Salute 23 settembre 2014

Le soluzioni “da sfogliare” per le nuove sfide che attendono i medici

Il secondo numero di “Consulcesi News” affronta le principali novità ed i temi più dibattuti del momento attraverso autorevoli pareri e fornendo pratici consigli e valide soluzioni

Immagine articolo

In un momento in cui la Sanità e i professionisti che vi operano si preparano a nuove e decisive sfide, a raccoglierle arriva il secondo numero di Consulcesi News, il periodico che affronta e approfondisce i temi più caldi per il mondo dei camici bianchi.

Tra questi, la legge sulla Rc professionale, in vigore solo da poche settimane – dopo anni di attesa e polemiche –  i cui punti ancora oscuri vengono analizzati e chiariti, dedicando anche particolare attenzione agli aspetti collegati alla tutela legale.

In primo piano sempre protagoniste le battaglie  – portate avanti con successo da Consulcesi – a tutela dei camici bianchi. Si parte da quelle a favore degli ex specializzandi, per i quali – grazie ad un impegno politico bipartisan che ha già portato alla presentazione di due Ddl – è sempre più vicino l’accordo transattivo, e su cui il ministro Lorenzin – nella sua visita presso la sede romana di Consulcesi – ha sottolineato “l’esigenza di snellire l’iter per ottenere i rimborsi”. Lanciate poi, in questo numero, anche nuove azioni legali a sostegno dei camici bianchi: sul dibattuto tema del Numero Chiuso, che interessa migliaia di aspiranti “dottori”; e su quello dei tantissimi medici costretti a turni massacranti, in palese violazione della direttiva 2003/88/CE.

“Abbiamo ricevuto tanti complimenti dopo l’uscita del primo numero  – dichiara il Vicepresidente di Consulcesi, Edoardo Pantano – e intendo esprimere tutta la mia gratitudine: non solo per la fiducia che ci è stata accordata, ma anche per la forza che ci è stata trasmessa. Un ultimo grazie – conclude Pantano – va a tutti coloro che vorranno donarci ancora una volta i loro consigli per rappresentare sempre di più la voce e le istanze dei camici bianchi, sempre al centro dei nostri progetti: come nel caso di DottCar, la nuova frontiera del noleggio a lungo termine”.

Articoli correlati
Dal robot-paziente alle protesi in 3D, le tecnologie del futuro a Exposanità
Al Salone internazionale della sanità il simulatore SimMan 3G: può diventare cianotico, simulare spasmi e convulsioni, lamentarsi e urlare di dolore. Alex Zanardi ha presentato l’handy bike progettata da lui
di Giovanni Cedrone e Serena Santi
La SIN (Società Italiana di Neurologia) partecipa alla Giornata Nazionale della Salute della Donna
Anche quest’anno la Società Italiana di Neurologia (SIN) partecipa alla Giornata Nazionale della Salute della Donna organizzata dal Ministero della Salute, per sensibilizzare e promuovere i progressi della ricerca scientifica per la cura delle patologie neurologiche femminili e allestirà sabato 21 aprile un gazebo informativo presso il Villaggio della Salute della Donna. Le malattie neurologiche, […]
Exposanità Bologna, Giusy Versace: «L’accesso alle tecnologie non deve essere un lusso per pochi»
La neo eletta parlamentare Giusy Versace oggi ad Exposanità, manifestazione in corso a Bolognafiere fino a sabato 21 aprile. La campionessa paralimpica ha visitato il salone Horus dedicato a riabilitazione, ortopedia e disabilità e si è a lungo fermata a parlare con operatori, espositori e visitatori della manifestazione in corso. «A Exposanità ci sono tante cose interessanti […]
Cittadinanzattiva e FNOMCeO insieme per celebrare la XII Giornata Europea dei diritti del malato
Partono dall’Italia le celebrazioni della XII Giornata Europea dei diritti del malato, promossa da Cittadinanzattiva-Tribunale per i diritti del malato in Italia e in Europa da Active Citizenship network, progetto europeo di Cittadinanzattiva, quest’anno grazie anche alla importante partnership con la Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri. Le iniziative si svolgeranno […]
Alzheimer, parte il XIII Congresso nazionale SINdem a Firenze
Secondo le ultime stime ricavate dal Rapporto mondiale Alzheimer, sono 47 milioni le persone affette da una forma di demenza nel mondo e in Italia si calcolano più di un milione di malati (di cui 600mila circa con la malattia Alzheimer). Un fenomeno in aumento: i numeri parlano infatti di 9,9 milioni di nuovi casi […]
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Salute

Nuovi LEA, assistenza psicologica diventa diritto. Lazzari (CNOP): «Svolta per professione e cittadini»

«Grazie ai nuovi Livelli Essenziali di Assistenza, il supporto psicologico sarà garantito». Con Davide Lazzari, coordinatore della Task Force sui LEA, istituita dall’Ordine degli Psicologi, riper...
di Isabella Faggiano
Salute

Carenza medici, Anaao: «35mila specialisti via nei prossimi cinque anni». Biasci (FIMP): «Pediatri a rischio, servono risorse e strutture»

Studio rivela: dai cardiologi ai ginecologi, dieci specializzazioni a rischio estinzione. Palermo: «Aumentare le borse di studio o far accedere i giovani medici al Ssn dopo la laurea». Il Presidente...
di Giovanni Cedrone e Serena Santi
Lavoro

Medici in pensione, liquidato il primo cumulo e gli aumenti per inflazione. Ecco quanto crescono gli assegni

L’Enpam comunica che appena le autorità vigilanti daranno il via libera arriveranno gli adeguamenti scattati dal primo gennaio con tutti gli arretrati. Intanto arriva la liquidazione della prima pe...