Meteo 7 agosto 2018

Policlinico Catania, Sos dalla Fsi-Usae: «Padiglioni 3 e 8 senza aria condizionata»

La Fsi-Usae denuncia nuovamente la situazione nei padiglioni 3 e 8 del Policlinico di Catania: aria condizionata fuori uso e temperature infernali, con problemi per personale e pazienti. «Con il caldo afoso di questi giorni gli impianti di condizionamento dell’aria dei padiglioni 3 e 8 sono fuori uso e solamente nei sette piani dove sono allocati i […]

La Fsi-Usae denuncia nuovamente la situazione nei padiglioni 3 e 8 del Policlinico di Catania: aria condizionata fuori uso e temperature infernali, con problemi per personale e pazienti.

«Con il caldo afoso di questi giorni gli impianti di condizionamento dell’aria dei padiglioni 3 e 8 sono fuori uso e solamente nei sette piani dove sono allocati i reparti di ematologia, chirurgia vascolare, centro trapianti, cardiochirurgia, cardiologia, ambulatori, terapia intensiva, sono ricoverati più di 100 pazienti e le condizioni sono diventate insostenibili anche per medici, infermieri, ausiliari e operatori socio sanitari» avverte il sindacato in una nota.

«Si tratta di malati gravi, proprio in virtù dell’età avanzata, trapiantati, portatori di patologie cardiache, oncologiche e neurologiche, molti di loro sono allettati» dichiara Calogero Coniglio, Segretario Territoriale Catania e Regionale della Fsi-Usae Federazione Sindacati Indipendenti organizzazione costituente dell’Unione Sindacati Autonomi Europei.

Coniglio aggiunge: «Una situazione assurda per il padiglione 8. Si tratta di una struttura iniziata nel 2003, non utilizzata per 15 anni, con impianti di condizionamento nuovi. Sono difettosi? Allora l’azienda agisca sulla società fornitrice a risarcire i danni, noi sicuramente ci muoveremo in tutte le sedi» conclude.

 

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Lavoro

Taglio pensioni e quota 100, che succede ai medici iscritti all’Enpam? Parla il vicepresidente Malagnino

Ad agosto le prime uscite dei dipendenti pubblici con 62 anni di età e 38 di contributi. Secondo i sindacati, saranno circa mille i medici che ogni anno approfitteranno della riforma pensionistica, c...
Sanità internazionale

La lettera di un medico stressato: «Il mio lavoro sta prosciugando la mia umanità»

«L’ultimo tuo contatto umano, poco prima che le tue condizioni peggiorassero velocemente e morissi, è stato con un medico stressato e distaccato, che ha interrotto il tuo ricordo felice. Ti chiedo...
Lavoro

Ex specializzandi: nel 2018 dallo Stato rimborsi per oltre 48 milioni e nuovi ricorsi sono pronti per il 2019

La "road map dei risarcimenti" regione per regione: Lazio in testa con 9 milioni, sul podio Lombardia e Sicilia. Più di 31 milioni al centro-sud con la Sardegna in forte crescita. Pronta la nuova azi...