Voci della Sanità 5 Giugno 2020 17:45

Educazione alla Salute e all’Ambiente, Camera approva Odg. Bologna (Misto): «Diffondere cultura della salute basata su conoscenza»

«L’approvazione dell’ordine del giorno che impegna il governo a valutare la promozione dell’educazione alla salute e dell’educazione ambientale, integrandole nei curricula scolastici, dimostra la volontà di agire insieme per la costruzione di una società con cittadini consapevoli». La deputata Fabiola Bologna (Misto) commenta così l’approvazione dell’odg a sua prima firma al cosiddetto Decreto Scuola. «Questa approvazione – prosegue la deputata in XII Commissione Affari Sociali –  giunge nella Giornata mondiale dell’ambiente dedicata alla biodiversità. In questi mesi di lockdown abbiamo assistito a una natura che ha provato a riprendersi i suoi spazi, una natura che spesso abbiamo dato per scontato e abbiamo ignorato. La consapevolezza di essere circondati da una forza tanto bella quanto ricca ci deve spingere a fare di più e meglio, iniziando proprio dall’educazione scolastica. I nostri ragazzi, spesso coinvolti nelle manifestazioni “Fridays for future”, ci hanno già dimostrato una sensibilità e un impegno attivo che abbiamo il dovere morale di sostenere e coltivare».

Un recente articolo sulla rivista “Health Promotion Perspectives” tra l’altro, riportando specifiche raccomandazioni poste dalla Cattedra UNESCO e da SIMA (Società Italiana di Medicina Ambientale), ha evidenziato che una buona qualità dell’aria in aula ha effetti positivi direttamente riscontrabili sul rendimento scolastico degli alunni, mentre l’esposizione al particolato e agli altri inquinanti aero-dispersi impattano negativamente sullo sviluppo cognitivo dei bambini come degli adulti.

«Sostenere il benessere in ambito scolastico – conclude l’On. Fabiola Bologna –  è la chiave di volta per diffondere una vera cultura della salute basata sulla conoscenza, in grado di influire sui comportamenti degli studenti e sulle loro famiglie e comunità nella prospettiva di un futuro sostenibile».

Articoli correlati
«Affrontare la pandemia: sciogliere i nodi vaccini, scuola, lavoro»
di On. Dott.ssa Fabiola Bologna, Segretario Commissione Affari Sociali e Sanità, Popolo Protagonista
di On. Fabiola Bologna, Segretario Commissione Affari Sociali e Sanità
Manovra, Bologna (PP): «Governo ripensi a priorità, no al Fondo malati rari è vergogna»
«La legge di Bilancio non può essere una mera spartizione di denari tra maggioranza e opposizione senza guardare al contenuto e all’importanza delle proposte» ha sottolineato la deputata di Popolo Protagonista Fabiola Bologna
Manovra, Bologna (PP): «Presentato emendamento per Finanziare Piano Nazionale Demenze»
«È tempo di adottare investimenti strumentali e di ricerca finalizzati alla diagnosi precoce, al monitoraggio e al trattamento di persone con malattia di Alzheimer» sottolinea il medico e deputato Fabiola Bologna
Disabilità, Bologna (PP): «RSA, assistenti familiari e smart working: i mie emendamenti alla manovra per favorire l’inclusione sociale»
«L’obiettivo dovrebbe essere la piena inclusione sociale delle persone con disabilità attraverso la rimozione delle cause che impediscono o ne limitano la piena realizzazione» sottolinea Fabiola Bologna, deputata di Popolo Protagonista
AIDS, Bologna (PP): «In Parlamento proposta per piano triennale d’intervento»
La proposta é entrata nel calendario della Commissione Affari Sociali e Sanità della Camera. La deputata: «Speriamo di poter iniziare presto l'iter di audizioni e discussione»
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 22 gennaio, sono 97.536.545 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 2.091.848 i decessi. Ad oggi, oltre 57,58 milioni di persone sono state vaccinate nel mondo. Mappa elaborata dalla Johns H...
Voci della Sanità

Covid-19, professori di Yale condividono terapia domiciliare “made in Italy”

«Il nostro Paese ancora oggi non dispone di un adeguato schema terapeutico condiviso con i medici che hanno curato a domicilio e in fase precoce la malattia» spiega l'avvocato Erich Grimaldi, Presid...
Lavoro

Medici di famiglia vaccinatori, Scotti (Fimmg): «Impensabile coinvolgerci a queste condizioni»

Il Segretario Nazionale si scaglia contro la mancanza di programmazione: «Per noi nessun fondo in Finanziaria, ma non esiste vaccinazione di massa senza medicina del territorio»