Meteo 29 Gennaio 2019 16:07

Catanzaro sede del 19° Convegno Nazionale AIIC

Il 19° Convegno Nazionale dell’Associazione Italiana Ingegneri Clinici (AIIC) si terrà in Calabria, dal 16 al 18 maggio 2019 ed avrà come titolo “Tecnologie, accessibilità, esiti: l’ingegneria clinica per una sanità di valore” (Università degli Studi Magna Graecia, Catanzaro). L’annuncio è stato dato a seguito di un incontro istituzionale tra il Direttivo Nazionale AIIC, l’assessore […]

Il 19° Convegno Nazionale dell’Associazione Italiana Ingegneri Clinici (AIIC) si terrà in Calabria, dal 16 al 18 maggio 2019 ed avrà come titolo “Tecnologie, accessibilità, esiti: l’ingegneria clinica per una sanità di valore” (Università degli Studi Magna Graecia, Catanzaro). L’annuncio è stato dato a seguito di un incontro istituzionale tra il Direttivo Nazionale AIIC, l’assessore regionale vicario Franco Rossi, il delegato per la sanità del presidente della Regione Calabria, Franco Pacenza, ed il Rettore dell’Università degli studi Magna Graecia di Catanzaro, Giovanbattista De Sarro.

«Annunciamo il nostro Convegno annuale e vogliamo illustrare una scelta doppiamente importante che abbiamo compiuto», ha precisato Lorenzo Leogrande, Presidente AIIC; da un lato, infatti, abbiamo voluto sintetizzare nel tema del Convegno una serie di argomenti imprescindibili della nostra attività attuale come associazione e come professionisti impegnati nella sanità; dall’altro, abbiamo puntato su una location forse inusuale per un grande evento nazionale, proprio per richiamare l’attenzione sul ‘Sud che si muove’ e su un centro di vita accademica, sanitaria e tecnologica attivo e particolarmente dinamico. La Calabria è per noi tutti una sfida, ma siamo sicuri di replicare il trend che l’evento rappresenta ormai da tempo e al quale lo scorso anno si sono iscritti oltre 1.500 delegati, a cui si sono aggiunti oltre 500 tra relatori e ospiti e che ha raccolto oltre 140 progetti innovativi confluiti nella prima edizione dell’Health Technology Challenge».

All’incontro presso la sede di Catanzaro della Regione Calabria – a cui erano presenti anche i quattro presidenti del Convegno Nazionale: Giovanni Poggialini, Giulio Iachetti, Carmelo Minniti e Aldo Mauro – l’assessore Rossi ha portato i saluti del presidente Oliverio ed ha messo in risalto l’impegno della Giunta «per creare l’opportunità di una nuova narrazione per la Calabria attraverso azioni che mirano alla qualità della vita delle persone».

«Siamo disponibili ed interessati – ha affermato Pacenza plaudendo alla scelta di AIIC di portare in Calabria il suo evento nazionale – ad impegnarci in ogni tipo di competizione che ci dia la possibilità di innovare per migliorare la sanità della nostra regione. Lavoriamo per sprovincializzare i processi puntando sulle nuove tecnologie, con l’obiettivo di realizzare una migliore ed equa accessibilità ai servizi con esiti che avviino ad una sanità migliore».

Articoli correlati
Defibrillatori, è legge la norma ‘salva-vite’ attesa da 20 anni. Più DAE nella PA aperte al pubblico e sui mezzi di trasporto
Dopo un iter lungo due anni, la commissione Affari Sociali ha approvato in via definitiva la norma. Tra le novità campagne di sensibilizzazione nelle scuole e l’immunità per chi presta soccorso senza aver frequentato un corso
Giornata della Sclerodermia, la malattia non tarpa le ali ai sogni. La storia di mamma Gabriella
Si celebra il 29 giugno di ogni anno, in tutto il mondo. La presidente Ails: «La sclerodermia è una malattia molto invalidante, soprattutto nelle sue forme più gravi. Ma non può e non deve impedire la realizzazione dei propri desideri»
di Isabella Faggiano
Medicina, meme e “catarsi comica”. Com’è nato e in cosa consiste il fenomeno social Memedical
Intervista a Nicola Gambadoro, fondatore del gruppo Facebook che raccoglie, al momento, oltre 56mila camici bianchi iscritti
La dieta della tiroide, ecco gli alimenti consigliati e quelli da evitare
Nell’intervista a Sanità Informazione, l’endocrinologa Serena Missori spiega quali sono i cibi che aiutano la tiroide e come lo stress influisce negativamente sulla salute di questa ghiandola. La chef Marisa Maffeo: «Mangiare bene senza rinunciare al gusto»
Gli Audiometristi puntano agli “ambulatori 4.0”
Rodolfo Sardone, presidente SIA: «Digitalizzare la sanità non basta. È necessario formare il personale sanitario che utilizza le nuove tecnologie, fin dall’università. L’abilitazione digitale è necessaria anche tra i pazienti, soprattutto i più anziani»
di Isabella Faggiano
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 30 luglio, sono 196.654.595 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 4.199.164 i decessi. Ad oggi, oltre 4 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dall...
Covid-19, che fare se...?

Posso bere alcolici prima o dopo il vaccino anti-Covid?

Sbronzarsi nei giorni a cavallo della vaccinazione può compromettere la risposta immunitaria e, dunque, depotenziare gli effetti del vaccino?
Salute

Guida al Green pass, può essere revocato? Serve anche ai ragazzi? Le risposte di Cittadinanzattiva

Chi ne è esentato? E cosa deve fare chi è guarito? Intervista a Isabella Mori, Responsabile del servizio tutela di Cittadinanzattiva