Meteo 14 maggio 2018

Grosseto, settimana nazionale della celiachia: arriva il menu senza glutine nelle scuole

Torna per la terza edizione la settimana nazionale della celiachia, dal 13 al 21 maggio 2018. Promossa dall’Associazione Italiana Celiachia (AIC), con il patrocinio dell’Associazione Nazionale Dietisti (ANDID)è dedicata quest’anno alla nutrizione e all’educazione alimentare per vivere al meglio una dieta che per i celiaci non è una scelta alimentare ma l’unica terapia possibile. Il Comune di […]

Torna per la terza edizione la settimana nazionale della celiachia, dal 13 al 21 maggio 2018. Promossa dall’Associazione Italiana Celiachia (AIC), con il patrocinio dell’Associazione Nazionale Dietisti (ANDID)è dedicata quest’anno alla nutrizione e all’educazione alimentare per vivere al meglio una dieta che per i celiaci non è una scelta alimentare ma l’unica terapia possibile.

Il Comune di Grosseto aderisce all’iniziativa: Tutti a tavola tutti insieme, le giornate del menù senza glutine” allo scopo di sensibilizzare su una patologia di cui soffrono 600.000 persone in Italia di cui appena 190.000 diagnosticate.

Per questo, mercoledì 16 maggio, nelle scuole dell’infanzia statali, nelle scuole primarie e in quelle secondarie di primo grado con mensa scolastica, verrà servito un menù senza glutine: risotto alle verdure, pollo alla salvia, patate lesse e gelato. Tutto, accompagnato da gallette di mais.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Salute

Endometriosi, arriva nuovo Ddl: 25 milioni per la ricerca e bonus malattia. Sileri (Comm. Sanità): «Prevenzione e tutela contro patologia subdola»

Per contrastare il ritardo nella diagnosi il disegno di legge presentato al Senato prevede corsi di formazione per ginecologi e medici di famiglia e una Giornata nazionale per parlare della malattia. ...
Politica

Sunshine Act, ecco cosa prevede Ddl trasparenza. Il relatore Baroni (M5S): «Così si previene corruzione. Per i medici no oneri burocratici»

Il provvedimento, in discussione in Commissione Affari Sociali, è sul modello di una analoga legge francese. Soglia minima per la dichiarazione è 10 euro: l’obbligo sarà in capo alle industrie sa...
Formazione

Formazione ECM, c’è tempo fino al 2019 per mettersi in regola. La proposta di Lenzi (Area medica): «Rafforzare obbligo crediti in alcune discipline»

Delibera Agenas stabilisce che per il triennio 2014/2016 si potranno utilizzare i crediti maturati nel periodo 2017/2019. Il presidente del Comitato di Biosicurezza e Biotecnologie e membro della Comm...