Salute 30 Gennaio 2020 22:27

Coronavirus, confermati i primi due casi in Italia. Chiuso il traffico aereo da e per la Cina

VIDEO | La conferenza stampa del presidente del Consiglio Giuseppe Conte, del ministro della Salute Roberto Speranza e del direttore scientifico dello Spallanzani Giuseppe Ippolito

Coronavirus, confermati i primi due casi in Italia. Chiuso il traffico aereo da e per la Cina

Si tratta di due turisti cinesi in visita a Roma, da ieri in osservazione allo Spallanzani. Lo ha annunciato il presidente del Consiglio Giuseppe Conte nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Chigi: “Sono in corso attente verifiche per ricostruire il percorso dei due pazienti per evitare qualsiasi rischio”, ha detto il premier.

Il ministro della Salute Roberto Speranza ha quindi ricordato che il numero dei casi in Europa ha raggiunto quota 12, evidenziando la necessità di “evitare allarmismi, perchè la situazione è sotto controllo”.

“Sarà attivato un programma di sorveglianza sanitaria per identificare i contatti avuti dai pazienti – ha aggiunto il direttore dello Spallanzani Giuseppe Ippolito – ma sembra che non ci siano rischi di popolazione, considerando che il contagio avviene solo a seguito di un incontro ravvicinato. Per il principio di precauzione, stiamo comunque tracciando tutti i movimenti dei due turisti, che attualmente sotto stretta osservazione”.

Speranza ha anche adottato un decreto che ha bloccato il traffico aereo da e per la Cina: “Siamo il primo Paese Ue – ha detto il premier – ad adottare una misura cautelativa di questo genere”.

“L’Italia – ha concluso Conte – ha adottato la linea di massimo rigore. Dobbiamo tranquillizzare i cittadini”.

LEGGI ANCHE: CORONAVIRUS, L’OMS DICHIARA EMERGENZA GLOBALE DI SALUTE PUBBLICA

La coppia di turisti, originaria della provincia di Wuhan e in Italia da dieci giorni, alloggiava all’hotel Palatino di via Cavour, a Roma. La loro stanza è stata sigillata per permettere al personale della Asl la decontaminazione. In tour in Italia insieme ad una comitiva, i loro compagni di viaggio sono stati individuati dalle forze dell’ordine e portati allo Spallanzani in ambulanza. Nessuno di loro presenta sintomi riconducibili al coronavirus.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Dalla Redazione

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Ad oggi, 3 febbraio 2023, sono 671.338.563 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.838.235 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE. I casi in Italia L’ultimo bollettino di...
Covid-19, che fare se...?

Come distinguere la tosse da Covid da quella da influenza?

La tosse da Covid è secca e irritante, quella da influenza tende invece a essere grassa. In ogni caso non esistono rimedi se non palliativi, come gli sciroppi lenitivi. No agli antibiotici: non...
Ecm

Il questionario di verifica dei corsi FAD deve essere somministrato esclusivamente in modalità on-line?

La Formazione a Distanza (FAD) può anche essere erogata attraverso riviste (e quindi documentazione cartacea) pertanto il questionario di verifica per i corsi FAD effettuati attraverso material...