Meteo 21 Febbraio 2017

Sanità, De Luca: «Sul manager del Ruggi sono in corso verifiche»

«Se alla fine di una verifica rigorosa dei titoli, il curriculum non risulterà rispondente ai titoli richiesti, sarà sostituito». Così il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, sul rinvio a giudizio del direttore generale dell’azienda ospedaliera universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno, Nicola Cantone. Il dirigente avrebbe inserito un’informazione falsa […]

«Se alla fine di una verifica rigorosa dei titoli, il curriculum non risulterà rispondente ai titoli richiesti, sarà sostituito». Così il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, sul rinvio a giudizio del direttore generale dell’azienda ospedaliera universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno, Nicola Cantone. Il dirigente avrebbe inserito un’informazione falsa nel suo curriculum. «Cantone figurava nell’elenco dei 500 aventi titolo per fare direttori generali – ha sottolineato De Luca – ed è stato nominato perché presente nell’albo dei direttori generali. Successivamente sono state rilevate questioni di carattere amministrativo e il responsabile dell’ufficio legale da settimane sta verificando la fondatezza di queste obiezioni. Stiamo lavorando secondo i principi di correttezza e trasparenza, anche per tutelare la dignità della persona».

(AGV NEWS)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 29 maggio, sono 5.814.885 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 360.412 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA   Bollettino delle ore 18:00 del 28 ma...
Lavoro

Covid-19 e Fase 2, come prevenire il contagio: ecco il vademecum per gli operatori sanitari

Le misure di protezione per gli operatori e i pazienti, l’organizzazione degli spazi di lavoro, la guida al corretto utilizzo dei Dpi, il triage telefonico, la sanificazione e la disinfezione degli ...
Salute

Covid-19 e terapia al plasma, facciamo chiarezza con il presidente del Policlinico San Matteo: «Tutti guariti i pazienti trattati a Pavia e Mantova»

Venturi: «Oggi l’unica possibilità di superare questo virus deriva dalla risposta del nostro sistema immunitario». E aggiunge: «Il 10% dei lombardi positivi ai test sierologici con anticorpi neu...
di Federica Bosco