Lavoro 20 Ottobre 2023 18:26

Sapienza e SICS insieme per il Corso di Alta Formazione sull’Omnichannel in Lifescience

Sapienza Università di Roma e la Società Italiana di Comunicazione Scientifica e Sanitaria (SICS) sono liete di annunciare una partnership volta a promuovere la comunicazione avanzata nel settore delle Lifescience attraverso il Corso di Alta Formazione Universitaria su Omnichannel Communication in Lifescience.

di M.L.
Sapienza e SICS insieme per il Corso di Alta Formazione sull’Omnichannel in Lifescience

Il settore delle Lifescience sta attraversando una trasformazione epocale, e l’approccio Omnichannel può offrire ai customer un’esperienza senza soluzione di continuità. Questo approccio integra tutti i canali di comunicazione, online e offline, per garantire che le aziende farmaceutiche e biomediche possano raggiungere i propri target in modo coerente e integrato. Dai siti web ai social media, dai punti vendita fisici alla telefonia mobile, passando per la posta elettronica e molto altro, l’obiettivo è offrire ai professionisti della salute un accesso immediato alle informazioni e ai servizi di cui hanno bisogno, ovunque si trovino e in qualsiasi momento.

Questo nuovo approccio offre vantaggi significativi per le aziende del settore, tra cui un miglioramento della relazione con i medici e farmacisti, un aumento della trasparenza delle informazioni sui prodotti, una maggiore visibilità del marchio e, non da ultimo, percorsi di informazione medico scientifica sia da remoto che fisici tracciabili e misurabili.  Per sfruttare appieno il potenziale dell’approccio Omnichannel, le aziende devono investire in tecnologie avanzate come il Customer Relationship Management (CRM) e l’analisi dei dati, che consentono la raccolta di informazioni fondamentali per personalizzare l’esperienza dei professionisti della salute.

Il Corso di Alta Formazione Universitaria “Omnichannel Communication in Lifescience” ha come obiettivo primario quello di formare i partecipanti a sviluppare strategie omnicanale di successo nel settore delle Lifescience. Questo significa gestire e integrare efficacemente i diversi canali di comunicazione per migliorare l’esperienza di pazienti e operatori sanitari.

Il corso prevede un approccio multidisciplinare con lezioni interattive e laboratori/case study tenuti da una Faculty, costituita da docenti dell’Ateneo e Top Manager del settore farmaceutico, con una forte esperienza sui temi dell’omnicanalità.

Direttore del corso è la professoressa Michaela Liuccio (Dipartimento di Sanità Pubblica e Malattie Infettive-Sapienza) e i coordinatori didattici Alessia Palluzzi (SICS) e Francesco Maria Avitto (SICS). Docenti esperti del tema proverranno dal settore farmaceutico e biomedicale tra cui, Armando InserraDavide BottalicoFederico FantiRoberto ZanettiFulvio Berardo e Giorgio Pinci.

Dettagli del Corso

  • Durata: 48 ore (didattica frontale e laboratori)
  • Luogo: Sapienza Università di Roma
  • Data di Inizio: Novembre 2023
  • Data Fine: Gennaio 2024
  • Giorni lezioni: venerdì (pomeriggio) – sabato (mattina)

Per ulteriori dettagli sul corso e per iscrizioni, visitate il sito web

 

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Politica

Liste d’attesa: nel decreto per abbatterle c’è anche la Carta dei diritti dei cittadini

Il Cup dovrà attivare un sistema di “Recall”. Il paziente che non si presenterà alla visita senza disdirla dovrà pagare la prestazione. Cambiano le tariffe orarie per ...
Politica

Liste di attesa addio? La risposta del Consiglio dei Ministri in due provvedimenti

Ieri il Consiglio dei ministri, su proposta del Presidente, Giorgia Meloni, e del Ministro della salute, Orazio Schillaci, ha approvato due provvedimenti, un decreto-legge e un disegno di legge, che i...
Salute

Tumori: boom di casi nei paesi occidentali. Cinieri (Aiom): “Prevenzione attiva per ridurre carico della malattia”

Nel 2024 negli USA, per la prima volta nella storia, si supera la soglia di 2 milioni di casi di tumore. Una crescita importante, comune a tutti i Paesi occidentali. Per Saverio Cinieri, presidente di...