Salute 5 Luglio 2023 09:17

Cappellacci: «Oblio oncologico, testo finale in Aula entro fine mese»

La XII Commissione Affari Sociali della Camera dei Deputati “dopo aver approvato il testo unificato del disegno di legge sull’oblio oncologico, questa settimana valutera’ le proposte emendative, che sono circa 20. Con questo passaggio vi sara’ il testo finale e dovrebbe andare in Aula entro fine mese”. A spiegarlo e’ il presidente della Commissione Ugo […]

Cappellacci: «Oblio oncologico, testo finale in Aula entro fine mese»

La XII Commissione Affari Sociali della Camera dei Deputati “dopo aver approvato il testo unificato del disegno di legge sull’oblio oncologico, questa settimana valutera’ le proposte emendative, che sono circa 20. Con questo passaggio vi sara’ il testo finale e dovrebbe andare in Aula entro fine mese”.

A spiegarlo e’ il presidente della Commissione Ugo Cappellacci, a margine di un evento sulla cardiologia geriatrica alla Camera. Il salto che si vuole fare per Cappellacci “e’ di tipo culturale, finalizzato ad eliminare una serie di discriminazioni che oggi esistono e che colpiscono persone che sono gia’ state colpite dalla malattia, hanno avuto la fortuna di guarire e devono subire una discriminazione successiva quindi accedono a un servizio bancario piuttosto che a livello assicurativo o sul piano delle adozioni. Con questo provvedimento si vieta la richiesta di dati relativi a patologie per le quali vi sia stata la dichiarazione di guarigione sulla base dei tempi tecnici necessari, e si finisce di discriminare le persone”.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Contributi e Opinioni

Giornata Infermieri. Testimonianze: “Chi va via, e chi ritorna…”

Rosaria ha accolto l’ordine di servizio arrivato a dicembre 2013. Ad accompagnarlo una frase: “Sono pazienti particolari, si prenda cura di loro”. Era il 2013 e Rosaria da allora non...
Politica

Diabete: presentate al Governo le istanze dei medici e dei pazienti

Dopo aver promosso gli Stati Generali sul Diabete, lo scorso 14 marzo, alla presenza del ministro della Salute, di rappresentanti dell’ISS e di AGENAS, FeSDI, l'Università di Roma Tor Ver...
Advocacy e Associazioni

Malattia renale cronica, Vanacore (ANED): “La diagnosi precoce è un diritto: cambia la storia dei pazienti e il decorso della patologia”

Il Presidente dell’ANED: “Questa patologia, almeno agli esordi, non dà segni di sé, è subdola e silenziosa. I primi sintomi compaiono spesso quando la malattia renale ...