Giovani 7 Novembre 2019

Tecnologici, informati e caparbi: ecco i giovani della sanità. Nasce “Punto Giovani”, la nuova video-rubrica di Sanità Informazione

Da oggi Sanità Informazione fa il “punto” su un tema molto delicato: i giovani. Studenti, neo-medici, professionisti sanitari e farmacisti alle prese con sogni e incubi della vita professionale

Da oggi Sanità Informazione fa il “punto” su un tema molto delicato: i giovani. Parte una video-rubrica mensile intitolata “Punto Giovani” per dar voce a chi si occupa e sempre di più si occuperà della sanità italiana del futuro. Studenti, neo-medici, professionisti sanitari e farmacisti alle prese con sogni e incubi della vita professionale. Tecnologici, energici, informati e caparbi: così sono molti di loro. Si parte dalle difficoltà che ruotano intorno alla fine degli studi e all’accesso al mondo del lavoro.

LEGGI ANCHE: «IO, IL MIO SOGNO DI DIVENTARE MEDICO E IL NUMERO CHIUSO». VOCI, VOLTI E CONSIGLI DI CHI CE L’HA FATTA

Dai test d’ingresso alla formazione, dall’accesso al lavoro alle tutele legali e assicurative, sono solo alcune delle difficoltà del giovane medico al centro della nuova rubrica. I nostri giornalisti saranno in giro in tutta Italia, davanti a ospedali e ambulatori, ma potete raccontarci le vostre storie e illustrarci le vostre idee anche scrivendo a redazione@sanitainformazione.it.

Interviste realizzate da Federica Bosco, Viviana Franzellitti, Chiara Stella Scarano e Isabella Faggiano

Articoli correlati
Concorso specializzazione, giovani medici e FNOMCeO: «Sbloccare la graduatoria»
Il presidente Anelli chiede di ammettere tutti i candidati che abbiano superato la prova di selezione. Oggi l’incontro al Mur con i rappresentanti delle diverse associazioni di medici e specializzandi. Ecco le richieste dei giovani medici
Scotti (OdM Napoli): «Ragazzi, rispettate le regole. Sui vaccini anti-influenza troppi ritardi, bisogna ridurli»
Il presidente dell'Ordine dei Medici di Napoli chiede aiuto ai ragazzi: «Se rispetteremo le regole potrebbe essere la migliore stagione influenzale da tempo»
Giovani e Covid-19, perché non hanno paura? Giannini (Sapienza): «È l’ansia di ricominciare a vivere»
La professoressa Giannini (coordinatrice dell'area "psicologia dell'emergenza" dell'Ordine Psicologi del Lazio) spiega il ritorno alla movida dei giovani, il loro rapporto con Covid e l'angoscia del tempo che passa
Chi è Je.suis.doc, medico su TikTok da 40mila follower: «Così ho avvicinato i giovani alla medicina»
Clip mimate e sequenze musicali per interagire con gli adolescenti e parlare di salute. Carlo Esposito: «TikTok mi ha permesso di catturare l’attenzione dei giovanissimi in modo semplice e immediato»
In estate boom di integratori “dopanti”, giovani a rischio
L'Associazione medici endocrinologi (AME): «No a facili scorciatoie, con il 'fai da te’ possibili conseguenze sulla salute»
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 22 ottobre, sono 41.243.013 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 1.131.528 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino del 21 ottobre: Ad oggi in I...
Contributi e Opinioni

«Tamponi Covid sui bambini: troppe prescrizioni che non tengono conto dei rischi intra-procedurali»

di prof. Filippo Festini, Professore Associato di Scienze Infermieristiche generali, cliniche e pediatriche all’Università degli Studi di Firenze
di Filippo Festini, Professore Associato di Scienze Infermieristiche generali, cliniche e pediatriche, Università di Firenze
Ecm

ECM, De Pascale (Co.Ge.APS): «Entro fine anno azzereremo posizioni arretrate e Ordini potranno certificare formazione»

Il presidente del Co.Ge.APS racconta a Sanità Informazione i mesi appena trascorsi e anticipa il cambiamento di forma giuridica che il Consorzio avrà dal prossimo anno. E sulla riforma del sistema E...