20 Dicembre 2021

L’anno che verrà: le leggi (extra Covid) che rivoluzioneranno il Sistema Sanitario nazionale

Non solo Covid. A cambiare il volto della Sistema Sanitario Nazionale ha contribuito anche l’approvazione di leggi che non riguardano la gestione della pandemia in atto. Nella puntata di dicembre di Punto Sanità, il magazine di approfondimento di Sanità Informazione, vi accompagneremo in un viaggio tra le leggi approvate nel 2021 e quelle attese per […]

Non solo Covid. A cambiare il volto della Sistema Sanitario Nazionale ha contribuito anche l’approvazione di leggi che non riguardano la gestione della pandemia in atto. Nella puntata di dicembre di Punto Sanità, il magazine di approfondimento di Sanità Informazione, vi accompagneremo in un viaggio tra le leggi approvate nel 2021 e quelle attese per l’anno che verrà. Con Mario Balzanelli, presidente nazionale SIS 118, affronteremo il tema della riforma del 118. Grazie al contributo di Nicola Draoli, consigliere nazionale della FNOPI, e David Lazzari, presidente del Consiglio nazionale dell’Ordine degli Psicologi, scopriremo i ruoli specifici di infermieri di famiglia e psicologi delle cure primarie. Della legge sul suicidio medicalmente assistito discuteremo con Rocco Berardo dell’Associazione Luca Coscioni. Altri temi di altrettanta rilevanza sociale, come la disabilità e lo stigma nei confronti dei pazienti con AIDS, saranno affrontati in compagnia di Vincenzo Falabella, presidente FISH e Marco Falcone, del consiglio direttivo della Società italiana di malattie infettive e tropicali.

 

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Politica

Liste d’attesa: nel decreto per abbatterle c’è anche la Carta dei diritti dei cittadini

Il Cup dovrà attivare un sistema di “Recall”. Il paziente che non si presenterà alla visita senza disdirla dovrà pagare la prestazione. Cambiano le tariffe orarie per ...
Contributi e Opinioni

Giornata Infermieri. Testimonianze: “Chi va via, e chi ritorna…”

Rosaria ha accolto l’ordine di servizio arrivato a dicembre 2013. Ad accompagnarlo una frase: “Sono pazienti particolari, si prenda cura di loro”. Era il 2013 e Rosaria da allora non...
Politica

Diabete: presentate al Governo le istanze dei medici e dei pazienti

Dopo aver promosso gli Stati Generali sul Diabete, lo scorso 14 marzo, alla presenza del ministro della Salute, di rappresentanti dell’ISS e di AGENAS, FeSDI, l'Università di Roma Tor Ver...