Voci della Sanità 2 Maggio 2020

Pd, si insedia il Coordinamento della Formazione medico-sanitaria. Manai: «Faremo proposte a tutti i livelli»

«Il partito continua a mostrare la voglia di investire nella formazione degli operatori sanitari, proprio perché consapevoli che solo attraverso la buona formazione si potrà avere un SSN sempre più efficace ed efficiente», commenta Beatrice Lorenzin, coordinatrice del Forum Salute PD

Si insedia il Coordinamento della formazione medico-sanitaria del PD.Pd«Il Partito Democratico nei fatti dimostra che la formazione in generale, ma soprattutto quella sanitaria, sono indispensabili per il rilancio dell’Italia. Infatti ha deciso di istituire una vera e propria task force permanente, mettendo insieme politici e tecnici di alto livello intorno allo stesso tavolo, dando a me questo arduo compito». Così, in una nota, Stefano Manai, responsabile della formazione medica del PD, che aggiunge: «Sarà un organo di rilevante importanza all’interno del Partito che avrà il compito di ascoltare, discutere e stilare proposte da presentare nelle istituzioni a tutti i livelli».

«Il partito continua a mostrare la voglia di investire nella formazione degli operatori sanitari, proprio perché consapevoli che solo attraverso la buona formazione si potrà avere un SSN sempre più efficace ed efficiente», commenta Beatrice Lorenzin, ex Ministro della salute e coordinatrice del Forum Salute PD.

«Mai come ora riteniamo necessario ragionare sulla formazione degli operatori sanitari come conseguenza dei cambiamenti a cui abbiamo assistito per affrontare e contenere la pandemia Covid. Dovremo, in base alle esperienze di questi mesi, ripensare a nuovi modelli formativi e capire quali esigenze primarie dovremo soddisfare per la salute dei cittadini. I primi attori di questo cambiamento per soddisfare le nuove esigenze dettate dalla pandemia sono proprio il sistema sanitario con i suoi operatori. Come partito vogliamo, attraverso il coordinamento della formazione medico-sanitaria, porci all’ascolto di chi può aiutarci a formulare proposte nuove da presentare in sede parlamentare» afferma la senatrice Paola Boldrini, Capogruppo PD in Commissione Igiene e sanità al Senato.

«La dorsale del nostro Servizio Sanitario Nazionale è rappresentato dai sui uomini e dalle sue donne, professionisti capaci e preparati che consentono ai nostri cittadini di avere cura e assistenza universalistici. La formazione delle prossime generazioni di medici è quanto mai centrale per invertire il depauperamento , sostenere innovazione ed implementare nuovi modelli di cura . Per questo è importante agire con quella capacità di ascolto e sintesi che il PD ha messo in campo affinché le proposte siano condivise ed all’altezza della sfida di restituire centralità al capitale umano del nostro sistema sanitario», afferma Elena Carnevali, capogruppo PD in Commissione Affari sociali alla Camera.

Articoli correlati
Covid-19, Boldrini (Pd): «Criticità sistema sanitario dipendono anche da Regioni»
«La medicina di base potrebbe forse utilmente tornare alle dirette dipendenze del Sistema sanitario», spiega la vicepresidente della Commissione Sanità di Palazzo Madama
Specializzazioni, le proposte della Simedet per risolvere l’imbuto formativo e la carenza di medici
Aumentare i posti nelle scuole di specializzazioni e trasformare il contratto di formazione specialistica in un vero contratto di formazione-lavoro. Sono le due proposte che la Simedet, Società Italiana di Medicina Diagnostica e Terapeutica presieduta da Fernando Capuano, ha avanzato per fermare la carenza di medici specialisti in Italia e la fuga di cervelli che […]
Delegazione Pd incontra Ministro Manfredi, tutte le richieste per gli specializzandi
Una delegazione del Partito Democratico e del Forum Sanità Giovani Democratici composta dall’Onorevole Beatrice Lorenzin e da Stefano Manai in qualità di Resposabile formazione sanitaria del PD, ha avuto un incontro con il ministro dell’Università Manfredi nel corso del quale ha avanzato delle proposte – frutto anche di una sintesi delle istanze portate avanti dalle diverse […]
Commissione Sanità, Boldrini (Pd) eletta vicepresidente: «Mio obiettivo rafforzare SSN e professioni sanitarie»
«Porterò avanti anche gli impegni assunti prima del Covid, dall’inserimento della Fibromialgia nei Lea (Livelli essenziali di assistenza) ai provvedimenti di legge per bambini e adolescenti che soffrono di diabete Mellito di tipo I, cosiddetto infantile» sottolinea l'esponente del Partito democratico
Psicologo delle cure primarie, Boldrini (Pd) presenta Ddl. Lazzari (CNOP): «Serve con urgenza norma organica»
La figura agirà accanto ai medici di medicina generale e ai pediatri di libera scelta per consentire la presa in carico della persona e garantire prevenzione e cure psicologiche di prossimità. «Il nostro sistema universalistico ci impone di offrire un supporto in maniera gratuita» sottolinea la capogruppo Pd in Commissione Sanità
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 30 ottobre, sono 45.041.948 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 1.181.321 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino del 30 ottobre: Ad oggi in I...
Salute

Covid-19, chi sono e cosa devono fare i contatti stretti di un positivo? Il vademecum del Ministero della Salute

In quali casi si può parlare di "contatto stretto"? Il Ministero della Salute spiega tutte le possibili situazioni in cui ci si può trovare
Salute

Covid-19, il virologo Palù: «Vi spiego perché non sempre gli asintomatici sono da considerare malati»

Il virologo veneto, già Presidente della Società Europea di Virologia, spiega dove si può intervenire per contenere i contagi: «Stop alla movida, contingentare gli ingressi nei supermercati e ridu...