Bollettino del Ministero 4 Agosto 2020

«Covid-19, rispettiamo le regole e godiamoci l’estate insieme ai bambini»

È questo il messaggio del video del Ministero della Salute, realizzato grazie alla collaborazione gratuita con il pediatra e artista Andrea Satta e visibile sul sito e sui canali social

Restituire ai bambini la socialità perduta durante le settimane del lockdown, portarli all’aria aperta, riscoprire il gioco con i nonni, le passeggiate in bici, puntare al bello della loro quotidianità, senza dimenticare quelle regole basilari per tenere lontano il Covid-19. È questo il messaggio del video del Ministero della Salute, realizzato grazie alla collaborazione gratuita con il pediatra e artista Andrea Satta e visibile sul sito e sui canali social.

Vivere le vacanze e il tempo con i nostri bambini serenamente e, al contempo, adottare comportamenti che riducono l’esposizione ai rischi per la salute si può. «L’empatia del dottor Satta con il mondo dei piccoli, oltre alla sua competenza come pediatra, hanno reso possibile questo video, pensato per tutti gli adulti che sono in contatto con i bambini – dichiara la sottosegretaria alla Salute, Sandra Zampa – Bisogna puntare alle cose belle, ritornare a fare delle esperienze come le facevamo prima del coronavirus. L’estate è arrivata, possiamo godercela divertendoci e rispettando poche semplici norme. Riprendere ad andare in bicicletta, a camminare in un parco, situazioni che possono essere fonte di grande curiosità per i bambini. Che vanno continuamente stimolati e sollecitati».

«La speranza è quella di vivere il dopo coronavirus come un futuro migliore rispetto al passato», afferma Andrea Satta, pediatra di famiglia in una periferia di una grande città italiana e voce del gruppo musicale Têtes de Bois.

Nel video, linkabile da chiunque voglia utilizzarlo, anche ai fini di informazione per chi opera con l’infanzia, anche il racconto di alcuni bambini su come mettere in pratica le norme igieniche per sconfiggere il virus, come quello di Amir che invita all’uso corretto del sapone nel lavaggio delle mani.
«Che si trascorra il tempo delle vacanze in casa, in campeggio, in centri estivi o semplicemente facendo attività insieme all’aria aperta, quelle semplici regole che si sono rivelate importantissime per arginare il contagio da Covid-19, vanno mantenute ma al contempo vissute con serenità insieme ai bambini. Per questo ringrazio il dottor Satta che con generosità ha messo a disposizione la sua competenza di pediatra e la sua creatività di artista e gli uffici del Ministero che hanno contribuito alla realizzazione del video, che mi auguro abbia la massima fruizione», conclude la sottosegretaria Zampa.

 

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

Articoli correlati
Nuovo report cabina di regia: «Ancora un aumento dei casi. Mantenere misure di precauzione ed evitare assembramenti»
«Il grande impegno di tutta la popolazione nella fase di riapertura ed il mantenimento di misure rigorose permette oggi di avere un impatto più contenuto sulla salute della popolazione e sul sistema sanitario rispetto ad altri paesi europei»
Covid, Gimbe: «+10 mila casi in una settimana. In cima Lazio e Campania, aumentano i ricoveri»
Il presidente della fondazione Gimbe Nino Cartabellotta invita a concentrarsi su testing & tracing, numeri in costante aumento da un mese
Covid, Consulcesi & Partners: «Boom di denunce contro i medici, via a task force per difesa categoria»
Secondo il procuratore aggiunto di Roma, sono cresciute le denunce di pazienti e familiari su presunta responsabilità medica per aver contratto il Covid-19. Da Consulcesi & Partners un aiuto per tutelare le ragioni degli operatori sanitari
Trattativa pensioni, Cignarelli (Codirp): «Utilizzare risorse del Recovery Fund per prepensionare lavoratori a rischio Covid»
Ai nostri microfoni, la Segretaria generale della Confederazione Dirigenti della Repubblica spiega cosa non sta andando ai tavoli di trattativa con il Ministero del Lavoro e quali sono le soluzioni per riformare il sistema (e prevedere maggiore flessibilità in uscita)
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 25 settembre, sono 32.234.685 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 983.042 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino del 25 settembre: Ad oggi in...
Salute

Covid, Cavanna: «Casi severi in aumento, riabilitare l’idrossiclorochina. Pazienti vaccinati sembrano avere prognosi migliore»

L’oncologo famoso in tutto il mondo per le sue cure anti Covid a domicilio spiega: «Estate tranquilla ma ora qualcosa è cambiato». Presto sarà pubblicato uno studio sulla sua metodologia di cura...
Formazione

Test di Medicina 2020, ecco come è andata: la cronaca dalle università di Roma, Firenze, Milano, Napoli e Bari

Oltre 66 mila candidati per 13.072 posti disponibili. Tra speranze, sogni, proteste e irregolarità, anche quest’anno il Test di medicina ha fatto parlare di sé. Pubblicate le risposte corrette al ...