Meteo 14 Maggio 2018 16:35

Grosseto, settimana nazionale della celiachia: arriva il menu senza glutine nelle scuole

Torna per la terza edizione la settimana nazionale della celiachia, dal 13 al 21 maggio 2018. Promossa dall’Associazione Italiana Celiachia (AIC), con il patrocinio dell’Associazione Nazionale Dietisti (ANDID)è dedicata quest’anno alla nutrizione e all’educazione alimentare per vivere al meglio una dieta che per i celiaci non è una scelta alimentare ma l’unica terapia possibile. Il Comune di […]

Torna per la terza edizione la settimana nazionale della celiachia, dal 13 al 21 maggio 2018. Promossa dall’Associazione Italiana Celiachia (AIC), con il patrocinio dell’Associazione Nazionale Dietisti (ANDID)è dedicata quest’anno alla nutrizione e all’educazione alimentare per vivere al meglio una dieta che per i celiaci non è una scelta alimentare ma l’unica terapia possibile.

Il Comune di Grosseto aderisce all’iniziativa: Tutti a tavola tutti insieme, le giornate del menù senza glutine” allo scopo di sensibilizzare su una patologia di cui soffrono 600.000 persone in Italia di cui appena 190.000 diagnosticate.

Per questo, mercoledì 16 maggio, nelle scuole dell’infanzia statali, nelle scuole primarie e in quelle secondarie di primo grado con mensa scolastica, verrà servito un menù senza glutine: risotto alle verdure, pollo alla salvia, patate lesse e gelato. Tutto, accompagnato da gallette di mais.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 30 luglio, sono 196.654.595 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 4.199.164 i decessi. Ad oggi, oltre 4 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dall...
Covid-19, che fare se...?

Posso bere alcolici prima o dopo il vaccino anti-Covid?

Sbronzarsi nei giorni a cavallo della vaccinazione può compromettere la risposta immunitaria e, dunque, depotenziare gli effetti del vaccino?
Salute

Guida al Green pass, può essere revocato? Serve anche ai ragazzi? Le risposte di Cittadinanzattiva

Chi ne è esentato? E cosa deve fare chi è guarito? Intervista a Isabella Mori, Responsabile del servizio tutela di Cittadinanzattiva