Formazione 10 Ottobre 2019 09:35

Superamento test numero chiuso? Speranza: «Va affrontato, tra le questioni fondamentali»

Lo ha ribadito il ministro della Salute, Roberto Speranza, a margine del 76esimo Congresso della Fimmg che si sta svolgendo in Sardegna. Di ieri, la notizia della sentenza del Consiglio di Stato che ha riammesso circa 250 studenti esclusi per mancanza di posti

di Diana Romersi e Giulia Cavalcanti
Superamento test numero chiuso? Speranza: «Va affrontato, tra le questioni fondamentali»

Riformare il test di Medicina e arrivare al superamento del numero chiuso, il ministro della Salute Roberto Speranza apre alla possibilità di intervenire sul nodo formazione. «È un tema su cui dobbiamo ragionare, – ha dichiarato Speranza a margine del 76° Congresso FIMMG, la Federazione italiana dei Medici di Medicina Generale, in corso a Cagliari – è una delle grandi questioni».

«Penso che una delle grandi questioni di cui dobbiamo occuparci è esattamente la carenza del personale – ha continuato il Ministro -. È uno dei quattro o cinque nodi fondamentali su cui abbiamo bisogno da una parte di rispondere all’emergenza che ci sono, quindi dare risposte immediate, dall’altra costruire una pianificazione di lungo periodo che ci consenta poi di stabilizzare questa questione che per noi è fondamentale».

LEGGI: NUMERO CHIUSO, SENTENZA DEL CONSIGLIO DI STATO: RIAMMESSI CENTINAIA DI STUDENTI A MEDICINA

Parole che sembrano essere in linea anche con gli ultimi indirizzi giurisprudenziali. Notizia di ieri la sentenza del Consiglio di Stato che permetterà l’accesso al corso di Medicina e Chirurgia a circa 250 studenti, precedentemente esclusi per la mancanza di posti e assistiti dai legali di Consulcesi. La decisione si fonda sull’aumento di 1600 borse previsto dal Ministero per l’anno accademico 2019/2020. I Giudici hanno affermano che «tale aumento non soltanto è indice del sottodimensionamento dei posti sin qui disponibili nell’offerta formativa, ma sembra anche più aderente ai prevedibili fabbisogni sanitari futuri».

Articoli correlati
Numero chiuso a Medicina, Consulcesi: «Da imbuto a “voragine” formativa, abbiamo bisogno di più laureati»
Tra 5 anni, si avranno 20mila posti in specialità che non troveranno medici disponibili a occuparli
Cittadini (Aiop): «Al SSN serve una nuova programmazione sanitaria, valorizzare ruolo componente privata»
Incontro sul PNRR per fare il punto sui fondi europei e sulle politiche nazionali dedicate alla salute. Nel corso dei lavori è stata presentata una ricerca dell’Università Bocconi sul “ruolo della componente di diritto privato del SSN per l'implementazione di Next Generation EU
La ‘rivincita’ degli specializzandi, altri rimborsi per 1,2 milioni di euro a 70 medici
Ribaltata in corte d’appello sentenza negativa, e si continua a vincere in primo grado. Massimo Tortorella, Consulcesi: «Abbiamo già ottenuto quasi 600 milioni di euro in risarcimenti e molte cause in corso promettono esito favorevole»
Speranza ai Comuni: «Numeri Europa preoccupano, ora insistere e vaccinare su territorio»
All'Assemblea dei Comuni (ANCI) il ministro della Salute ha rivolto parole di stima per il lavoro sul territorio, ma ora è richiesto uno sforzo per richiami e prime dosi degli indecisi
Migliaia di medici lasciano gli ospedali, nasce Osservatorio per la “Great Resignation” in sanità
Massimo Tortorella, presidente di Consulcesi: «Si aggrava il problema dei turni massacranti e sempre più operatori sanitari si dimettono. A rischio il futuro del nostro Servizio sanitario nazionale». Attivo numero verde per consulenze gratuite
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 2 dicembre, sono 263.601.780 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 5.226.923 i decessi. Ad oggi, oltre 8 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&...
Ecm

Proroga ECM in scadenza, De Pascale (Co.Ge.A.P.S.): «Inviate agli Ordini posizioni formative degli iscritti»

Il presidente del Consorzio Gestione Anagrafica Professioni Sanitarie a Sanità Informazione: «Pronti ad affrontare fine proroga, poi Ordini valuteranno che azioni intraprendere con inadem...
Salute

Covid-19, tre categorie per 10 potenziali terapie contro il virus

La Commissione Europea sta definendo una rosa di 10 potenziali terapie per il Covid-19. Come agiscono questi farmaci? Quando è possibile somministrali? A chi? Risponde, a Sanità Informaz...
di Isabella Faggiano