Voci della Sanità 15 Febbraio 2022 10:49

Bollino HFC: concorso best practice di Fondazione Onda per la salute di genere nelle aziende

Postura e benessere, fumo, stress e lavoro correlato, menopausa sono i temi chiave del nuovo percorso formativo offerto alle aziende per l’anno 2022. Parte il concorso delle Best Practice con l’obiettivo di identificare e premiare i migliori progetti delle aziende nell’ambito della promozione della salute

Bollino HFC: concorso best practice di Fondazione Onda per la salute di genere nelle aziende

Il Bollino HFC (Health Friendly Company) è il progetto di Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, che premia un gruppo selezionato di aziende per l’impegno nella promozione e nella tutela della salute dei propri dipendenti.

Importanti novità nell’ambito del progetto Health Friendly Company (HFC), l’iniziativa di Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, che premia le aziende per l’impegno nella promozione e nella tutela della salute dei propri dipendenti. Alle realtà aziendali che hanno ottenuto il Bollino è stato offerto nel primo anno un percorso formativo composto da incontri di approfondimento scientifico periodico su salute di genere, salute mentale e stili di vita, pubblicazioni in formato e-book e video pillole di salute.

In questo secondo anno il percorso formativo, presentato a Milano con un evento in diretta da Spazio Leonardo, l’originale spazio multifunzionale aperto alla città realizzato nella sede principale di Leonardo Assicurazioni, realtà del network HFC, è stato costruito partendo dalle richieste espresse delle aziende che hanno suggerito le tematiche da affrontare; ci saranno dunque incontri di approfondimento su postura e benessere, fumo, stress e lavoro correlato, menopausa a cui si aggiungerà il decalogo di consigli utili che verrà diramato dopo gli incontri online. Sono inoltre previste video pillole di salute su osteoporosi, prevenzione oncologica e salute cardiovascolare.

Fondazione Onda lancia inoltre il concorso delle Best Practice alle aziende del network HFC con l’obiettivo di identificare e premiare i migliori progetti nell’ambito della promozione della salute in azienda sulle seguenti tematiche: come comunicare i temi di salute in azienda, come portare benessere in azienda attraverso la capacità di prendersi cura gli uni degli altri e infine come ridurre gli stereotipi di genere in azienda. La cerimonia di premiazione si svolgerà il 25 gennaio 2023.

«Il progetto HFC è da un lato un riconoscimento aziendale, dall’altro un modo per incentivare le aziende a far sempre di più e meglio nell’ambito della salute di genere – afferma Francesca Merzagora, Presidente Fondazione Onda -. Soprattutto in questo biennio di COVID-19, in cui abbiamo visto il peso della pandemia gravare maggiormente sulle donne, le aziende sono chiamate a promuovere iniziative di welfare sempre più estese, fornendo alle proprie dipendenti tutti gli strumenti necessari per preservare e tutelare la propria salute in serenità e sicurezza, riuscendo, magari, a favorire di riflesso anche l’occupazione femminile».

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

Articoli correlati
Menopausa: solo 5 donne su 100 ricorrono alla terapia ormonale sostitutiva
Sebbene più di una donna su due abbia riscontrato sintomi spesso severi dovuti alla menopausa, esiste una resistenza culturale sull’assunzione della terapia ormonale sostitutiva: un'indagine di Fondazione Onda
di Redazione
Emicrania: come vincerla? Nel Manifesto pubblicato da Fondazione Onda le novità e le linee guida
È la terza patologia più diffusa al mondo, colpisce in prevalenza le donne (in Italia sono 11 milioni), con un costo annuo per paziente pari a 4352 euro. Il manifesto “Uniti contro l’emicrania” vuole informare i pazienti sulle novità farmacologiche e sostiene la formazione dei medici di medicina generale per cercare di ridurre i tempi di attesa per la diagnosi, che oggi arrivano anche a 20 anni
Depressione, giovani e donne più colpiti. Fondazione Onda: «Mancano medici per fare screening»
Screening psicologici ai giovani con familiarità, radio e farmacie di quartiere per fronteggiare e superare la depressione nell’era del Covid. Claudio Mencacci, Direttore del dipartimento di neuroscienze dell’Ospedale Fatebenefratelli Sacco di Milano e coordinatore del Comitato Scientifico di Fondazione Onda, spiega il progetto Stargate
La donna dopo la pandemia? Più forte e in ruoli apicali nella sanità
In occasione della presentazione del libro bianco di Fondazione Onda "Covid-19 e salute di genere”, i protagonisti della scienza, della politica e delle istituzioni hanno spiegato come la donna sia stata vittima della pandemia e della società, ma con resilienza saprà riscattare il suo ruolo
di Federica Bosco
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 6 luglio, sono 551.283.678 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.342.322 i decessi. Ad oggi, oltre 11,77 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&nbs...
Covid-19, che fare se...?

Quali sono i sintomi della variante Omicron BA.5 e quanto durano?

La variante Omicron BA.5 tende a colpire le vie aeree superiori, causando sintomi lievi, come naso che cola e febbre. I primi dati indicano che i sintomi durano in media 4 giorni
Covid-19, che fare se...?

Negativo con i sintomi, quando posso ripetere il test?

Capita sempre più spesso che una persona con i sintomi del Covid-19 risulti negativa al primo test. Con Omicron sono stati segnalati più casi di positività ritardata. Meglio ripet...