17 Dicembre 2020

2020, l’anno della pandemia raccontato dai professionisti della salute

Il 2020 è stato l’anno del Covid-19, che ha dominato le vite di tutti e trasformato il lavoro dei professionisti sanitari forse in maniera definitiva. Per l’ultimo Magazine dell’anno abbiamo pensato di rivolgerci proprio a loro e di farci raccontare come medici di famiglia, infermieri e specialisti hanno vissuto questo evento senza precedenti. Le visite […]

Il 2020 è stato l’anno del Covid-19, che ha dominato le vite di tutti e trasformato il lavoro dei professionisti sanitari forse in maniera definitiva. Per l’ultimo Magazine dell’anno abbiamo pensato di rivolgerci proprio a loro e di farci raccontare come medici di famiglia, infermieri e specialisti hanno vissuto questo evento senza precedenti.

Le visite a domicilio e il primo approccio con la malattia ce li hanno raccontati Luigi Cavanna, oncologo a Piacenza, e Valentina Spada, medico di famiglia ad Agrate Brianza. Poi vi faremo ascoltare i racconti di chi lavora in un Pronto soccorso di Napoli e di chi affronta l’emergenza in una terapia intensiva di Bergamo.

Infine, il mondo delle professioni sanitarie più vicine al virus, infermieri e tecnici radiologi, che ogni giorno si dedicano ai pazienti positivi.

 

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

Tags

2020,pandemia
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Politica

Liste d’attesa: nel decreto per abbatterle c’è anche la Carta dei diritti dei cittadini

Il Cup dovrà attivare un sistema di “Recall”. Il paziente che non si presenterà alla visita senza disdirla dovrà pagare la prestazione. Cambiano le tariffe orarie per ...
Politica

Liste di attesa addio? La risposta del Consiglio dei Ministri in due provvedimenti

Ieri il Consiglio dei ministri, su proposta del Presidente, Giorgia Meloni, e del Ministro della salute, Orazio Schillaci, ha approvato due provvedimenti, un decreto-legge e un disegno di legge, che i...
Salute

Tumori: boom di casi nei paesi occidentali. Cinieri (Aiom): “Prevenzione attiva per ridurre carico della malattia”

Nel 2024 negli USA, per la prima volta nella storia, si supera la soglia di 2 milioni di casi di tumore. Una crescita importante, comune a tutti i Paesi occidentali. Per Saverio Cinieri, presidente di...