Legale 23 Agosto 2022 11:33

Ho perso la causa per la remunerazione degli anni di specializzazione in pediatria 85/89 per prescrizione, ora mi propongono un appello, ma ha senso andare avanti dopo tutti questi anni?

Per darle un consiglio giuridico dettagliato sarebbe necessario avere la documentazione relativa alla sua causa, ciò posto ci sono degli elementi che si possono valutare anche in questa sede. I tempi della giustizia italiana come è noto a tutti non sono brevi e talvolta la burocrazia e i cavilli legali si aggiungono a complicare il […]

Per darle un consiglio giuridico dettagliato sarebbe necessario avere la documentazione relativa alla sua causa, ciò posto ci sono degli elementi che si possono valutare anche in questa sede. I tempi della giustizia italiana come è noto a tutti non sono brevi e talvolta la burocrazia e i cavilli legali si aggiungono a complicare il quadro, ma se ci sono delle buone basi nella richiesta è sempre opportuno sfruttare tutti i gradi di giudizio che l’ordinamento giuridico mette a nostra disposizione; diversamente, la sentenza sfavorevole diverrà definitiva e non sarà possibile contestarla in seguito. Peraltro, recentemente l’analisi da parte della Commissione europea nell’ambito di un procedimento innanzi alla Corte di Giustizia UE ha portato alla luce numerose incongruenze, tra cui quelle relative alla normativa fino ad oggi usata come parametro proprio per il decorso della prescrizione, dunque, questo potrebbe essere il momento per una svolta positiva.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Politica

Liste d’attesa: nel decreto per abbatterle c’è anche la Carta dei diritti dei cittadini

Il Cup dovrà attivare un sistema di “Recall”. Il paziente che non si presenterà alla visita senza disdirla dovrà pagare la prestazione. Cambiano le tariffe orarie per ...
Politica

Liste di attesa addio? La risposta del Consiglio dei Ministri in due provvedimenti

Ieri il Consiglio dei ministri, su proposta del Presidente, Giorgia Meloni, e del Ministro della salute, Orazio Schillaci, ha approvato due provvedimenti, un decreto-legge e un disegno di legge, che i...
Salute

Tumori: boom di casi nei paesi occidentali. Cinieri (Aiom): “Prevenzione attiva per ridurre carico della malattia”

Nel 2024 negli USA, per la prima volta nella storia, si supera la soglia di 2 milioni di casi di tumore. Una crescita importante, comune a tutti i Paesi occidentali. Per Saverio Cinieri, presidente di...