Abruzzo

Abruzzo 24 settembre 2018

Pescara capitale dell’udito: parte l’edizione 2018 di “Nonno Ascoltami!”

È partita la nona edizione di “Nonno Ascoltami! – L’Ospedale in piazza”, la campagna di controlli gratuiti dell’udito, che promuove su tutto il territorio nazionale una nuova cultura della prevenzione e della salute dei cittadini. L’evento toccherà 33 città, in tutta Italia e si svolgerà per sei domeniche consecutive, dal 23 settembre fino al 28 ottobre. […]

Abruzzo 6 luglio 2018

Malattie rare, parte progetto pilota per l’amiloidosi familiare

È stato presentato a Pescara un nuovo percorso diagnostico-terapeutico sulle malattie rare che vedrà l’Abruzzo come regione pilota. Il progetto è stato presentato dall’assessore alla programmazione sanitaria Silvio Paolucci e dal dottor Antonio Di Muzio, responsabile del Centro regionale per le malattie neuromuscolari del policlinico di Chieti. Riguarderà, nella fase iniziale, l‘amiloidosi familiare, una grave patologia ereditaria che colpisce il […]

Abruzzo 9 maggio 2017

Ospedale Avezzano: «Sui cellulari batteri come sui water nei bagni pubblici»

L’ospedale di Avezzano sta lavorando ad un progetto volto a regolamentare l’utilizzo dei telefoni cellulari all’interno della struttura per evitare che siano causa di infezioni. Sui telefoni infatti si annidano microrganismi che per numero e tipologia sono assimilabili ai batteri presenti sulle tavolette dei water nei bagni pubblici. L’avvio di questa iniziativa prosegue il lavoro […]

Abruzzo 19 aprile 2017

Ospedale Sulmona, menù personalizzati per patologia e presto ordinazioni su tablet

L’ospedale di Sulmona ha introdotto un nuovo servizio mensa che prevede menù personalizzati per ogni paziente in base alla sua patologia e alle sue preferenze, prevedendo anche piatti vegetariani. Per portare i pasti ai pazienti verranno utilizzati dei carrelli Burlodge in grado di mantenere il cibo caldo. E inoltre a breve verrà introdotta la possibilità […]

Abruzzo 4 aprile 2017

Giovane nigeriamo colpito da loiasi, la malattia arriva dall’Africa

La loiasi colpisce un nigeriano di 27 anni residente in Abruzzo. La malattia è una forma di filariosi causata da un verme parassita presente in Africa. Il paziente è stato sotto osservazione in attesa dell’arrivo dei farmaci (in Italia non disponibili immediatamente proprio per la rarità della patologia) ed è ora stato dimesso. A comunicarlo è la […]

Abruzzo 21 marzo 2017

L’Aquila eccelle nei trapianti di rene. Quattro interventi in un weekend

Sono 4 gli abruzzesi (3 uomini e una donna, tra i 40 e i 60 anni) che hanno subito un trapianto di reni nello scorso weekend. Inoltre, già a gennaio e febbraio scorsi erano stati  effettuati 13 trapianti, quasi la metà del totale medio annuo.

Abruzzo 4 ottobre 2016

Abruzzo, accordo Regione-Federfarma: più servizi e meno disagi con il Farmacup

Nuovo accordo tra la Regione e i rappresentanti di Federfarma: i servizi Farmacup e Dpc saranno attivi a partire dal 2017. Con il Farmacup, tutti gli utenti a cui è stata prescritta dal medico di base una prestazione specialistica, potranno recarsi in una delle farmacie convenzionate non solo per prenotare la visita, ma anche per […]

Abruzzo 12 luglio 2016

Abruzzo, in crescita i trend di adesione allo screening oncologico

Cresce fra i cittadini abruzzesi l’attenzione nei confronti della prevenzione e diagnosi precoce della patologie tumorali e, insieme ad essa, l’adesione ai programmi di screening oncologico attivati dalla Regione. Nonostante oggi le soglie siano ancora inferiori agli standard fissati dal Ministero, nel corso degli ultimi due anni e mezzo il trend di adesione ai tre […]

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Diritto

Ex specializzandi, 16 miliardi a rischio per le casse dell’erario. Arriva Ddl per accordo Governo e camici bianchi

C’è una bomba ad orologeria nelle casse pubbliche: la vertenza tra gli ex specializzandi ’78-2006 e lo Stato. Gli aventi diritto ammontano a oltre 110mila medici e il contenzioso costerà all’e...
Formazione

ECM e validazione delle competenze mediche: più spazio alla professione. Lavalle (Agenas): «Ecco come funzionerà»

«Dare un valore all’apprendimento non certificato è utile stimolo per professionista» così Franco Lavalle, vicepresidente OMCeO Bari e membro dell’Osservatorio Nazionale del’ Age.na.s
Professioni Sanitarie

Professioni sanitarie, Beux (TSRM e PSTRP): «Ordine favorirà qualità. Ora servono decreti attuativi»

Inizia a prendere vita il nuovo ordine istituito nella scorsa legislatura. 33mila i professionisti già censiti ma se ne stimano 230-240mila