Voci della Sanità 14 Giugno 2018 15:31

Cambio ai vertici Gruppo San Donato: Enrico Tommaso Cucchiani Presidente S. Raffaele

Cambi al vertice nei consigli di amministrazione degli ospedali del Gruppo ospedaliero San Donato. Questa mattina la famiglia Rotelli ha comunicato il rinnovo degli organi amministrativi, con l’obiettivo di far entrare nella governance aziendale nuove figure altamente qualificate e motivate per intraprendere nuove sfide. Enrico Cucchiani è stato nominato presidente dell’Ospedale San Raffaele, ed entrano […]

Cambi al vertice nei consigli di amministrazione degli ospedali del Gruppo ospedaliero San Donato.
Questa mattina la famiglia Rotelli ha comunicato il rinnovo degli organi amministrativi, con l’obiettivo di far entrare nella governance aziendale nuove figure altamente qualificate e motivate per intraprendere nuove sfide.
Enrico Cucchiani è stato nominato presidente dell’Ospedale San Raffaele, ed entrano nel consiglio di amministrazione Alessandro Daffina di Rothschild Italia e l’avvocato Luigi Santa Maria. Rimangono nel consiglio dell’ospedale, Gaspare Emmanuele Trizzino, Riccardo Manca, Nicola Grigoletto, Roberto Poli, Marco Rotelli e Andrea Cuomo. Il nuovo collegio sindacale dell’ospedale sarà composto da: Patrizia Papaluca, (Presidente), Silvia Passalacqua (sindaco), Massimo Zamboni (sindaco), Alessandro Manusardi e Massimiliano Nova (sindaci supplenti).
La Fondazione Centro San Raffaele ha nominato il nuovo vice presidente Anna Flavia D’Amelio Einaudi e il nuovo consigliere di amministrazione Bianca Maria Malinverni. Confermati il presidente Gianna Zoppei, i consiglieri Elena Bottinelli, Rocco Mangia e Paolo Rotelli. Confermato l’attuale collegio sindacale: presidente Marco Confalonieri, Nicoletta Dolfin (sindaco), Gianluigi Fiorendi (sindaco).
Per il Policlinico San Donato è stato nominato nuovo amministratore delegato Francesco Galli a cui si unisce come consigliere di amministrazione Vittorio Emanuele Falsitta. Confermati il presidente Paolo Rotelli, il vice presidente Marco Rotelli e i consiglieri Gianezio Dolfini, Nicola Grigoletto, Riccardo Manca. Rimane confermato l’attuale collegio sindacale: Anna Strazzera (presidente), Alessandro Manusardi (sindaco), Livio Strazzera (sindaco), Marco Briganti e Marco Confalonieri (sindaci supplenti).
Per l’Ospedale Galeazzi nominati nuovi consiglieri di amministrazione: Francesco Bertocchini e Giorgio Giudici. Confermati nel consiglio di amministrazione: il presidente Roberto Poli, i vice presidenti Dario Beretta e Paolo Rotelli, i consiglieri Gianezio Dolfini, Riccardo Manca, Marco Rotelli, Gaspare Emmanuele Trizzino. Il nuovo collegio sindacale dell’ospedale sarà composto da Patrizia Papaluca (presidente), Silvia Passalacqua (sindaco) e Massimo Zamboni (sindaco). Confermati Alessandro Manusardi e Salvatore Renna (sindaci supplenti).
Anche l’Istituto Clinico Villa Aprica avrà un nuovo consigliere di amministrazione: Andrea Passarelli; confermati l’attuale presidente Vittorio Gelpi, il vice presidente Paolo Rotelli e i consiglieri Gianezio Dolfini, Riccardo Manca, Marco Rotelli. Confermato anche l’attuale collegio sindacale: Anna Strazzera (presidente), Marco Confalonieri (sindaco), Livio Strazzera (sindaco), Alessandro Manusardi e Salvatore Renna (sindaci supplenti).
Per gli Istituti Clinici di Pavia e Vigevano nominato Giuseppe Mininni, nuovo presidente del consiglio di amministrazione. Gabriele Pelissero, presidente uscente, rimane in qualità di consigliere di amministrazione. Confermati il vice presidente Paolo Rotelli e i consiglieri Gianezio Dolfini, Pietro Gallotti, Marco Rotelli, Gaspare Emmanuele Trizzino. È confermato l’attuale collegio sindacale: Anna Strazzera (presidente), Salvatore Renna (sindaco), Stefano Seclì (sindaco), Marco Briganti e Marco Confalonieri (sindaci supplenti).
Per la Casa di Cura La Madonnina è nominato presidente Gaspare Emmanuele Trizzino, vice presidente Marco Rotelli, nuovo amministratore delegato Renato Cerioli. Confermati i consiglieri di amministrazione Gianezio Dolfini, Riccardo Manca e Paolo Rotelli. Il nuovo collegio sindacale della casa di cura sarà composto da Daniele Discepolo (presidente), Marco Briganti (sindaco), Stefano Ruberti (sindaco), Salvatore Renna (sindaco supplente). Confermato Alessandro Manusardi (sindaco supplente).
La società H San Raffaele Resnati ha nominato il nuovo presidente del consiglio di amministrazione, Nicola Grigoletto. Confermati il vice presidente Paolo Rotelli, i consiglieri Elena Bottinelli, Riccardo Manca, Marco Rotelli. Confermato anche l’attuale il collegio sindacale, Mario Massari (presidente), Marco Confalonieri (sindaco), Paolo Ludovici (sindaco), Alessandro Manusardi e Livio Strazzera (sindaci supplenti).
La famiglia Rotelli ringrazia i consiglieri d’amministrazione del Gruppo San Donato uscenti per il lavoro svolto in questi anni con grande professionalità, in particolare Gabriele Pelissero che continuerà a seguire i rapporti istituzionali e a rappresentare gli interessi del Gruppo San Donato presso le associazioni di categoria.
Paolo Rotelli, presidente del Gruppo ospedaliero San Donato ha dichiarato: «Dal 2013 ad oggi, è stata consolidata una governance virtuosa che ha permesso al Gruppo San Donato di passare con successo alla terza generazione imprenditoriale. Insieme abbiamo consolidato il passaggio generazionale, grazie allo stretto lavoro fra la famiglia Rotelli e gli amministratori. Diamo il benvenuto agli amministratori entranti che porteranno uno sguardo nuovo nel settore per vincere assieme le sfide che ci attendono».

