Meteo 25 Luglio 2017 11:22

Bambino Gesù, Zingaretti firma accreditamento Santa Marinella

Più posti letto per degenze e maggiori attività specialistiche ambulatoriali nella sede di Santa Marinella dell’Ospedale pediatrico Bambino Gesù in una zona a grande incremento demografico. Il decreto di accreditamento del presidio sanitario Ospedale Pediatrico Bambino Gesù – sede di Santa Marinella è stato firmato qualche giorno fa dal presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti. […]

Più posti letto per degenze e maggiori attività specialistiche ambulatoriali nella sede di Santa Marinella dell’Ospedale pediatrico Bambino Gesù in una zona a grande incremento demografico.

Il decreto di accreditamento del presidio sanitario Ospedale Pediatrico Bambino Gesù – sede di Santa Marinella è stato firmato qualche giorno fa dal presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.

Sono previsti venti posti letto di alta specialità riabilitativa per il trattamento di gravi disabilità in età evolutiva e 2 posti di day hospital riabilitativo neuromotorio.

Previste anche attività specialistiche ambulatoriali: radiodiagnostica, odontoiatria, oftalmologia, cardiologia, pediatria, otorino, ortopedia, anestesiologia e rianimazione, neuropsichiatria infantile, neurologia, patologia clinica.

“Con questo decreto – ha dichiarato il presidente Nicola Zingaretti – si completa l’assetto di accreditamento della sede distaccata dell’ospedale pediatrico Bambino Gesù che riveste particolare importanza in un quadrante a forte crescita demografica e popolato da giovani coppie. È un segno di attenzione verso una struttura di eccellenza della sanità regionale”.

 

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 1° luglio, sono 547.500.575 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.335.874 i decessi. Ad oggi, oltre 11,74 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dall...
Covid-19, che fare se...?

Quali sono i sintomi della variante Omicron BA.5 e quanto durano?

La variante Omicron BA.5 tende a colpire le vie aeree superiori, causando sintomi lievi, come naso che cola e febbre. I primi dati indicano che i sintomi durano in media 4 giorni
Covid-19, che fare se...?

Negativo con i sintomi, quando posso ripetere il test?

Capita sempre più spesso che una persona con i sintomi del Covid-19 risulti negativa al primo test. Con Omicron sono stati segnalati più casi di positività ritardata. Meglio ripet...