Promozione nella società del ruolo della Chimica e di un’immagine positiva della figura del Chimico;
  • Organizzazione di eventi formativi, di congressi e di giornate dedicate alla Chimica;
  • Promozione di una maggiore interazione tra Ordini Territoriali e Sezioni SCI;
  • Realizzazione di iniziative in collaborazione con le università italiane per far conoscere ai giovani la professione del Chimico e a sua attività professionale;
  • Promozione della ricerca e della cultura scientifica, in eventi nazionali e internazionali;
  • Divulgazione delle conoscenze tecnico-scientifiche;
  • Attività di orientamento e di formazione rivolte a studenti universitari e a scuole di ogni grado.

«La collaborazione che continua da anni tra FNCF e SCI viene con questo accordo rinnovata e potenziata con lo scopo di promuovere l’importanza della chimica per la vita e per il paese, ed il ruolo dei suoi professionisti – dichiara la Dott. Chim. Nausicaa OrlandiProprio organizzando eventi mirati che insegnino ai giovani e ai meno giovani l’importante ruolo del Chimico nel preservare la salute e nel migliorare il benessere sociale, economico e soprattutto ambientale, saremo capaci di divulgare al pubblico un nuovo modo di vedere la professione e le attività ad essa connesse».

Alle parole della Presidente FNCF si aggiunge l’intervento del Professore Gaetano Guerra: «Da sempre SCI persegue il fine di promuovere – anche al di fuori della comunità scientifica – lo studio e il progresso della chimica e delle sue applicazioni. Assieme a FNCF riusciremo ad ampliare il nostro raggio d’azione e a instaurare interazioni importanti e continuative con gli enti presenti sul territorio nazionale. Il tutto per promuovere il valore positivo della Chimica nella società contemporanea, scacciando diffidenze e false credenze legate ingiustamente a questo mondo».

 

Articoli correlati
Ambiente, Orlandi (FNCF): «Controlliamo sicurezza acqua e cibi, ma servono più chimici e fisici per la prevenzione»
La presidente della Federazione Nazionale degli Ordini dei Chimici e dei Fisici lancia l’allarme: «Nelle ARPA professionisti vanno in pensione ma non vengono rimpiazzati». La richiesta al ministro Schillaci: più fondi alla prevenzione e alla tutela della salute nei luoghi di lavoro
Chimici – Fisici, Orlandi: «Pieno sostegno alla proposta per istituire la settimana delle discipline Stem»
«Ci rendiamo disponibili a diventare parte attiva di questo processo così come fatto in passato, perché chimica e fisica possano essere inserite nell’ambito dell’ordinamento», spiega la presidente della FNCF Nausicaa Orlandi
Dalla formazione specialistica alla presenza nel SSN, le richieste dei Chimici Fisici ai partiti
La Federazione ha redatto un documento, sottoposto a tutte le forze politiche, nel quale è presentata una panoramica sul ruolo di Chimici e Fisici e della Federazione Nazionale
Papa Francesco “Chimico onorario”, la pergamena conferita dalla Federazione Nazionale degli Ordini dei Chimici e dei Fisici
Questo riconoscimento è stato attribuito al Santo Padre “per la Sua vicinanza alle Scienze Chimiche quali fondamento delle attività poste a tutela e a salvaguardia dell’ambiente"
Giornata della Salute, Orlandi (FNCF): «Chimici e Fisici fondamentali per garantire la salute ambientale»
Anche i Chimici e Fisici celebrano il 7 aprile la Giornata Mondiale della Salute, a ricordo della fondazione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità avvenuta nel 1948, e per rimarcare l’obiettivo di garantire a tutta la popolazione la salute intesa come “uno stato di totale benessere fisico, mentale e sociale” e non semplicemente come “assenza di malattie […]
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Advocacy e Associazioni

Mieloma multiplo. Aspettativa di vita in aumento e cure sul territorio, il paradigma di un modello da applicare per la prossimità delle cure

Il mieloma multiplo rappresenta, tra le patologie onco-ematologiche, un caso studio per l’arrivo delle future terapie innovative, dato anche che i centri ospedalieri di riferimento iniziano a no...
Salute

Parkinson, la neurologa Brotini: “Grazie alla ricerca, siamo di fronte a una nuova alba”

“Molte molecole sono in fase di studio e vorrei che tutti i pazienti e i loro caregiver guardassero la malattia di Parkinson come fossero di fronte all’alba e non di fronte ad un tramonto&...
di V.A.
Advocacy e Associazioni

Oncologia, Iannelli (FAVO): “Anche i malati di cancro finiscono in lista di attesa”

Il Segretario Generale Favo: “Da qualche anno le attese per i malati oncologici sono sempre più lunghe. E la colpa non è della pandemia: quelli con cui i pazienti oncologici si sco...