Advocacy e Associazioni 9 Maggio 2024 14:58

Nel nuovo Regolamento Aifa spazio anche alle Associazioni di pazienti

Nel nuovo regolamento della Commissione Economico-Scientifica dell’Agenzia regolatoria viene prevista, in forma non vincolante, anche la partecipazione delle Associazioni di pazienti più rappresentative

Nel nuovo Regolamento Aifa spazio anche alle Associazioni di pazienti

Nel nuovo regolamento della Commissione Scientifico-Economica del Farmaco, che svolge le funzioni già in precedenza attribuite alla Commissione consultiva Tecnico-Scientifica (CTS) e al Comitato Prezzi e Rimborso (CPR), si da spazio anche alla partecipazione delle Associazioni di Pazienti.

Tra i pareri obbligatori di natura vincolante che la Commissione è tenuta ad esprimere, la Commissione definisce il regime di fornitura dei farmaci secondo quanto previsto dal Titolo VI del D.lgs. n.
219/2006, ivi comprese le modalità di dispensazione e prescrizione e quando è limitata
a taluni medici specialisti o a taluni ambienti; definisce il place in therapy di un medicinale, anche tenendo conto della valutazione del suo valore terapeutico aggiunto, a fronte dell’ammissione alla rimborsabilità da parte del SSN; definisce i criteri per la classificazione dei farmaci innovativi, secondo quanto previsto
dall’articolo 1, comma 402 della Legge 11 dicembre 2016 n. 232; stabilisce l’attribuzione del requisito dell’innovatvità che consente l’accesso alla rimborsabilità con le risorse del fondo di cui all’articolo 1, comma 401 della Legge 11 dicembre 2016 n. 232 e le modalità previste dalla legge.

Tenuto conto del ruolo delle Associazioni nel raccordo tra decisore e pazienti, e delle Società
scientifiche nel raccordo con i medici e gli operatori sanitari – recita il nuovo regolamento – al fine di ampliare il quadro conoscitivo nell’ambito dei processi decisionali, la Commissione ha la facoltà di convocare in audizione Associazioni o Società scientifiche maggiormente rappresentative in relazione alle
tematiche in discussione”.

Le posizioni espresse da Associazioni di pazienti e da Società scientifiche hanno tuttavia natura
esclusivamente informativa

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Contributi e Opinioni

Giornata Infermieri. Testimonianze: “Chi va via, e chi ritorna…”

Rosaria ha accolto l’ordine di servizio arrivato a dicembre 2013. Ad accompagnarlo una frase: “Sono pazienti particolari, si prenda cura di loro”. Era il 2013 e Rosaria da allora non...
Politica

Diabete: presentate al Governo le istanze dei medici e dei pazienti

Dopo aver promosso gli Stati Generali sul Diabete, lo scorso 14 marzo, alla presenza del ministro della Salute, di rappresentanti dell’ISS e di AGENAS, FeSDI, l'Università di Roma Tor Ver...
Advocacy e Associazioni

Malattia renale cronica, Vanacore (ANED): “La diagnosi precoce è un diritto: cambia la storia dei pazienti e il decorso della patologia”

Il Presidente dell’ANED: “Questa patologia, almeno agli esordi, non dà segni di sé, è subdola e silenziosa. I primi sintomi compaiono spesso quando la malattia renale ...