Meteo 21 Febbraio 2017 13:14

Sanità, De Luca: «Sul manager del Ruggi sono in corso verifiche»

«Se alla fine di una verifica rigorosa dei titoli, il curriculum non risulterà rispondente ai titoli richiesti, sarà sostituito». Così il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, sul rinvio a giudizio del direttore generale dell’azienda ospedaliera universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno, Nicola Cantone. Il dirigente avrebbe inserito un’informazione falsa […]

«Se alla fine di una verifica rigorosa dei titoli, il curriculum non risulterà rispondente ai titoli richiesti, sarà sostituito». Così il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, sul rinvio a giudizio del direttore generale dell’azienda ospedaliera universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno, Nicola Cantone. Il dirigente avrebbe inserito un’informazione falsa nel suo curriculum. «Cantone figurava nell’elenco dei 500 aventi titolo per fare direttori generali – ha sottolineato De Luca – ed è stato nominato perché presente nell’albo dei direttori generali. Successivamente sono state rilevate questioni di carattere amministrativo e il responsabile dell’ufficio legale da settimane sta verificando la fondatezza di queste obiezioni. Stiamo lavorando secondo i principi di correttezza e trasparenza, anche per tutelare la dignità della persona».

(AGV NEWS)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Advocacy e Associazioni

Mieloma multiplo. Aspettativa di vita in aumento e cure sul territorio, il paradigma di un modello da applicare per la prossimità delle cure

Il mieloma multiplo rappresenta, tra le patologie onco-ematologiche, un caso studio per l’arrivo delle future terapie innovative, dato anche che i centri ospedalieri di riferimento iniziano a no...
Salute

Parkinson, la neurologa Brotini: “Grazie alla ricerca, siamo di fronte a una nuova alba”

“Molte molecole sono in fase di studio e vorrei che tutti i pazienti e i loro caregiver guardassero la malattia di Parkinson come fossero di fronte all’alba e non di fronte ad un tramonto&...
di V.A.
Advocacy e Associazioni

Oncologia, Iannelli (FAVO): “Anche i malati di cancro finiscono in lista di attesa”

Il Segretario Generale Favo: “Da qualche anno le attese per i malati oncologici sono sempre più lunghe. E la colpa non è della pandemia: quelli con cui i pazienti oncologici si sco...