Lavoro 7 ottobre 2014

Noleggio a lungo termine: la marcia in più per la professione

Medici al volante con “zero pensieri”  e con l’auto dei loro sogni. Nasce Dottcar

Immagine articolo

Arriva l’opportunità per mettere il turbo anche alle professioni legate al mondo della sanità. È il noleggio a lungo termine. A differenza del resto dell’Europa, e in maniera ancora più marcata in confronto al resto del mondo, in Italia solo il 3% dei professionisti utilizza questo servizio.

Ma, oggigiorno, mettersi al volante – per il proprio lavoro o anche semplicemente per il gusto della guida – è diventato sempre più difficile, anche per i professionisti del camice bianco. Assicurazioni alle stelle, i pesanti costi delle tasse di circolazione e di manutenzione, insieme alle spese di immatricolazione e di acquisto, a maggior ragione in tempi di crisi, si trasformano in un salasso insostenibile.

Per questo il momento sembra propizio per un radicale cambiamento di concepire il modo di possedere una automobile, superando le  oggettive difficoltà legate all’acquisto e alla gestione del mezzo.  E così, partendo proprio da questi presupposti, si è arrivati a Dottcar. Un prodotto studiato per i medici, ma che  – più in generale – rappresenta una allettante occasione per tutti i liberi professionisti, considerando i vantaggi che derivano dalla deducibilità dei costi. Costi che, sono: ridotti competitivi e soprattutto onnicomprensivi. Il processo è semplicissimo: si seleziona l’importo della rata, si decide se far durare 48 o 60 mesi il noleggio a lungo termine, e quindi si sceglie l’automobile che rientra in quel range.

Il servizio, grazie alla partnership con LeasePlan, leader mondiale nel noleggio a lungo termine, si pagherà mensilmente e coprirà tutto: i costi di noleggio, assicurazione (furto, incendio, polizza Kasko), manutenzione, cambio pneumatici e le tasse. Considerando che gli acquisti in leasing hanno perso appeal ed il mercato dell’usato è fermo (non va sottovalutata l’opportunità di permuta nel pacchetto Dottcar), il noleggio a lungo termine sembra essere la “medicina” migliore per la crisi. Soprattutto se presa a giuste dosi, e quindi a condizioni più vantaggiose.

Per informazioni è disponibile il numero verde 800.189.091 ed il sito www.dottcar.it

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Diritto

Ex specializzandi, 16 miliardi a rischio per le casse dell’erario. Arriva Ddl per accordo Governo e camici bianchi

C’è una bomba ad orologeria nelle casse pubbliche: la vertenza tra gli ex specializzandi ’78-2006 e lo Stato. Gli aventi diritto ammontano a oltre 110mila medici e il contenzioso costerà all’e...
Formazione

ECM e validazione delle competenze mediche: più spazio alla professione. Lavalle (Agenas): «Ecco come funzionerà»

«Dare un valore all’apprendimento non certificato è utile stimolo per professionista» così Franco Lavalle, vicepresidente OMCeO Bari e membro dell’Osservatorio Nazionale del’ Age.na.s
Professioni Sanitarie

Professioni sanitarie, Beux (TSRM e PSTRP): «Ordine favorirà qualità. Ora servono decreti attuativi»

Inizia a prendere vita il nuovo ordine istituito nella scorsa legislatura. 33mila i professionisti già censiti ma se ne stimano 230-240mila