Articoli correlati
La Sanità è diventata un bene di lusso, cresce l’impoverimento delle famiglie
Secondo il 19° Rapporto del CREA Sanità "al Ssn servono 15 miliardi per non aumentare il distacco dal resto dell’UE, personale carente e sottopagato. Rispetto ai partner EU, il nostro Paese investe meno nella Sanità, aumenta la spesa privata ed è a rischio l’equità del sistema". Digitalizzazione necessaria per le “nuove cronicità"
Sanità italiana divisa a metà: 29 milioni di italiani in difficoltà con le cure
La sanità italiana sempre più divisa in due con ben 29 milioni di italiani che potrebbero avere serie difficoltà. Le performance sanitarie per il 2023 vedono infatti otto tra Regioni e Province autonome promosse, sette rimandate e sei bocciate. Sono i risultato del rapporto «Le performance regionali» del Crea Sanità, Centro per la ricerca economica applicata in sanità, presentato oggi a Roma
Diabete. Fand ai medici di famiglia: “Applicare la Nota 100 di Aifa”
I diabetologi denunciano la “mancata applicazione di quanto previsto in materia di compilazione del Piano Terapeutico da parte dei medici di medicina generale sul territorio sta provocando disagi ai pazienti” e invitano Fimmg e Simg a vigilare sui propri iscritti
di Redazione Sics
Come deve essere effettuata dal Provider la verifica dell’apprendimento?
La verifica dell’apprendimento può essere effettuata con diversi strumenti: quesiti a scelta multipla o a risposta aperta, esame orale, esame pratico, produzione di un documento, realizzazione di un progetto, ecc. Se vengono usati i quesiti, devono essere standardizzati in almeno 3 quesiti per ogni credito ECM erogato e nel caso si predispongono quesiti a scelta […]
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Advocacy e Associazioni

Oltre la rarità: PSORIASI PUSTOLOSA GENERALIZZATA (prima puntata)

La psoriasi pustolosa generalizzata (Generalized Pustular Psoriasis o GPP) è una variante grave e rara della psoriasi. Si manifesta con la comparsa di pustole giallo-brune sterili in varie part...
Salute

Gioco patologico, in uno studio la strategia di “autoesclusione fisica”

Il Dipartimento di Scienze cliniche e Medicina traslazionale dell'Università Tor Vergata ha presentato una misura preventiva mirata a proteggere i giocatori a rischio di sviluppare problemi leg...
Advocacy e Associazioni

“Una Vita Senza Inverno”: conoscere l’Anemia emolitica autoimmune da anticorpi freddi attraverso il vissuto dei pazienti  

Nato da una iniziativa di Sanofi in collaborazione FB&Associati, e con il contributo di Cittadinanzattiva e UNIAMO, oltre alle storie dei pazienti racconta anche quelle dei loro caregiver, mettendo in...
Salute

Cervello, le emozioni lo ‘accendono’ come il tatto o il movimento. Lo studio

Dagli scienziati dell'università Bicocca di Milano la prima dimostrazione della 'natura corporea' dei sentimenti, i ricercatori: "Le emozioni attivano regioni corticali che tipicamente rispondo...