Meteo 22 Agosto 2018 17:48

Diagnosi di pertosse per operatore sanitario. Scattano misure preventive all’Ausl

Avviate le misure di prevenzione della diffusione della pertosse su pazienti e personale entrati in contatti un operatore sanitario del Policlinico di Modena al quale era stata diagnosticata la malattia infettiva. È quanto comunica l’Azienda Ospedaliero Universitaria cittadina, precisando che “nessuno altro paziente o operatore, ad oggi, è risultato sintomatico”.

Avviate le misure di prevenzione della diffusione della pertosse su pazienti e personale entrati in contatti un operatore sanitario del Policlinico di Modena al quale era stata diagnosticata la malattia infettiva.

È quanto comunica l’Azienda Ospedaliero Universitaria cittadina, precisando che “nessuno altro paziente o operatore, ad oggi, è risultato sintomatico”.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Dalla Redazione

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Ad oggi, 7 febbraio 2023, sono 671.921.477 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.845.807 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE. I casi in Italia L’ultimo bollettino di...
Covid-19, che fare se...?

Come distinguere la tosse da Covid da quella da influenza?

La tosse da Covid è secca e irritante, quella da influenza tende invece a essere grassa. In ogni caso non esistono rimedi se non palliativi, come gli sciroppi lenitivi. No agli antibiotici: non...
Ecm

Il questionario di verifica dei corsi FAD deve essere somministrato esclusivamente in modalità on-line?

La Formazione a Distanza (FAD) può anche essere erogata attraverso riviste (e quindi documentazione cartacea) pertanto il questionario di verifica per i corsi FAD effettuati attraverso material...