Mondo 28 Luglio 2020

Coronavirus, OMS: «Non è stagionale, sarà una unica grande ondata»

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità si tratta di una ondata «che farà un po’ di sali e scendi»

«Siamo ancora nella prima ondata della pandemia di Covid-19, che sarà “un’unica grande ondata” che farà un po’ di sali e scendi». Lo ha detto la portavoce dell’Organizzazione mondiale della Salute Margaret Harris nel corso di un briefing a Ginevra.

L’OMS ha avvertito che il virus non si comporta come l’influenza stagionale che segue i trend delle temperature: «Le persone ancora pensano alle stagioni. Quello che dobbiamo capire è che questo virus è nuovo e si comporta diversamente – ha aggiunto. La cosa migliore è cercare di tenere la curva piatta», ha spiegato.

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 27 novembre, sono 60.997.052 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 1.432.299 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino del 27 novembre...
Voci della Sanità

Manovra 2021, prevista indennità per gli infermieri. Beux (FNO TSRM e PSTRP): «Offesa alle altre professioni sanitarie, si premi il merito»

L’articolo 66 della bozza della Legge di Bilancio prevede una indennità di “specificità infermieristica” in vigore a partire dal primo gennaio 2021. Ma il Presidente del maxi Ordine delle prof...
Salute

Covid-19, Stefano Vella: «Dall’HIV abbiamo imparato che i virus vanno affamati»

Intervista a Stefano Vella dell'Università Cattolica di Roma: «Pandemia dichiarata colpevolmente in ritardo, ci siamo fidati della SARS. Testare tutti è impossibile, dobbiamo raggiungere una copert...
di Tommaso Caldarelli