Bollettino del Ministero 15 maggio 2018

Postura, un Gruppo tecnico per studiarne le relative disfunzioni. Il Ministro risponde…

Con il decreto ministeriale del 7 febbraio 2018 è stato ricostituito il “Gruppo tecnico di approfondimento sulla classificazione, inquadramento e misurazione della postura e delle relative disfunzioni”. Nel suo precedente mandato, il suddetto Gruppo di lavoro ha portato a termine il documento Linee guida nazionali sulla classificazione, inquadramento e misurazione della postura e delle relative disfunzioni basato sull’evidenza scientifica […]

di Beatrice Lorenzin - Ministro della Salute

Con il decreto ministeriale del 7 febbraio 2018 è stato ricostituito il “Gruppo tecnico di approfondimento sulla classificazione, inquadramento e misurazione della postura e delle relative disfunzioni”.

Nel suo precedente mandato, il suddetto Gruppo di lavoro ha portato a termine il documento Linee guida nazionali sulla classificazione, inquadramento e misurazione della postura e delle relative disfunzioni basato sull’evidenza scientifica e la pratica clinica.

In relazione allo specifico  mandato affidato al Gruppo, non è stato possibile inserire nel suddetto documento di “Linee guida” le informazioni desunte dall’ampia documentazione tecnico-scientifica raccolta e dall’evidenza di buone pratiche cliniche.

Pertanto, è stata ravvisata l’opportunità di utilizzare al meglio tale materiale documentale e la necessità di rendere disponibili una serie di “Raccomandazioni cliniche”, per orientare e supportare gli operatori del settore, relativamente alle principali procedure preventive, diagnostiche e terapeutiche delle disfunzioni posturali, onde consentire una migliore  presa in carico su tutto il territorio nazionale.

Il Gruppo di lavoro ricostituito avrà il compito di provvedere, alla luce della letteratura scientifica e delle esperienze cliniche esistenti, alla predisposizione di un Documento contenente raccomandazioni in tema di:

  • procedure  preventive delle disfunzioni posturali in età evolutiva, adulta e anziana
  • procedure diagnostiche di comprovata efficacia per la diagnosi delle disfunzioni posturali
  • percorsi clinici terapeutici per la presa in carico dei pazienti con disfunzioni posturali.

Consulta le notizie di Guadagnare salute – Stili di vita,  le notizie di Piano nazionale della prevenzione

Vai all’ archivio completo delle notizie

Consulta l’area tematica: Guadagnare salute – Stili di vitaPiano nazionale della prevenzione

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Lavoro

E-fattura, Marino (OMCeO Roma): «Dal 2019 cambia tutto, professionisti sanitari si attivino o rischio sanzioni»

«Per attivare la procedura occorre il ‘sistema d’interscambio’: ecco come funziona» così Emanuela Marino dell’Ufficio relazioni con il pubblico dell’OMCeO Roma parla delle novità in mate...
Salute

Endometriosi, arriva nuovo Ddl: 25 milioni per la ricerca e bonus malattia. Sileri (Comm. Sanità): «Prevenzione e tutela contro patologia subdola»

Per contrastare il ritardo nella diagnosi il disegno di legge presentato al Senato prevede corsi di formazione per ginecologi e medici di famiglia e una Giornata nazionale per parlare della malattia. ...
Politica

Sunshine Act, ecco cosa prevede Ddl trasparenza. Il relatore Baroni (M5S): «Così si previene corruzione. Per i medici no oneri burocratici»

Il provvedimento, in discussione in Commissione Affari Sociali, è sul modello di una analoga legge francese. Soglia minima per la dichiarazione è 10 euro: l’obbligo sarà in capo alle industrie sa...