Meteo 4 Luglio 2017

Genova, operativi ambulatori mobili per fronteggiare l’emergenza caldo

Dal 3 luglio tutti i pomeriggi dalle 15 alle 18 è disponibile l’ambulatorio mobile di Asl 3 in Piazza De Ferrari a Genova per far fronte all’emergenza caldo e offrire un supporto assistenziale ai cittadini. L’iniziativa fa parte della campagna “Estate sicura 2017”. A beneficio di cittadini e turisti in piazza De Ferrari un punto […]

Dal 3 luglio tutti i pomeriggi dalle 15 alle 18 è disponibile l’ambulatorio mobile di Asl 3 in Piazza De Ferrari a Genova per far fronte all’emergenza caldo e offrire un supporto assistenziale ai cittadini. L’iniziativa fa parte della campagna “Estate sicura 2017”.

A beneficio di cittadini e turisti in piazza De Ferrari un punto ristoro con acqua, aria condizionata, personale infermieristico pronto a dare assistenza e depliant divulgativi anche in inglese, francese e spagnolo.

Attivi dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 anche gli “Spazi Salute”, infopoint territoriali nell’ambito dei sei Distretti ASL3 che offrono un servizio di referti on line, servizi di supporto nelle farmacie, accoglienza nei locali climatizzati, consigli utili e misurazione della pressione.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 18 settembre, sono 30.183.223 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 946.158 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino del 17 settembre: Ad oggi in...
Formazione

Test di Medicina 2020, ecco come è andata: la cronaca dalle università di Roma, Firenze, Milano, Napoli e Bari

Oltre 66 mila candidati per 13.072 posti disponibili. Tra speranze, sogni, proteste e irregolarità, anche quest’anno il Test di medicina ha fatto parlare di sé. Pubblicate le risposte corrette al ...
Salute

«La prima ondata? Non è mai finita. Ora però risparmiamoci un altro lockdown»

Intervista all'infettivologo Stefano Vella: «Doveva finire la fase del terrore, non della paura. La paura in questi casi ci salva la vita»