Voci della Sanità 7 Dicembre 2018

“La rivoluzione della salute universale”, su Radio3 Scienza il racconto dei 40 anni del Sistema sanitario nazionale

15 puntate firmate da Silvia Bencivelli che racconta l’evoluzione della legge che ha reso finalmente concreto il diritto alla salute per tutti sancito dall’art. 32 della Costituzione

I 40 anni del Servizio Sanitario Nazionale sbarcano su Radio3 Scienza. È iniziato il 3 dicembre “La rivoluzione della salute universale”, un programma in 15 puntate scritto da Silvia Bencivelli che racconta la rivoluzionaria e travagliata costruzione del Sistema sanitario nazionale italiano. L’ultima puntata andrà in onda il 21 dicembre.

Un passaggio storico quello della legge 833 del 1978 grazie al quale oggi abbiamo il medico curante gratis. E se andiamo in ospedale, al massimo, paghiamo un ticket. Non paghiamo i farmaci salvavita. Ma non succede a tanti altri, su questo pianeta: ancora oggi almeno metà della popolazione mondiale non ha accesso nemmeno ai servizi essenziali. La legge ha reso finalmente concreto il diritto alla salute per tutti sancito dall’art. 32 della Costituzione.

 

Ecco tutti gli argomenti che saranno trattati:

  1. La salute è un diritto
  2. Gli italiani, dall’Unità fino al 1978
  3. Il miracolo dell’economia, il disastro della sanità
  4. Il medico della mutua
  5. Il ministero della salute
  6. Una nuova idea di ospedale
  7. Il disgelo della Costituzione
  8. La salute mentale e la legge 180
  9. Nasce il Servizio sanitario nazionale
  10. Il modello inglese
  11. La difficile applicazione della legge
  12. La sanità manageriale
  13. Scandali, nuove sfide, e l’inerzia della politica
  14. La sanità alle regioni
  15. Un bene da difendere
Articoli correlati
40 anni SSN, il messaggio del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella: «Servizio sanitario nazionale ci pone all’avanguardia nella comunità internazionale»
L’intervento del Capo dello Stato al termine dell’evento celebrativo a Roma: « Dobbiamo mantenere e migliorare questa condizione attraverso l'opera, l'impegno, la passione e la dedizione di coloro che a vario titolo fanno parte del Servizio sanitario nazionale»
40 anni SSN, Grillo: «No privatizzazione diritti fondamentali». Sulle aggressioni: «Più misure di sicurezza ma c’è problema sociale»
Davanti al Capo dello Stato il racconto di 40 anni di Servizio Sanitario Nazionale anche attraverso la testimonianza di persone comuni. Il Ministro della Salute ha chiesto l’appoggio dei Governatori «per combattere corruzione, malgoverno e promuovere servizi migliori»
Anche gli infermieri festeggiano i 40 anni del SSN. Mangiacavalli (FNOPI): «Siamo l’ossatura del Sistema. Occorre rivedere competenze»
La presidente della Federazione Nazionale delle Professioni Infermieristiche al compleanno del Sistema Sanitario Nazionale: «Siamo cresciuti insieme, ma adesso dobbiamo ragionare su bisogno di territorialità, domiciliarità e prossimità»
40 anni SSN, Filippo Anelli (FNOMCeO): «Medici hanno sempre garantito diritto alla salute. Ora però governo intervenga per scongiurare sciopero»
Kermesse organizzata al Plaza di Roma in occasione del quarantesimo della legge 833 del 1978. Oliveti (Enpam): «Prossime sfide sono quelle legate al cambiamento demografico e tecnologico»
Morbillo, arriva piano del Ministero. Il Sottosegretario Bartolazzi: «Vaccino obbligatorio per adulti e operatori sanitari»
Il Sottosegretario alla Salute annuncia piano per l’eradicazione della malattia ospite delle celebrazioni per i 40 anni del SSN. E si dice solidale con lo sciopero dei medici: «Dobbiamo parlare con regioni per trovare risorse per il rinnovo»
di Cesare Buquicchio e Serena Santi
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del Coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 3 aprile, sono 1.016.534 i casi di Coronavirus in tutto il mondo, 53.164 i decessi e 211.856 le persone che sono guarite. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE. I CASI IN ITALIA   Bollett...
Salute

Visite domiciliari, cure precoci e controllo da remoto: con il ‘modello Piacenza’ il coronavirus si sconfigge casa per casa

L’oncologo Luigi Cavanna, dell’ospedale di Piacenza, racconta: «Se i sintomi sono quelli del Covid, facciamo un’ecografia e diamo gli antivirali e strumenti di controllo. Poi monitoriamo a dist...
Lavoro

Coronavirus, lo psicologo: «Personale sanitario svilupperà disturbi post traumatici. Attivare subito supporto psicologico»

«Non sentono ancora ciò che stanno provando, lo capiranno più avanti. Parte del personale sanitario ne uscirà ancora più fortificato, ma quelli che non sono in grado di sopportare un carico emoti...